Condividi
Test Medicina 2017: 5 trucchi per ripassare
Condividi su

Test Medicina 2017: 5 trucchi per ripassare

Di Selena
pubblicato il 24 agosto

Manca poco al Test Ingresso 2017 di Medicina: ecco qualche trucchetto per ripassare al meglio negli ultimi giorni rimasti a disposizione!

Test Medicina 2017: 5 trucchi per ripassare

Come ripassare per il Test Medicina 2017

Ormai ci siamo: il test d’ingresso per la Facoltà di Medicina e Chirurgia 2017 è praticamente alla porta. La Prova d’Accesso si terrà il 5 settembre e, lo sappiamo, il Test Ingresso Medicina 2017 non è propriamente una passeggiata di salute, anzi! Ansia, dubbi, domande, perplessità… nelle ore prima del test d’ingresso ci assale qualsiasi tipo di paura. Ma è normale. Ogni anno infatti la lotta per entrare a Medicina e Chirurgia è spietata: i posti disponibili per Medicina sono sempre meno, le persone che vogliono entrare sempre di più e le domande e gli argomenti del Test Ingresso 2017 di Medicina sono sempre più difficili. Ovviamente non si va alla cieca: nel Bando 2017 per Medicina e Chirurgia pubblicato dal MIUR, infatti, abbiamo tutte le informazioni che ci servono, comprese materie, argomenti e tempo a disposizione per rispondere alle domande del test d’ingresso Medicina 2017.

Ma ora che siamo agli sgoccioli, come possiamo ripassare al meglio in vista del Test Ingresso 2017 di Medicina? Ci sono dei trucchetti e ve li diciamo noi!

test-ingresso-medicina-ripassare (1)

Come superare il test di Medicina 2017: trucchi per ripassare

Vediamo allora insieme cinque trucchi per ripassare al meglio in vista del Test Ingresso Medicina 2017.

  1. Scrivi: scegliete l’argomento che volete iniziare a ripassare per il Test Ingresso Medicina 2017, sia esso biologia, matematica o chimica, e iniziate a scrivere tutto ciò che vi viene in mente sull’argomento. Non dovete essere precisissimi, ma almeno buttare giù, nero su bianco, ciò che vi ricordate sarà utile per capire quali argomenti sapete e quali invece dovete studiare di nuovo.
  2. Evidenzia: sembra una banalità, ma usare colori diversi per sottolineare gli argomenti più importanti che saranno oggetto del Test 2017 di Medicina è un buon aiuto per la memoria fotografica. Quando vi troverete davanti a una domanda del test, magari l’uso di un colore piuttosto che un altro vi potrebbe aiutare a ripescare nella memoria quell’informazione utile per rispondere correttamente.
  3. Schemi: per ogni macro-argomento trattato nella preparazione del Test Ingresso 2017 di Medicina è utile farsi uno schema dove riportate le tematiche principali e i punti “caldi” di quella materia. Fare uno schema, come evidenziare, è utile per la memoria fotografica e per i collegamenti tra gli argomenti.
  4. Ripeti a voce alta: so che ci sentiamo tutti dei piccoli geni per cui pensiamo che ripetere a voce alta non sia necessario, ma invece per prepararsi al Test Ingresso Medicina 2017 è bene fare un “bagno” di umiltà e iniziare a ripetere a voce alta tutti quegli argomenti che non ci ricordiamo bene!
  5. Fatti interrogare: come ultimo step per il ripasso finale prima del Test Ingresso Medicina 2017 dai tutti i tuoi appunti a un amico o ai tuoi genitori e fatti fare domande a raffica per metterti alla prova.

Test Medicina 2017: cosa sapere su posti, accesso e preferenze

Se vuoi sapere tutto sul Test d’Ingresso a Medicina 2017 e chiarirti gli ultimi dubbi potresti cercare tutte le informazioni che ti servono qui:

Selena
Sono Selena, giornalista pubblicista appassionata di serie TV e di musica. Scrivo da quando ero bambina e, di nascosto, mi impossessavo della vecchia macchina da scrivere di mia mamma! Lavoro da 10 anni nel mondo del giornalismo e da qualche tempo conduco anche un programma radio.
Leggi altri articoli in News Test d'Ingresso Test d'Ingresso