Condividi
Cade soffitto in una classe, a Teano la scuola è inagibile: cosa è successo e la testimonianza degli studenti
Condividi su

Cade soffitto in una classe, a Teano la scuola è inagibile: cosa è successo e la testimonianza degli studenti

Di Alice Giusti
pubblicato il 01 ottobre

Alcuni studenti della scuola media di Teano hanno scritto a ScuolaZoo per raccontarci cosa è successo in una classe durante l’ora di educazione fisica: è l’ennesimo caso di #ScuoleAPezzi.

Cade soffitto in una classe, a Teano la scuola è inagibile: cosa è successo e la testimonianza degli studenti

#ScuoleAPezzi: il Plesso di S. Antonio a Teano chiuso dopo il crollo di un controsoffitto

Dall’inizio dell’anno scolastico, si è tornati a parlare delle scuole “a rischio”, in quanto in tutta Italia, oltre il 50% degli edifici scolastici non è a norma per quanto riguarda l’agibilità e/o le normative antincendio (dati dell’Anagrafe dell’Edilizia Scolastica). Purtroppo, le conseguenze sono pagate direttamente dagli studenti: i ragazzi di seconda media del Plesso S. Antonio dell’Istituto Comprensivo “V. Laurenza” di Teano, in provincia di Caserta, hanno vissuto momenti di grande spavento quando, lo scorso 25 settembre, hanno visto crollare addosso a loro il controsoffitto della loro classe mentre stavano facendo normalmente lezione. Nessun ferito, fortunatamente, ma la paura è stata tanta e la scuola, in seguito a questo episodio, è stata dichiarata inagibile. Alcuni studenti della scuola hanno scritto a ScuolaZoo per raccontarci l’accaduto: ecco cosa ci hanno detto e qual è la situazione adesso.

Al Giulio Cesare di Roma è caduto un rivestimento esterno. Un altro caso di #ScuoleAPezzi. Noi abbiamo parlato con gli studenti:

soffitto crollato scuola teano

Crolla il soffitto in una classe nel casertano: la testimonianza degli studenti

Alcuni studenti di seconda e terza media, sconvolti da quanto successo nella loro scuola, hanno deciso di scriverci per denunciare la situazione nel loro plesso e condividere con noi la paura provata. “Eravamo in classe a fare una normale lezione di educazione fisica (teorica, ndr): il professore si siede e dopo nemmeno due secondi crolla tutto e cerchiamo di uscire il più in fretta possibile”, spiega un’alunna di seconda che si trovava in classe in quel momento. “I bidelli ci hanno raggiunto per assicurarsi che stessimo tutti bene e ci hanno portato in un’aula sicura perché nella nostra il tetto appariva incurvato”.  Il crollo ha ovviamente spaventato a morte i ragazzi, che hanno deciso di farsi venire a prendere dai genitori perché sotto shock. “Siamo quasi svenuti dalla paura”, continuano a raccontarci gli studenti, “è stato davvero spaventoso. Tremendo”. 

Plesso di S. Antonio a Teano inagibile: cosa succede adesso?

Dopo il crollo, la scuola è stata resa inagibile dal Comune di Teano, che scrive nell’ordinanza di chiusura (datata 1° ottobre) pubblicata sul sito dell’Istituto comprensivo: “Solo tre aule del plesso S. Antonio potrebbero essere recuperate per le attività didattiche entro mercoledì/giovedì”. Per questo motivo, la chiusura della scuola è prolungata “fino a data da destinarsi”. Uno studente di terza media, inoltre, ci ha segnalato che nella scuola ci sarebbero altri soffitti pericolanti e che già la palestra era inutilizzabile da tempo per motivi di sicurezza.

I ragazzi, comunque, continueranno a frequentare le lezioni: dal 2 ottobre, gli studenti del Plesso di S. Antonio proseguiranno le attività didattiche nella struttura principale dell’istituto comprensivo (in Viale Ferrovia) in base al sistema della turnazione, fino a quando per la loro scuola non sarà approvato e messo in atto “un programma di adeguamento strutturale e di recupero d’urgenza”. Qua potete leggere l‘ordinanza di chiusura.

Anche nella tua scuola ci sono problemi? Scrivici a sos.studenti@scuolazoo.it per fare sentire la tua voce!

Alice Giusti
Aspirante Jane Austen sin dalla tenera età, vivo con la valigia sempre pronta. Oggi Londra, domani Parigi, viaggio fisicamente o con la mente, basta un po’ di buona musica, un classico o una serie tv storica per farmi sognare. Appassionata di tutto ciò che è British, per vivere scrivo e mi piace talmente tanto che alla fine, mi sa, scrivo per vivere.
Leggi altri articoli in #ScuoleAPezzi Scuola