Condividi
I 5 tipi di maturando che hai incontrato almeno una volta nella vita
Condividi su

I 5 tipi di maturando che hai incontrato almeno una volta nella vita

Di Redazione ScuolaZoo
pubblicato il 21 dicembre

Ecco quali sono i 5 tipi di maturando che ognuno di noi ha incontrato almeno una volta nella propria vita

I 5 tipi di maturando che hai incontrato almeno una volta nella vita

Sono loro, li abbiamo visti tutti almeno una volta, anzi in fin dei conti siamo noi. Sono i 5 tipi di maturando che hai incontrato almeno una volta nella vita!

15590555_1832572663653339_967062030298221614_n

1. Lo scommettitore

Vede la scuola come un centro ricevitoria della SNAI. Se gli dovessero chiedere la media dei suoi voti, la risposta sarebbe under 2.5. Le ore scolastiche le usa per mettere appunto il sistemone della vita. Lui ti continuerà a dire che prima o poi incasserà, ma tu sai benissimo che è dal lontano dopoguerra che non succede. Gioca la bellezza di 7 schedine a settimana ma poi non ha i soldi per uscire il sabato sera.

2. Il credente

Ci rispecchiamo un po’ tutti in questa categoria e non fate tanto i furbi a dire che non è vero. Ognuno di noi, almeno una volta nella vita, ha intonato le note dell’Ave Maria dello studente, magari tenendo stretto tra le mani il crocifisso che ci hanno regalato al battesimo, per dare al tutto un’aria più solenne. Pur di arrivare al 6 è disposto a fare rituali che coinvolgono le divinità più disparate. Lui che la mattina non ascolta la musica, ma radio Maria.

3. Il veterano

Dopo anni e anni alla fine anche lui ce l’ha fatta (forse). L’alunno storico, è stato il primo studente ad iscriversi quando è stata fondata la scuola. Per qualche strano motivo te lo ritrovi in classe ed è anche tuo vicino di banco e non sai bene se sia una benedizione oppure una sciagura. Ben presto capirai che è una maledizione: l’idea di vedere la maturità quest’anno e farla l’anno prossimo non ti sembra poi così male…

4. Lo stratega

Ha l’agenda più piena di quella del presidente del consiglio. Le sue armi sono mappe concettuali e interrogazioni programmate. Non gli sfugge niente, è un po’ come il tuo professore di matematica che ti vede copiare anche dall’ultima fila. Passa le ore a programmare minuziosamente le sue giornate, purtroppo inutilmente… Gli imprevisti intercedono su di lui manco fosse l’arcangelo Gabriele. Ben presto si renderà conto che quella bella giornata non può altro che peggiorare.

5. L’ansiolitico

Nella sua cartella potresti non trovare qualche libro, ma stai sicuro che ci trovi qualche tisana e qualche boccetta di Xanax. Dopo aver finito l’esame di terza media lui pensava già al futuro, all’esame di maturità. Le borse che ha sotto gli occhi alla mattina non sono sinonimo di after, ma di una angosciante lotta notturna. C’è chi il capodanno lo passa con gli amici, chi con la famiglia, chi con i fiumi dell’alcol… lui invece lo passerà in compagnia dell’ansia.

E tu, che tipo di maturando sei? Faccelo sapere nei commenti!

Redazione ScuolaZoo