Condividi
Scaletta Testo Argomentativo: la mappa concettuale perfetta
Condividi su

Scaletta Testo Argomentativo: la mappa concettuale perfetta

Di Selena
pubblicato il 26 marzo

Dovete affrontare un tema argomentativo e avete paura di dimenticarvi qualcosa inerente la scaletta con tutti i passaggi da seguire prima di arrivare alla conclusione? Qui trovate la nostra mappa!

Scaletta Testo Argomentativo: la mappa concettuale perfetta

Schema Testo Argomentativo: la scaletta

Una delle parti più importanti quando dobbiamo affrontare la stesura di un testo argomentativo è sicuramente la scaletta. Per farla al meglio può essere utile fare anche uno schema per la scaletta del testo argomentativo, in modo da vedere graficamente tutti i punti chiave da affrontare. Per prima cosa bisogna ricordarsi che un tema argomentativo ha come fine ultimo quello di portare avanti una vostra idea, o una vostra tesi, su un argomento specifico confutando, passo dopo passo, le eventuali antitesi. Alla fine così arriverete a una conclusione che prova la veridicità della vostra tesi, sminuendo tutte le ipotesi contrarie. Lo schema per un testo argomentativo (o mappa concettuale per la scaletta) prevede così un’introduzione con la spiegazione della tematica, presentazione della tesi, dell’antitesi, la confutazione di quest’ultima e le conclusioni. Vediamo però insieme una mappa concettuale inerente la scaletta del Testo Argomentativo che è molto più semplice da capire!

schema-scaletta-testo-argomentativo-mappa-concettuale (2)

Mappa Concettuale Scaletta Testo Argomentativo

Vediamo ora, aiutati dalle immagini, come fare una mappa concettuale per la scaletta del Testo Argomentativo. Vi proponiamo subito la mappa per la scaletta completa e poi la analizziamo insieme, passo dopo passo.

Mappa Concettuale Testo Argomentativo: presentazione dell’argomento

Il primo passaggio da fare è quello di presentare l’argomento di cui andrete a trattare: per fare un esempio se dovete fare un testo argomentativo sull’importanza di internet, inizierete spiegando in modo generico e oggettivo cos’è internet e a cosa serve. Da questo argomento dovrete tirare quindi fuori la vostra tesi e anche l’antitesi.

Schema Testo Argomentativo: presentazione della tesi

Lo step successivo è quello di presentare la vostra tesi: ossia l’idea che voi portate avanti nel vostro tema argomentativo. Rimanendo nell’esempio di internet fingiamo che la vostra tesi sia quella dell’importanza di usare internet, dovrete esprimerla e portare anche delle argomentazioni a sostegno della vostra tesi come articoli di giornali o frasi di autori famosi.

Scaletta Testo Argomentativo: presentazione dell’antitesi

Subito dopo arriva il momento più importante ossia la presentazione dell’antitesi, degli argomenti a sostegno di questa e la relativa confutazione. Nel caso di internet potrete parlare di chi sostiene che internet abbia causato più danni che progresso, portare a sostegno alcuni esempi e poi confutare tutto con argomentazioni forti che invece dimostrano come, nonostante i possibili difetti dell’uso di internet, questo mezzo sia fondamentale per il progresso.

Mappa Concettuale Testo Argomentativo: conclusione

Lo step finale è semplicemente la conclusione in cui, rafforzati dalla confutazione degli argomenti a favore dell’antitesi, proponete di nuovo la vostra idea iniziale, la vostra tesi, e la sostenete con maggior forza.

(Fonte Immagini di copertina Pixabay)

Selena
Sono Selena, giornalista pubblicista appassionata di serie TV e di musica. Scrivo da quando ero bambina e, di nascosto, mi impossessavo della vecchia macchina da scrivere di mia mamma! Lavoro da 10 anni nel mondo del giornalismo e da qualche tempo conduco anche un programma radio.
Leggi altri articoli in Copiare a Scuola Scuola