#Dopo la Maturità

Cosa fare dopo il liceo artistico: sbocchi, università e lavori possibili

11 febbraio 2020

Cosa fare dopo il diploma: tutti gli sbocchi che offre il liceo artistico

Cosa fare dopo la scuola è la domanda che più manda in crisi tutti gli studenti al quinto anno di scuola superiore. Quando si sceglie un indirizzo di studio, si seguono solitamente le proprie attitudini e preferenze che, nel corso degli anni, possono affinarsi sempre di più. Una volta affrontata la Maturità bisogna però pensare a cosa fare dopo: continuare a studiare all'università o provare ad affrontare il mondo del lavoro? Alcuni di voi avranno scelto di frequentare i liceo artistico perché volevano seguire le proprie passioni legate al mondo dell'arte. Dopo la Maturità, sono diversi gli sbocchi da intraprendere e non riguardano solo l'università: in base all'indirizzo scelto potete provare a scegliere alcuni sbocchi professionali molto interessanti. Se volete avere tutte le informazioni sulla Maturità 2020 non perdete la guida completa qui: cosa-fare-dopo-liceo-artistico

Liceo Artistico: tutti gli sbocchi professionali e universitari

Chi ha frequentato il liceo artistico ha una marcia in più rispetto agli altri. Da un lato, avendo studiato in un liceo, si ha la strada spianata per l'università e gli studi post-superiori. Dall'altro siete più indirizzati verso il mondo del lavoro senza il bisogno di dover conseguire una laurea, visto che l'artistico rientra tra le scuole che hanno più materie pratiche inserite nel piano di studi dei cinque anni.

Sbocchi universitari Liceo Artistico: a quali facoltà iscriversi?

Il liceo artistico vi apre le porte di tante facoltà universitarie. Ovviamente dopo i cinque anni di scuola potete affrontare quasi tutte le facoltà, però ce ne sono alcune più affini alle materie che avete studiato in maniera più approfondita nel corso delle scuole superiori.
  • Accademia delle Belle Arti
  • Architettura
  • Design
  • Beni Culturali
  • Lingue e Letterature
  • Lettere moderne
  • Filosofia
  • Sociologia
  • Chimica - indirizzo restauro

Diploma liceo artistico: opportunità lavorative e sbocchi professionali

Dopo la Maturità non è obbligatorio frequentare l'università per trovare lavoro. Certo, una laurea potrebbe essere una marcia in più per trovare un'occupazione più gratificante, ma se qualcuno che si è laureato al liceo artistico non ha più voglia di studiare può mettersi alla ricerca di un lavoro tra questi settori:
  • fotografia
  • progettista di interni
  • addetto alla scenografia
  • illustratore, fumettista o pittore
  • grafico
  • decoratore
(Credits immagini: Pixabay)