Condividi
Maturità 2011: è tutto un gioco di parole
Condividi su

Maturità 2011: è tutto un gioco di parole

Di Redazione ScuolaZoo
pubblicato il 03 aprile
Maturità 2011: è tutto un gioco di parole

CLICCA QUI PER GLI AGGIORNAMENTI SULLA MATURITA’ 2013

M come motivazione: la motivazione e la voglia matta di ottenere il diploma vi daranno la forza per andare avanti. Per qualsiasi consiglio comunque Scuolazoo c’è quindi tranquilli.
.
A come ammissione: purtroppo per questa maturità 2011 (come quella precedente) l’ammissione sarà un pò più difficoltosa in quanto non basterà più avere la media del 6 ma dovremo avere il 6 in tutte le materie!
.
T come tabelloni: Forse una delle emozioni più grande di tutta la maturità è arrivare davanti al tabellone delle valutazioni e scorrere il dito fino al vostro nome…forse il voto sul tabellone va un po’ contro la privacy dello studente ma fa molto ma molto maturità vecchio stile
.
U come università: dopo la maturità è il momento di decidere davvero il vostro futuro: cominciare a lavorare o continuare a studiare andando all’università? (solo voi lo potete sapere)
.
R come relax: ansia?stress?insonnia?prendetevi dei momenti di relax per staccare un pò la spina dai libri, dagli appunti e dalle tesine. Uscite con gli amici (dopo aver studiato ovvio!), state un pò di tempo all’aria libera e andatevi a vedere i nostri video per allentare un pò la tensione.
.
I come inizio delle vacanze: le vacanze più belle della vostra vita…fidatevi. Non avrete problemi, non dovrete studiare per settembre e avrete la testa sgombra da tutto. Non avete deciso ancora la vostra meta per il viaggio della maturità? vi diamo una mano noi di Scuolazoo: abbiamo già organizzato tutto, l’unica cosa che dovete fare è CLICCARE QUI e scoprire cosa abbiamo in mente per voi
.
T come tesina: non avete ancora bene le idee chiare sugli argomenti da portare alla maturità?non sapete come collegare italiano e matematica?Hitler e le olimpiadi per voi sono due rette parallele che non potranno mai incontrarsi? andate a vedere le nostre tesine e scoprirete che tutto questo è possibile!!!!!!!!
.
A come addio: addio alle interrogazioni, addio ai professori, addio alle ore di laboratorio con il camice bianco, addio ai pantaloncini, maglietta e scarpette buttati in qualche modo nello zaino,addio alle note sul registro e addio alle sospensioni. Ragazzi fidatevi, la maturità e soprattutto le superiori vi mancheranno da morire: addio alle chiacchierate con il vicino di banco, addio agli scherzi fatti al compagno di fronte, addio alle esultanze per un 6 in matematica, addio agli insulti al professore per un brutto voto o per un’interrogazione a sorpresa, addio alle risate trattenute per non farsi sentire dal professore, addio alla frisella farcita durante l’intervallo, addio alle gite…
.
Anche voi farete lo stesso discorso tranquilli, lo fanno tutti!

.

Scritto da La Francy

Redazione ScuolaZoo
Leggi altri articoli in News Maturità Maturità