Condividi
Iscrizioni scuola 2018-2019: quale scuola superiore scegliere per trovare lavoro
Condividi su

Iscrizioni scuola 2018-2019: quale scuola superiore scegliere per trovare lavoro

Di Alice Giusti
pubblicato il 16 gennaio

Come scegliere la scuola superiore: quali sono i diplomi più richiesti nel mondo del lavoro? Scopritelo su ScuolaZoo così da decidere quale percorso di studio intraprendere dopo la Terza Media!

Iscrizioni scuola 2018-2019: quale scuola superiore scegliere per trovare lavoro

Scuole che fanno trovare lavoro: quali scuole superiori scegliere

Attenzione: le iscrizioni alla scuola per l’anno scolastico 2018/19 sono aperte da questa mattina!

Le iscrizioni alla scuola superiore si avvicinano inesorabilmente: da domani, 9 gennaio, sarà aperta la fase di registrazione e dal 16 gennaio tutti gli studenti di Terza Media dovranno prendere una grande decisione, ossia decidere a quale liceo, istituto tecnico o professionale iscriversi per l’anno accademico 2018-2019. La scelta non è certo banale: se le domande che vi assillano sono ancora “Qual è la scuola adatta per me?”, ma soprattutto “Quale scuola mi garantirà un futuro migliore?”, non dovete disperarvi. Uno dei criteri fondamentali per orientarvi alla scelta della scuola superiore, oltre alle proprie passioni, al desiderio del lavoro che si vorrà intraprendere da grande, alle vostre capacità e alla voglia di studiare, è dato dalle possibilità di trovare un lavoro una volta terminata la Maturità. Questo ragionamento vale soprattutto per coloro che non amano molto passare le ore sui banchi di scuola e quindi non hanno intenzione di proseguire, dopo il diploma, con l’università. Noi di ScuolaZoo siamo proprio qui per aiutarvi a capire quali sono le scuole superiori che garantiscono una preparazione e un titolo di studio tra i più richiesti nel mondo del lavoro.

Non avete ancora capito quali sono le date, le scadenze e i documenti per iscrivervi alla scuola superiore? Ecco cosa sapere:

come scegliere scuola superiore

Credits: Excelsior Unioncamere report analitico 2016-2020

Diplomi più richiesti nel mondo del lavoro: l’indagine 2017 di Almadiploma

Almadiploma, l’associazione di scuole nata nel 2000 sul modello del Consorzio Interuniversitario AlmaLaurea, ogni anno redige un’indagine nella quale fotografa la situazione lavorativa dei diplomati d’Italia a uno, tre e cinque anni dalla Maturità. L’obiettivo della ricerca è quello di capire qual è la situazione dei giovani italiani e quanto sia facile l’accesso al lavoro o all’università per i ragazzi. Il Rapporto 2017 ha coinvolto circa centoquindici mila diplomati del 2015, 2013 e 2011 intervistati a uno, tre e a cinque anni dal conseguimento del diploma, provenienti da circa 350 Istituti.

Sulla base delle interviste e dei dati registrati, che tengono conto di vari fattori, tra cui la collocazione geografica, il genere, età e voto di diploma, è possibile delineare un profilo delle scuole superiori che offrono uno sbocco lavorativo più certo.

L’indagine rivela che tra il 2016 e il 2020, i diplomati saranno circa 55200 in uscita dagli istituti professionali, 108 mila che avranno conseguito una maturità tecnica e quasi 11 mila diplomati negli istituti psico-socio-pedagogici, 65.500 con maturità liceale (classica, scientifica, linguistica) e quasi 21.000 con maturità artistica. Di questi, l’80-90% dei diplomati in istituti tecnici e professionali avrà la possibilità di trovare un lavoro subito dopo la fine della scuola superiore, mentre i valori decrescono tra il 43 e il 50% per i diplomati con maturità liceale, socio-pisco-pedagogica e tra il 26 e il 32% per i diplomati con maturità artistica.

I dati quindi confermano che, per coloro che non hanno intenzione di proseguire con l’università, un indirizzo di tipo tecnico o professionale è più indicato per trovare lavoro una volta ottenuto il diploma.

Quale scuola superiore mi consigliate: i diplomi che danno lavoro secondo l’indagine Excelsior

Nel 2016, Excelsior Unioncamere ha elaborato un’indagine che rivela quali sono i diplomi più richiesti e anche le professioni “introvabili” per cui cioè c’è richiesta da parte dei datori di lavoro, ma il numero dei diplomati è inferiore all’offerta.

Il rapporto rivela che, per quanto riguarda gli under 30, i diplomi più richiesti sono quelli di:

  • Istituto Tecnico Elettronica ed Elettrotecnica
  • Istituto Tecnico Meccanica, Meccatronica ed Energia
  • Liceo Classico e Scientifico
  • Liceo Linguistico
  • Istituto Tecnico Chimica, materiali e biotecnologie

Ci sono, inoltre, settori in cui i datori di lavoro segnalano difficoltà a trovare diplomati specializzati in quella determinata area. Per questo motivo, possiamo concludere che per avere buone possibilità di trovare un impiego subito dopo avere ottenuto il diploma, le scuole superiori tra cui scegliere sono anche:

  • Istituto Professionale Servizi per l’enogastronomia e l’ospitalità alberghiare (ex Istituto alberghiero)
  • Istituto Tecnico Informatica e Telecomunicazioni
  • Istituto Tecnico Socio-sanitario
  • Istituto Tecnico Meccanica, Meccatronica ed Energia

Credits: Excelsior Unioncamere

Orientamento Terza Media: come scegliere la scuola superiore

Siete ancora indecisi sulla scuola superiore da scegliere? Non perdete le nostre guide:

Alice Giusti
Aspirante Jane Austen sin dalla tenera età, vivo con la valigia sempre pronta. Oggi Londra, domani Parigi, viaggio fisicamente o con la mente, basta un po’ di buona musica, un classico o una serie tv storica per farmi sognare. Appassionata di tutto ciò che è British, per vivere scrivo e mi piace talmente tanto che alla fine, mi sa, scrivo per vivere.
Leggi altri articoli in News Scuola