Condividi
Terza Prova Maturità 2017: 5 cose che i prof apprezzano di sicuro
Condividi su

Terza Prova Maturità 2017: 5 cose che i prof apprezzano di sicuro

Di Alessio Cappuccio
pubblicato il 26 giugno

Terza Prova di Maturità: 5 dritte per non aver paura delle domande e fare colpo sui prof. Sopravvivere al quizzone si può!

Terza Prova Maturità 2017: 5 cose che i prof apprezzano di sicuro

Maturità 2017: 5 cose che i prof apprezzano alla Terza Prova

Se le prime due prove scritte più impegnative e preoccupanti della Maturità, le abbiamo già lasciate alle spalle non è ancora il momento di abbassare la guardia. Non è semplice fornire consigli utili riguardo alla terza prova di oggi, 26 giugno, perché come ormai sapete le domande e i quiz sono preparati dalla commissione esaminatrice, e dunque soggetti un po’ al caso e un po’ all’arbitrio degli insegnanti e alle loro preferenze.

Bisogna temere il peggio? Aspettarsi il meglio? Forse la strategia migliore è quella di non avere troppe aspettative, gettarsi in un ripasso delle materie in cui non vi sentite pronti e seguire alcune linee guide che abbiamo elaborato riguardo alle 5 cose che i prof apprezzano alla terza prova.

Si tratta di suggerimenti di massima che vi guideranno nella stesura delle risposte e che vi aiuteranno a dare il meglio.

Non perderti la nostra guida alla terza prova con tutto quello che devi sapere su materie e domande:

Continua a leggere
Alessio Cappuccio
Cosa faccio nella vita? In pratica scrivo e ogni tanto faccio video e fotografie. Appassionatissimo di cinema, ritorno a scrivere di scuola e università dopo aver sperato di aver detto addio per sempre allo studio con la laurea. Nella vita, però, mai dire mai!
Leggi altri articoli in Terza Prova Maturità Maturità