Condividi
Asia Argento smentisce accuse di molestie: cosa succede ora a X-Factor 2018
Condividi su

Asia Argento smentisce accuse di molestie: cosa succede ora a X-Factor 2018

Di Selena
pubblicato il 22 agosto

Continua il caso Asia Argento e le accuse di violenze da parte di Jimmy Bennett: ora però il giudice di X-Factor 2018 dice la sua e spiega cosa è successo veramente.

Asia Argento smentisce accuse di molestie: cosa succede ora a X-Factor 2018

X-Factor 2018, Asia Argento replica a Jimmy Bennett

Quando Asia Argento, giudice di X-Factor 2018, è stata accusata da Jimmy Bennett di violenza sessuale, il processo si concluse con un accordo di riservatezza. Scelta saggia e lungimirante perché, se da una parte il giovane attore ha potuto dire la sua sulla questione, ora tocca ad Asia Argento difendersi. Dopo la nota stampa di X-Factor 2018, in cui veniva dichiarato che Asia Argento sarebbe stata eventualmente rimossa dall’incarico di giudice qualora le accuse fossero risultate vere, anche l’attrice e produttrice ha deciso di dire la sua e ha negato e respinto tutto il contenuto dell’articolo del New York Times. Ora quindi cosa succederà? Sky appoggerà la Argento mantenendola come giudice ad X-Factor 2018 oppure ci sarà comunque un cambio di rotta?

Ecco chi potrebbe arrivare come giudice ad X-Factor 2018 se Asia Argento dovesse essere rimossa dall’incarico:

Se vuoi sapere tutte le altre news su X-Factor 2018, come le categorie di cui si occuperanno i giudici leggi qui:

asia-argento-accuse-molestie-risposta-notizie-false(2)

Asia Argento risponde alle accuse di molestie: “Sono notizie false”

Dopo questo gran vociare da parte di parti terze e dopo aver sentito solo la campana di Jimmy Bennett, è il turno di Asia Argento che, seguita dal suo avvocato Pronti, ha diramato una nota stampa in cui si dichiara “Scioccata e colpita leggendo notizie false. Non ho mai avuto alcuna relazione sessuale con Bennett”. Ma la nota non finisce qui e parla in toni molto duri di una vera e propria persecuzione. Il giudice di X-Factor 2018, Asia Argento, ha spiegato che tra lei e Bennett c’è stata per anni una bellissima amicizia, incrinata quando quest’ultimo le ha chiesto una gigantesca somma di denaro perché versava in difficoltà economica. Secondo le dichiarazioni di Asia Argento, il giovane attore, conoscendo la fama del suo compagno (lo chef Anthony Bourdain), si sarebbe approfittato della situazione. Dal canto suo, Bourdain (morto suicida lo scorso giugno), considerando pericoloso Bennett e temendo comunque una pubblicità negativa per la sua immagine, avrebbe deciso di aiutare economicamente Bennett. In cambio, la coppia non doveva più essere disturbata. Così, secondo la versione di Asia Argento, si spiega il pagamento della somma di denaro a Bennett e si smontano tutte le accuse di violenze.

Asia Argento accusata di molestie sessuali: gli sms tra l’attrice e Bourdain

Dopo le dichiarazioni della Argento, tuttavia, TMZ ha pubblicato alcuni degli sms che l’attrice si sarebbe scambiata con il compagno Bourdain riguardo alle richieste di Bennett. I messaggi smentiscono parzialmente la giudice di X-Factor poiché sembrerebbe che tra lei e il giovane ci sia stata più di un’amicizia. Il contenuto di un sms infatti sarebbe: “Ero congelata. Lui era sopra di me. Poi mi ha detto che ero stata la sua fantasia sessuale da quando aveva 12 anni”. Tuttavia, altri sms confermerebbero l’intenzione di Bennett di estorcere denaro all’attrice e la volontà dello chef di mettere la questione a tacere. “Non è l’ammissione di niente, nessun tentativo di comprare il silenzio, semplicemente un’offerta per aiutare un’anima torturata che cerca disperatamente di spillarti denaro”, si legge nel messaggio inviato da Bourdain.

X-Factor 2018: Asia Argento resta giudice del talent?

Nella nota stampa diramata alcuni giorni fa da Sky, la casa di produzione del talent di X-Factor 2018,  si diceva che la Argento sarebbe stata “dimessa” se le accuse a suo carico si fossero rivelate vere. Per ora Asia Argento, come dichiara la polizia, non è indagata per le accuse di violenza e rapporti sessuali con un minorenne e quindi quello a cui stiamo assistendo è solo un gigantesco tam-tam mediatico e un botta e risposta tra le parti in causa. Bisogna però vedere come vorranno comportarsi in merito da Sky perché, anche se le accuse non fossero confermate, il chiacchiericcio resterebbe alto e XF12 partirebbe tra mille polemiche. Se tutto questo da una parte potrebbe essere utile agli ascolti, dall’altro il rischio di una debacle mediatica è dietro l’angolo. Vi aggiorneremo!

(Fonte immagini Instagram)

Selena
Sono Selena, giornalista pubblicista appassionata di serie TV e di musica. Scrivo da quando ero bambina e, di nascosto, mi impossessavo della vecchia macchina da scrivere di mia mamma! Lavoro da 10 anni nel mondo del giornalismo e da qualche tempo conduco anche un programma radio.
Leggi altri articoli in Musica Vita Scolastica