Condividi
Pensare Male, nuovo singolo The Kolors e Elodie: testo e significato del brano
Condividi su

Pensare Male, nuovo singolo The Kolors e Elodie: testo e significato del brano

Di Selena
pubblicato il 15 marzo

Esce oggi Pensare Male, il nuovo singolo di Stash e Elodie: ecco le parole del testo da cantare a squarciagola e il significato del brano.

Pensare Male, nuovo singolo The Kolors e Elodie: testo e significato del brano

The Kolors ed Elodie, Pensare Male: testo e significato del nuovo singolo

Esce oggi, 15 marzo 2019, Pensare Male, il nuovo singolo dei The Kolors realizzato con Elodie. Questa canzone è il primo passo all’interno del nuovo universo musicale intrapreso da Stash dopo aver cambiato etichetta discografica che racconta un po’ della persona che si nasconde dietro l’artista. Questa volta, inoltre, i The Kolors cambiano anche un po’ sonorità abbandonando l’elettronica rock per arrivare a sfiorare il mondo dei Depeche Mode cui la band non nasconde di ispirarsi molto. E così, anche la cover del singolo Pensare Male richiama quell’universo quasi pischedelico. Il singolo nasce quindi dalla mente dei The Kolors ed Elodie, ma con la produzione dei Daddy’s Groove. Pessime notizie per i fan della band di Stash però: per ora non ci sono album in vista anche se le canzoni che i ragazzi vogliono “sparare fuori” sono parecchie. In attesa del prossimo singolo e dell’annuncio atteso di un nuovo album ecco il testo e il significato di Pensare Male dei The Kolors ed Elodie.

Testo Pensare Male: le parole del nuovo singolo dei TheKolors ed Elodie

Ci siamo, ecco le parole di Pensare Male, il nuovo singolo dei TheKolors e Elodie da cantare a squarciagola nei prossimi live della band!

A volte fisso lo specchio e penso che
ho fatto quasi trent’anni anni e non è un granché
ho i tuoi vestiti qui da me
e ricomincia la guerra delle spunte blu
si è fatto tardi e mi sa che non esco più
tanto risponderai alle tre

non c’è più serata in giro e chiami tu (chiami tu)
non c’è più nessuno che ti fa

pensare male di me
ma in fondo non sai se crederci veramente
pensare male di me
anche quando non vuoi, poi fai finta di niente
lascia un vestito da me così domani potrai avere ancora una scusa
per ritornare da me ma in fondo non vuoi andare via veramente

Calpesterò le tue rose pensando a te
resterò fuori stanotte e non so perché
negli occhi degli altri vedo te
mi bevo il cuore in un angolo della città
un ubriaco mi grida “Sei splendida”
vorrei che fosse la verità
ma invece mi sento così fragile
per me sempre così facile
perdere la testa
ti dico di andar via ma vorrei dire resta

non c’è più serata in giro e chiami tu (chiami tu)
non c’è più nessuno che ti fa

pensare male di me
ma in fondo non sai se crederci veramente
pensare male di me
anche quando non vuoi poi fai finta di niente
lascia un vestito da me così domani potrai avere ancora una scusa
per ritornare da me ma in fondo non vuoi andare via veramente

pensare male
pensare male di me

Pensavo che è sempre più facile allontanarsi
è sempre più facile dimenticarsi
e invece siamo qui coi rimorsi
ci diamo i morsi

Sulla tua pelle bianca voglio scivolare
nella notte sembra di volare
sinceri non lo siamo stati mai
sorridi e te ne vai

Pensare male di me
ma in fondo non sai se crederci veramente
pensare male di me
anche quando non vuoi poi fai finta di niente
lascia un vestito da me così domani potrai avere ancora una scusa
per ritornare da me ma in fondo non vuoi andare via veramente

Pensare male

Significato Pensare Male, il nuovo singolo dei The Kolors ed Elodie

Il signficato di Pensare Male di Elodie e dei The Kolors è molto semplice e lo ha spiegato Stash stesso in diverse interviste. Il nuovo singolo racconta infatti la storia d’amore finita di una coppia ed Elodie è la voce perfetta per la parte femminile di questo racconto. Il brano Pensare Male nasce dell’esigenza di Stash di raccontare più di se stesso e in modo molto più diretto cantando, ancora una volta, in italiano. Il frontman dei The Kolors si è messo in discussione dopo che Mara Maionchi gli ha chiesto il perché una come lei non dovrebbe odiare le sue canzoni. Insomma, una richiesta velata di maggior empatia con il pubblico che Stash ha immediatamente accolto e, nel giro di una notte, è nata Pensare Male. Un singolo ricco di immagini e di pensieri quasi come un flusso di coscienza che ci fanno conoscere meglio un lato più “normale” di Stash.

(Fonte Immagini Instagram TheKolors)

Selena
Sono Selena, giornalista pubblicista appassionata di serie TV e di musica. Scrivo da quando ero bambina e, di nascosto, mi impossessavo della vecchia macchina da scrivere di mia mamma! Lavoro da 10 anni nel mondo del giornalismo e da qualche tempo conduco anche un programma radio.
Leggi altri articoli in Musica Vita Scolastica