Condividi
Cosa fare dopo l’istituto tecnico Agraria, Agroalimentare e Agroindustria: lavoro e università
Condividi su

Cosa fare dopo l’istituto tecnico Agraria, Agroalimentare e Agroindustria: lavoro e università

Di Chiara Greco
pubblicato il 15 aprile

Cosa fare dopo il diploma di agraria? Se questa domanda vi sta mandando in crisi, date un’occhiata a questo articolo!

Cosa fare dopo l’istituto tecnico Agraria, Agroalimentare e Agroindustria: lavoro e università

Cosa fare dopo il diploma: tutti gli sbocchi per agraria e agroalimentare

La scelta a cui si va incontro dopo il diploma non è così semplice da prendere, anche se si è scelto di frequentare l’istituto tecnico ad indirizzo agraria, agroalimentare e agroindustriale. Quali sono gli sbocchi professionali o le facoltà universitarie più in linea con ciò che avete studiato nel corso dei cinque dei anni di scuola? In questo articolo v’illustreremo tutte le possibili strade da poter intraprendere una volta concluso il percorso delle scuole superiori.

cosa fare dopo diploma agroalimentare agraria

Istituto Tecnico Agraria: cosa fare dopo la maturità

Quando avrete in mano il vostro bel diploma ci sarà da festeggiare ma arriverà il momento di pensare a cosa fare dopo. Sicuramente se avete deciso d’intraprendere il percorso del tecnico ad indirizzo agraria la vostra intenzione era quella di lavorare in un ristorante o in un’impresa agroalimentare. Ecco quali sono gli sbocchi professionali e universitari se avete questo diploma.

Diploma agraria: opportunità lavorative e sbocchi professionali senza università

Lo studio non fa per voi e non vedete l’ora d’iniziare a lavorare? Bene. Questi sono gli sbocchi professionali tra cui potete scegliere per iniziare la vostra carriera:

 

  • imprese agrarie e agroindustriali
  • industria di produzione dei mezzi agricoli.
  • industrie di trasformazione e conserviere
  • ristorazione
  • imprese di grande distribuzione alimentare.
  • parchi nazionali.
  • aree protette

Cosa studiare dopo agraria: università e corsi di formazione

La formazione è importante, anche quando si è già dei professionisti. Se avete voglia di approfondire le vostre conoscenze iscrivendovi all’università, ecco le facoltà più affini alle materie studiate a scuola:

  • scienze agroalimentari
  • scienze alimentari
  • scienze forestali
  • zootecnica
  • biotecnologie agrarie

 

(Credits immagini: Unsplash)

Chiara Greco
Abitante del mondo in tutte le sue forme e i suoi colori. Sono una studentessa, si spera, alla fine del suo percorso universitario in mediazione linguistica e culturale. Il mio hobby principale è cercare di rendere i miei sogni una realtà concreta, per questo ho deciso di buttarmi in questa avventura come scrittrice (ancora alle prime armi e che ha ancora tanto da imparare). Il filo delle mie passioni traccia trame e disegni impensabili e senza confini: scrittura, lettura, cucina, cinema, musica, scienza, fisica, viaggi
Leggi altri articoli in Dopo la Maturità Maturità