Condividi
Test Medicina in lingua inglese 2019: domande e cosa studiare per l’IMAT
Condividi su

Test Medicina in lingua inglese 2019: domande e cosa studiare per l’IMAT

Di Selena
pubblicato il 20 agosto

Volete provare ad affrontare il test ingresso 2019 per medicina in lingua inglese? Qui trovate tutto quello che serve sapere sull’IMAT e le relative domande.

Test Medicina in lingua inglese 2019: domande e cosa studiare per l’IMAT

Test Ingresso 2019 Medicina in lingua inglese IMAT: domande e cosa studiare

Per tutti coloro che vogliono studiare Medicina, ormai si sa che è fondamentale superare il temuto Test d’Ingresso 2019 anche per l’IMAT ossia la facoltà di medicina in lingua inglese. Questo corso è una valida alternativa per tutti coloro che temono di non superare il Test Medicina classico. Se avete quindi deciso di provare l’IMAT anche in questo caso vi starete chiedendo cosa studiare per prepararsi al meglio al test d’ingresso e per cercare di rispondere in modo corretto a tutte le domande. Ovviamente noi di ScuolaZoo siamo qui per aiutarvi e darvi tutte le indicazioni sul cosa studiare! Pronti?

test-ingresso-medicina-lingua-inglese-2019-domande-cosa-studiare (1)

Domande Test Ingresso Medicina in lingua inglese 2019

Il test Ingresso IMAT si terrà il 12 settembre in tutte le università italiane che organizzano questo corso di laurea magistrale. Il bando del MIUR ci permette di sapere poi che il Test Ingresso 2019 sarà composto da 60 domande così divise:

  • 12 domande di cultura generale
  • 10 di logica
  • 18 di biologia
  • 12 di chimica
  • 8 di fisica e matematica

Il tempo a disposizione è di 100 minuti e, in questo tempo, dovrete cercare di dare il maggior numero di risposte corrette per superare così al meglio il Test Ingresso 2019 di Medicina in Lingua Inglese.

Cosa studiare per il Test Ingresso 2019 di Medicina in inglese

Ora che sappiamo gli argomenti che verranno trattati nelle 60 domande del Test 2019 IMAT è tempo di capire precisamente cosa studiare.

  • Cultura e ragionamento logico: I quesiti vertono su testi di saggistica scientifica o narrativa di autori classici o contemporanei, oppure su testi di attualità comparsi su quotidiani o su riviste generalistiche o specialistiche; vertono, altresì su casi o problemi, anche di natura astratta, la cui soluzione richiede l’adozione di forme diverse di ragionamento logico. Quesiti relativi alle conoscenze di cultura generale su tematiche affrontate nel corso degli studi o presenti nel discorso pubblico contemporaneo, completano questo ambito valutativo. Per l’ambito storico, i quesiti possono riguardare, tra l’altro, gli aspetti caratterizzanti la storia del Novecento ed il mondo attuale. Per l’ambito sociale ed istituzionale, in coerenza con le indicazioni nazionali e le linee guida e in relazione alle attività che vengono svolte per “Cittadinanza e Costituzione”, i quesiti possono riguardare, tra l’altro, la Carta costituzionale, la comunicazione e i mezzi di comunicazione di massa, l’organizzazione dell’economia e della vita politica; le diverse forme di Stato e di governo.
  • Biologia: Chimica dei viventi. Bioenergetica. Riproduzione ed Ereditarietà. Genetica umana. Ereditarietà e ambiente. Mutazioni. Selezione naturale e artificiale. Le teorie evolutive. Le basi genetiche dell’evoluzione. Anatomia e Fisiologia degli animali e dell’uomo.
  • Chimica: La costituzione della materia. Leggi dei gas perfetti. La struttura dell’atomo. Il sistema periodico degli elementi. Relazioni tra struttura elettronica, posizione nel sistema periodico e proprietà degli elementi. Il legame chimico. Elettronegatività. Legami intermolecolari. Fondamenti di chimica inorganica. Le reazioni chimiche e la stechiometria. Le soluzioni: proprietà solventi dell’acqua, solubilità, i principali modi di esprimere la concentrazione delle soluzioni. Equilibri in soluzione acquosa. Elementi di cinetica chimica e catalisi. Ossidazione e riduzione. Acidi e basi. Ph. Idrolisi. Soluzioni tampone. Fondamenti di chimica organica. Idrocarburi alifatici, aliciclici e aromatici. Gruppi funzionali.
  • Fisica: Le misure. Cinematica. Dinamica. Definizioni di massa e peso. Accelerazione di gravità. Densità e peso specifico. Legge di gravitazione universale, 1°, 2° e 3° principio della dinamica. Lavoro, energia cinetica, energie potenziali. Principio di conservazione dell’energia. Impulso e quantità di moto. Principio di conservazione della quantità di moto. Meccanica dei fluidi pressione, e sue unità di misura (non solo nel sistema SI). Principio di Archimede. Principio di Pascal. Legge di Stevino. Termologia, termodinamica. Cambiamenti di stato e calori latenti. Leggi dei gas perfetti. Primo e secondo principio della termodinamica.. Elettrostatica e elettrodinamica: legge di Coulomb. Campo e potenziale elettrico. Costante dielettrica. Condensatori. Resistenza elettrica e resistività. Generatori. Induzione elettromagnetica e correnti alternate. Effetti delle correnti elettriche (termici, chimici e magnetici).
  • Matematica: Insiemi numerici e algebra. Ordinamento e confronto; ordine di grandezza e notazione scientifica. Operazioni e loro proprietà. Proporzioni e percentuali. Potenze. Radicali e loro proprietà. Logaritmi, Cenni di calcolo combinatorio. Espressioni algebriche, polinomi. Prodotti notevoli, potenza n-esima di un binomio, scomposizione in fattori dei polinomi. Frazioni algebriche. Equazioni e disequazioni algebriche di primo e secondo grado. Sistemi di equazioni. Funzioni. Geometria: poligoni e loro proprietà. Circonferenza e cerchio. Misure di lunghezze, superfici e volumi. Isometrie, similitudini ed equivalenze nel piano. Luoghi geometrici. Misura degli angoli in gradi e radianti. Seno, coseno, tangente di un angolo e loro valori notevoli. Formule goniometriche. Risoluzione dei triangoli. Sistema di riferimento cartesiano nel piano. Distanza di due punti e punto medio di un segmento. Equazione della retta. Condizioni di parallelismo e perpendicolarità. Distanza di un punto da una retta. Equazione della circonferenza, della parabola, dell’iperbole, dell’ellisse e loro rappresentazione nel piano cartesiano. Teorema di Pitagora. Teoremi di Euclide (primo e secondo). Probabilità e statistica: distribuzioni delle frequenze a seconda del tipo di carattere e principali rappresentazioni grafiche. Nozione di esperimento casuale e di evento. Probabilità e frequenza.

(Fonte Immagini Pixabay)

Selena
Sono Selena, giornalista pubblicista appassionata di serie TV e di musica. Scrivo da quando ero bambina e, di nascosto, mi impossessavo della vecchia macchina da scrivere di mia mamma! Lavoro da 10 anni nel mondo del giornalismo e da qualche tempo conduco anche un programma radio.
Leggi altri articoli in News Test d'Ingresso Test d'Ingresso