Condividi
Test Scienze della Formazione primaria 2017: il bando del Miur
Condividi su

Test Scienze della Formazione primaria 2017: il bando del Miur

Di Alessio Cappuccio
pubblicato il 29 giugno
Test Scienze della Formazione primaria 2017: il bando del Miur

Bando Test Scienze della Formazione Primaria: il documento del Miur

L’attesa è finalmente finita: è infatti stato pubblicato il bando del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca relativo al test di ingresso per la Facoltà di Scienze della formazione primaria.

La ministra Valeria Fedeli ha dunque firmato i  decreti che definiscono i contenuti e le modalità di svolgimento delle prove di ammissione ai vari corsi di laurea e di laurea magistrale a ciclo unico per l’anno accademico 2017/2018, nei quali sono contenute le informazioni di massima per gli studenti che desiderano diventare professori di scuola primaria e pre-primaria.

Per avere informazioni sulle altre facoltà a numero chiuso leggi:

test_Scienze_della_formazione_primaria_2017_bando_miur

Foto: Pixabay

Test Scienze della Formazione Primaria 2017: le informazioni del bando

Ecco dunque allora un veloce e conciso riassunto dei dati indispensabili per iscriversi e prepararsi al Test di Scienze della formazione primaria 2017.

Data Test Scienze della formazione primaria 2017

Il giorno di svolgimento del test di ingresso ai corsi a numero chiuso di Scienze della formazione primaria è il 15 settembre alle ore 11.

Iscrizione Test Scienze della formazione primaria 2017

Per iscriversi al test sarà necessario consultare le informazioni che verranno diffuse tramite apposito bando dall’Università di riferimento presso la quale si vorrà sostenere la prova.

Domande Test Scienze della formazione primaria 2017

Il test di ammissione al corso di Scienze della formazione primaria prevede 80 domande a risposta multipla (quattro possibilità per ogni quesito), su tre macroaree principali.

Si tratta nello specifico di 40 domande che misureranno la competenza linguistica e il ragionamento logico, 20 quesiti di cultura letteraria, storico-sociale e geografica, e 20 di cultura matematico-scientifica. Le domande varieranno nel contenuto da Ateneo ad Ateneo ma seguiranno fedelmente questa struttura.

In tutto i candidati avranno 150 minuti a disposizione per portare a termine la prova. Per ogni risposta giusta verrà assegnato 1 punto, mentre quelle sbagliate oppure omesse daranno diritto a 0 punti.

Al fine della graduatoria finale sarà anche valutato il possesso di una Certificazione di competenza linguistica in lingua inglese, meglio se fornita da un ente certificatore. Questa la tabella dei punti aggiunti a seconda del livello ufficiale certificato.

  • B1 – punti 3
  • B2 – punti 5
  • C1 – punti 7
  • C2 – punti 10

Sono 6399 i posti disponibili messi a disposizione in tutta Italia, ripartiti in modo differente a seconda delle Università in cui si svolge il test.

Graduatorie Test Scienze della formazione primaria 2017

Non esistendo un’organizzazione di tipo nazionale del test di Scienze della formazione primaria, risultati e tabelle con le graduatorie finali verranno pubblicate dalle singole Università presso le quali si svolgerà la prova, secondo quanto indicato nel proprio bando.

Per avere maggiori informazioni sulla ripartizione dei posti, le materia da studiare, e le domande questo è il link al bando del Miur.

Per sapere tutto sul Test Ingresso 2017 Professioni Sanitarie leggi:

Alessio Cappuccio
Cosa faccio nella vita? In pratica scrivo e ogni tanto faccio video e fotografie. Appassionatissimo di cinema, ritorno a scrivere di scuola e università dopo aver sperato di aver detto addio per sempre allo studio con la laurea. Nella vita, però, mai dire mai!
Leggi altri articoli in News Test d'Ingresso Test d'Ingresso