Condividi
Primo giorno di scuola 2019: cosa mettere nello zaino
Condividi su

Primo giorno di scuola 2019: cosa mettere nello zaino

Di Chiara Greco
pubblicato il 10 settembre

Cosa devo mettere nello zaino per il primo giorno di scuola? Ecco alcuni suggerimenti per voi!

Primo giorno di scuola 2019: cosa mettere nello zaino

Primo Giorno di Scuola: tutto quello che devi avere nello zaino

La prima ora del nuovo anno scolastico sta per iniziare: il primo giorno di scuola 2019 per tanti studenti italiani è alle porte! Ma cosa va messo nello zaino il primo giorno visto che non si conosce ancora l’orario delle lezioni? Il giorno della prima campanella è un po’ diverso da tutti gli altri perché chi è al primo anno conoscerà per la prima volta i compagni di classe, chi è invece più avanti conoscerà i nuovi prof, quindi è normale sentirsi un po’ spaesati. Scopri insieme a noi di ScuolaZoo la lista delle cose da mettere nello zaino per il primo giorno di scuola 2019!

primo giorno scuola 2019 cosa mettere zaino

Cosa portare il primo giorno di scuola? I nostri consigli

Il primo giorno di scuola manda in tilt tanti studenti che non sanno che cosa portare per le primissime ore di lezione, che di solito vengono sfruttate per conoscere i nuovi professori (e gli alunni nel caso di un primo anno) o per scoprire i nuovi argomenti da studiare durante l’anno. Quindi cosa conviene mettere nello zaino? Ecco alcuni suggerimenti:

  • quaderni nuovi: è probabile che qualche prof vi faccia fare degli esercizi o vi dia alcuni compiti per passare l’ora di lezione, quindi per sicurezza portate almeno un paio di quaderni nuovi;
  • diario: ovviamente non può mancare nel vostro zaino l’agenda dove appunterete tutti i compiti e dove dovrete segnare l’orario provvisorio che solitamente viene comunicato tra il primo e il secondo giorno di lezione. Se non avete ancora comprato il diario, non perdetevi quello di ScuolaZoo… sarà come un secondo compagno di banco: Diario scuola 2019: colori, forma e cosa trovi nel diario ScuolaZoo
  • astuccio e penne: immancabili nello zaino sono le matite, evidenziatori, penne, colori…anche se non li utilizzerete tutti il primo giorno, è meglio avere tutto a disposizione.
  • snack e acqua: ovviamente non può mancare la merenda della prima ricreazione dell’anno!
  • compiti e libri dell’estate: se qualche prof vi ha assegnato dei compiti per le vacanze estive, è meglio che portiate tutto il primo giorno, non si sa mai! Solitamente, i professori aspettano che arrivi l’orario provvisorio per iniziare a correggere i compiti delle vacanze, così che tutti li abbiano a disposizione in classe, ma voi fatevi furbi e portateli già il primo giorno.

(Credits Immagini: Pixabay)

Chiara Greco
Abitante del mondo in tutte le sue forme e i suoi colori. Sono una studentessa, si spera, alla fine del suo percorso universitario in mediazione linguistica e culturale. Il mio hobby principale è cercare di rendere i miei sogni una realtà concreta, per questo ho deciso di buttarmi in questa avventura come scrittrice (ancora alle prime armi e che ha ancora tanto da imparare). Il filo delle mie passioni traccia trame e disegni impensabili e senza confini: scrittura, lettura, cucina, cinema, musica, scienza, fisica, viaggi
Leggi altri articoli in News Scuola