Condividi
Cosa fare dopo l’istituto tecnico Elettronica ed Elettrotecnica: sbocchi lavorativi, università e corsi di formazione
Condividi su

Cosa fare dopo l’istituto tecnico Elettronica ed Elettrotecnica: sbocchi lavorativi, università e corsi di formazione

Di Chiara Greco
pubblicato il 31 marzo

Cosa fare dopo il tecnico elettronico: sbocchi professionali e facoltà universitarie.

Cosa fare dopo l’istituto tecnico Elettronica ed Elettrotecnica: sbocchi lavorativi, università e corsi di formazione

Cosa fare dopo il diploma: tutti gli sbocchi il tecnico elettronico ed elettrotecnica

Quando arriva il momento di decidere che cosa fare dopo la Maturità 2020, non tutti sono pronti a rispondere. Si tratta effettivamente di una scelta importantissima, che richiede la giusta dose di riflessione e il tempo per capire che cosa fa per voi. Il tempo però scorre, quindi è giusto partire da adesso per iniziare a pensare a cosa fare dopo il diploma, così da non farvi cogliere impreparati. Per gli studenti che hanno frequentato l’istituto tecnico ad indirizzo elettronica ed elettrotecnica si aprono tante strade, visto che questo istituto offre diversi sbocchi lavorativi e universitari. Qui vi spiegheremo quali sono!

tecnico elettronico sbocchi lavorativi corsi

Istituto Tecnico Elettronica ed Elettrotecnica: cosa fare dopo la maturità

Quando avrete in mano il vostro bel diploma ci sarà da festeggiare ma, una volta finita la festa, dovrete pensare a cosa fare dopo. Chi ha frequentato l’istituto tecnico lo ha fatto perché voleva cimentarsi con una formazione più pratica che teorica, e questa si rivela molto utile in questo momento perché potrete scegliere di dire addio allo studio e intraprendere la carriera lavorativa. Se però, nel frattempo, avete scoperto di essere degli appassionati dei libri o volete specializzarvi in qualcosa, nulla toglie che vi possiate iscrivere all’università.

Diploma tecnico elettronico ed elettrotecnica: opportunità lavorative e sbocchi professionali senza università

Lo studio non fa per voi e non vedete l’ora d’iniziare a lavorare? Bene. Questi sono gli sbocchi professionali tra cui potete scegliere per iniziare la vostra carriera:

  • aziende d’installazione e progettazione elettronica ed elettrotecnica
  • aziende di produzione di macchine di ultima generazione
  • aziende che si occupano dell’utilizzo dell’energia elettrica
  • tecnico elettronico per impianti industriali o domestici
  • tecnico elettronico per lo sviluppo materiale di macchine e computer
  • programmatore e progettatore di schede elettroniche
  • aziende di manutenzione informatica
  • operaio turnista
  • assistente alle linee di comunicazione

Tecnico elettronico ed elettrotecnico: università e corsi di formazione

La formazione è importante, anche quando si è già dei professionisti. Se avete voglia di approfondire le vostre conoscenze iscrivendovi all’università, ecco le facoltà più affini alle materie studiate a scuola:

  • ingegneria elettronica
  • ingegneria delle telecomunicazioni
  • ingegneria informatica
  • ingegneria gestionale
  • ingegneria elettrochimica
  • ingegneria energetica
  • ingegneria dei materiali

Questi sono i corsi di formazione che potete intraprendere se avete voglia di approfondire le vostre conoscenze in modo più pratico:

  • corsi di alta formazione elettronica ed elettrotecnica
  • corso di formazione per riparazione elettronica
  • corso di formazione per manutenzione elettronica

(Credits immagini: Unsplash)

Chiara Greco
Abitante del mondo in tutte le sue forme e i suoi colori. Sono una studentessa, si spera, alla fine del suo percorso universitario in mediazione linguistica e culturale. Il mio hobby principale è cercare di rendere i miei sogni una realtà concreta, per questo ho deciso di buttarmi in questa avventura come scrittrice (ancora alle prime armi e che ha ancora tanto da imparare). Il filo delle mie passioni traccia trame e disegni impensabili e senza confini: scrittura, lettura, cucina, cinema, musica, scienza, fisica, viaggi
Leggi altri articoli in Dopo la Maturità Maturità