Condividi
Maturità 2019: chi sono i candidati esterni, requisiti ammissione e invalsi
Condividi su

Maturità 2019: chi sono i candidati esterni, requisiti ammissione e invalsi

Di Chiara Greco
pubblicato il 08 febbraio

Maturità 2019: facciamo il punto della situazione sulla questione Prove Invalsi, candidati esterni e quali sono i requisiti di ammissione all’esame!

Maturità 2019: chi sono i candidati esterni, requisiti ammissione e invalsi

Nuova Maturità 2019: prove invalsi, esterni e chiarimenti sui requisiti di ammissione

È un periodo relativamente tranquillo per gli studenti che dovranno affrontare la Maturità 2019: una volta placato il polverone delle materie esterne annunciate dal Miur per la Seconda Prova, questo è il momento di focalizzarsi sullo studio per affrontare un esame di maturità del tutto nuovo. Alcuni dubbi rimangono e c’è da fare ancora chiarezza su chi sono i candidati esterni, se questi devono affrontare o meno le Prove Invalsi che inizieranno il 4 marzo, e quali sono i requisiti per essere ammessi all’esame di Maturità 2019. Noi di ScuolaZoo oggi vi aiuteremo a capire meglio le questioni!

È uscita la circolare con le indicazioni sulle simulazioni di Maturità 2019:

maturità 2019 prove invalsi miur candidati esterni requisiti ammissione

Prove Invalsi Maturità 2019: date e chiarezza sull’ammissione all’esame

Il Miur ha chiarito una cosa: le Prove Invalsi, per quest’ultimo anno, non saranno un requisito di ammissione alla Maturità 2019. Solo dal prossimo anno, gli studenti dovranno rimboccarsi le maniche per ottenere un buon punteggio nelle prove nazionali che, oltre a fare curriculum per la commissione esterna, sono necessarie per poter sostenere le prove scritte e l’orale. Le Prove Invalsi saranno uguali per tutte le scuole d’Italia e tratteranno queste materie:

  • italiano;
  • matematica;
  • inglese.

Per tutti i maturandi, le Invalsi inzieranno il 4 marzo e si concluderanno il 30 marzo; mentre le classi campione, nominate dal Miur, dovranno sostenere le prove dal 12 al 15 marzo. Come l’anno scorso, le prove saranno computer-based e ogni scuola potrà decidere autonomamente se divivderle in tre giornate, in due o di concentrare tutto in una sola giornata di test.

Invalsi Maturità 2019: chi sono i candidati esterni e devono o no affrontare le prove?

I candidati esterni sono tutti gli studenti che affrontano l’esame di Maturità da privatisti. Il loro compito, infatti, è quello di prendere parte alla Prima Prova Scritta, alla Seconda Prova e all’orale. Tutto il resto, quindi anche le Prove Invalsi, non compete ai candidati esterni. Come spiegato anche dal Miur, gli studenti esterni che parteciperanno alla Maturità 2019 non sono tenuti a partecipare alle invalsi se non su base volontaria.

Ammissione Maturità 2019: requisiti per interni e esterni

Il Ministro Bussetti ha voluto chiarire che i requisiti di ammissione sono in linea con il percorso scolastico degli studenti. Infatti, solo per quest’anno, sia le Invalsi che l’alternanza scuola-lavoro, sono state accantonate. Inoltre ha chiarito che i requisiti per gli interni sono:

  • frquenza per un minimo di 3/4 delle ore di lezione;
  • avere la sufficienza in tutte le materie, salvo casi sporadici di ammissione con un voto inferiore;
  • avere la sufficienza in condotta.

I requisiti per i candidati esterni sono:

  • compimento dei 19 anni entro il 2019;
  • partecipazione e frequenza alla scuola dell’obbligo;
  • aver conseguito il diploma di scuola superiore dopo un percorso di almeno 4 anni o essere in possesso di diploma professionale;
  • aver sospeso la frequenza a scuola entro il 15 marzo.

(Credits Immagini: Unsplash)

Chiara Greco
Abitante del mondo in tutte le sue forme e i suoi colori. Sono una studentessa, si spera, alla fine del suo percorso universitario in mediazione linguistica e culturale. Il mio hobby principale è cercare di rendere i miei sogni una realtà concreta, per questo ho deciso di buttarmi in questa avventura come scrittrice (ancora alle prime armi e che ha ancora tanto da imparare). Il filo delle mie passioni traccia trame e disegni impensabili e senza confini: scrittura, lettura, cucina, cinema, musica, scienza, fisica, viaggi
Leggi altri articoli in News Maturità Maturità