Condividi
Blocco da tesina? 5 consigli efficaci per concluderla velocemente
Condividi su

Blocco da tesina? 5 consigli efficaci per concluderla velocemente

Di Docsity
pubblicato il 17 marzo

Molto spesso capita di partire in quarta nella scrittura della tesina e…. sbam, bloccarsi di punto in bianco. Potrebbe essere un blocco creativo.

Blocco da tesina? 5 consigli efficaci per concluderla velocemente

Ogni processo creativo – e la tesina, se fatta con amore e dedizione lo è – può incontrare dei blocchi improvvisi. Molto spesso vengono risolti con il trascorrere dei giorni, alcune volte delle ore. Altre, basta trovarsi ispirati. Ma purtroppo la tesina è un lavoro che va svolto velocemente, o meglio che deve esser fatto con tempistiche prestabilite in modo da essere corretta, letta e riletta. Quindi, trovare un blocco creativo mentre si sta scrivendo una tesina è la peggior cosa che possa accadere.

Se vi trovate di punto in bianco bloccati con la vostra tesina il consiglio migliore è sicuramente quello di adoperarvi per riuscire ad andare a tappare tutti i buchi che la tesina multidisciplinare lascia. Ad esempio, state lavorando su una tesina sull’eros e l’amore? Fate ricerche su ricerche, documentatevi in maniera tale da riuscire a riempire tutti gli spazi.

Iniziate ad usare le mappe concettuali..

Sono sempre utili, soprattutto perché riescono a ben racchiudere tutti gli argomenti in modo che non sfugga niente. La mappa concettuale vi verrà in aiuto soprattutto quando alla fine delle tre prove dovrete esporre l’argomento portato davanti alla commissione. In quel caso vi aiuterà a ricordare tutti gli argomenti trattati e i vari “ponti” di collegamento.

Cercate sempre di essere chiari e diretti..

Il processo di scrittura creativa molto spesso prevede giri di parole e abbellimenti vari. Certo, è sempre cosa gradita farli ma i vostri professori li noteranno in tesina?

L’argomentazione regge?

Molto spesso quando si vanno a fare diversi collegamenti tra le materie, nella scelta di un argomento, si vanno a compiere le cosiddette forzature. Queste sono dei veri e propri collegamenti eccessivi che riguardano le varie argomentazioni.

Se non riuscite più a trovare argomentazioni valide… cercate!

Attenersi ai libri di testo scolastici è sicuramente una delle cose migliori che si possano fare. Se però l’argomento che state trattando è molto particolare, perché non andare a spulciare qualcosa su internet? È interessante riuscire a fare collegamenti anche extrascolastici ad ogni tesina.

Non abbiate paura dell’Esame di Maturità, che si scelga di proseguire per l’Università o verso il mondo del lavoro, sicuramente si dovranno superare prove ben peggiori di un semplice esame. E spesso la commissione che giudicherà non sarà presieduta da professori che vi hanno conosciuto per cinque anni.

Avete bisogno di aiuto per concludere la vostra tesina di maturità? Gli insegnati online di Docsity sono a vostra disposizione. Avete una prima lezione privata gratuita per chiedere loro consigli sui collegamenti con le diverse materie, argomenti da trattare e tutte le dritte per impostarla e concluderla al meglio e più velocemente. Vi basta cercare un insegnate per materia o per liceo, contattarlo nella sua pagina profilo e prenotare una lezione il giorno che preferite per sciogliere tutti i vostri dubbi e superare il blocco da tesina… non dovrete neanche uscire di casa!

 

Per prenotare la tua prima lezione gratuita clicca qui!

Docsity
Docsity è un social network a finalità didattiche con più di 1.200.000 iscritti tra liceali ed universitari. Un portale dedicato alla condivisione di appunti, riassunti e tesine. Grazie a centinaia di tutor certificati si può usufruire di un servizio di ripetizioni online per preparare al meglio un esame, una materia o la temutissima Maturità.