Condividi
Materie seconda prova maturità in arrivo: ecco cosa sperare che non esca
Condividi su

Materie seconda prova maturità in arrivo: ecco cosa sperare che non esca

Di Andrea
pubblicato il 18 gennaio

La comunicazione delle materie seconda prova arriverà a fine gennaio. Nel frattempo si iniziano a fare previsioni. Cosa sperare che non esca?

Materie seconda prova maturità in arrivo: ecco cosa sperare che non esca

Come tutti voi ben saprete, a fine gennaio uscirà la comunicazione con le materie seconda prova di Maturità. Tutti gli studenti hanno, ormai, chiaro cosa potrebbero aspettarsi. Ma, stando ad alcune voci, ci sono delle materie che nessuno di noi vorrebbe trovarsi davanti. Scopriamo insieme i casi più eclatanti.

maturità classica_seconda prova

  • Fisica allo scientifico
    Sono quasi certo che nessun maturando sano di mente spererebbe di trovarsi fisica in seconda prova. Perché? Prima di tutto perché sono anni che tra le materie seconda prova viene sempre fatta matematica e, ormai, i professori si sono abbastanza abituati. Vi lascio immaginare la faccia del mio prof di fisica quando ha scoperto che avremmo potuto avere la sua materia in seconda prova. Da ridere (o forse piangere…).
  • Scienze allo scientifico
    Vale un discorso simile a quello appena affrontato per fisica, tranne che questo vale solo per l’opzione scienze applicate. Questi poveri ragazzi non hanno solo l’incognita di fisica, ma anche la possibilità che essa sia scienze. In bocca al lupo ragazzi, vi siamo vicini.
  • 3 Lingua straniera al Linguistico
    I ragazzi del linguistico, tra la scelta delle materie seconda prova, prediligono sicuramente la prima. Perché? Perché essendo quella più approfondita, è stata trattata meglio durante il corso degli anni. Ma, a partire dall’anno scorso, sarà il MIUR a scegliere la materia per voi. In bocca al lupo!
  • Latino al classico
    Essendo abituati ad alternare, i ragazzi del classico non hanno quasi considerato l’opzione che ci potrebbe essere latino in seconda prova e non greco. Bisogna fidarsi del’alternanza? Andate a chiederlo ai poverini del 2003, che hanno avuto la stessa materia dell’anno precedente.

Insomma, la situazione sembra essere abbastanza complicata per tutti. Cosa dobbiamo aspettarci? Non si sa. Non ci resta che attendere con ansia fine gennaio.

Scopri tutte le altre nostre notizie su NEWS MATURITÀ!

Andrea
Curioso e deciso, riesco sempre ad ottenere ciò che voglio. Alla costante ricerca di nuovi modi per sentirmi realizzato, ho avuto esperienza in cortometraggi e come rappresentante d'istituto, adesso invece mi dedico alla scrittura, sfogando la mia fantasia con una penna e un foglio bianco. Sempre disposto ad accettare nuove sfide, non so dove mi porterà il domani.
Leggi altri articoli in Seconda Prova Maturità Maturità