Condividi
Come si fa l’analisi del testo: scaletta, esempi e trucchi
Condividi su

Come si fa l’analisi del testo: scaletta, esempi e trucchi

Di Chiara Greco
pubblicato il 19 marzo

Come si fa un’analisi del testo: schema, scaletta ed esempi.

Come si fa l’analisi del testo: scaletta, esempi e trucchi

Analisi del testo: trucchi, esempi e come farla senza errori

Imparare a fare bene l’analisi del testo è fondamentale perché rientra tra le competenze su cui si viene valutati dai prof di letteratura italiana. Se desiderate un bel voto in italiano, non dovete solamente saper scrivere un ottimo tema ma serve anche saper svolgere un’analisi del testo in maniera corretta, e questa cosa vale soprattutto per chi dovrà affrontare la Maturità 2020 a giugno. In questo articolo vi daremo tutte le dritte per svolgere un’analisi impeccabile, troverete gli esempi per capire come funziona e vi sveleremo alcuni trucchetti per riuscire a svolgerla velocemente e senza errori.

come fare l'analisi del testo trucchi schema scaletta

Come fare l’analisi del testo: passaggi da svolgere e scaletta

A prescindere dal testo che dovete anlizzare, l’analisi segue alcuni passaggi fondamentali e validi per tutti i contesti. Una volta che vi fissate bene a mente questi qui, sarà molto più facile svolgerla. Ecco quali sono:

  • leggere attentamente il testo
  • preparare la scaletta dell’analisi senza tralasciare alcun punto

Una volta quindi letto il brano si passa allo svolgimento vero e proprio dell’analisi e tenete bene a mente di scrivere qualcosa per ognuno di questi punti, altrimenti la prof non la considererà completa. Ecco la scaletta:

  • presentazione del brano. Fate una breve introduzione in cui spiegate il contesto in cui è stato scritto il testo, facendo un breve cenno all’autore e all’opera in cui è contenuto
  • riassunto/parafrasi. Successivamete passate alla spiegazione del brano partendo dal riassunto, nel caso in cui dovesse trattarsi di un brano in prosa, o di una parafrasi nel caso di un testo poetico
  • analisi. Questo è il momento in cui dovete analizzare il testo, mettendo in evidenza lo stile di scrittura, il linguaggio, la metrica e le rime (nel caso della poesia), figure retoriche, temi principali e altri elementi prettamente tecnici che ritrovate nel brano
  • commento. L’ultima parte dell’analisi è il commento in cui lasciate spazio all’interpretazione del testo sulla base dell’analisi fatta e delle nozioni pregresse riguardo l’autore

Trucchi per svolgere l’analisi del testo: quali sono

Come abbiamo visto fin ora, l’analisi del testo è una pratica abbastanza complessa e lunga che richiede la giusta attenzione per essere svolta. Ci sono però alcuni trucchetti molto semplici per velocizzare alcuni passaggi così da renderla più facile:

  • quando rileggete il testo e sottolineate gli elementi che vi serviranno per l’analisi: figure retoriche, temi principali, elementi specifici del linguaggio utilizzato dal poeta
  • appuntate al margine delle strofe o dei paragrafi la sintesi del contenuto con alcune parole chiave che sintetizzano il messaggio dell’autore
  • date un’occhiata alle note, se ci sono, perché possono contenere elementi importanti che facilitano l’analisi, come date, riferimenti a personaggi e fatti storici
  • per portarvi avanti con l’interpretazione, man mano che leggete il testo, appuntate eventuali riflessioni e spunti che vi vengono in mente

Esempi di analisi del testo: come si fa in pratica

Ora che avete bene a mente tutti i passaggi e tutti i trucchi per svolgere un’analisi del testo perfetta, ecco qui alcuni esempi pratici da cui prendere spunto per capire come svolgerla:

(Credits immagini: Unsplash)

Chiara Greco
Abitante del mondo in tutte le sue forme e i suoi colori. Sono una studentessa, si spera, alla fine del suo percorso universitario in mediazione linguistica e culturale. Il mio hobby principale è cercare di rendere i miei sogni una realtà concreta, per questo ho deciso di buttarmi in questa avventura come scrittrice (ancora alle prime armi e che ha ancora tanto da imparare). Il filo delle mie passioni traccia trame e disegni impensabili e senza confini: scrittura, lettura, cucina, cinema, musica, scienza, fisica, viaggi
Leggi altri articoli in Suggerimenti Scuola Scuola