Condividi
Maturità 2019: tutti i divieti del Miur
Condividi su

Maturità 2019: tutti i divieti del Miur

Di Selena
pubblicato il 13 giugno

Il Ministro Bussetti ha dato delle indicazioni precise su cosa non fare e cosa non indossare per la Maturità 2019: ecco tutti i divieti del MIUR.

Maturità 2019: tutti i divieti del Miur

Esame Maturità 2019: il MIUR spiega cosa non si può fare o portare

Ci siamo, è scattato il famigerato e temuto conto alla rovescia per la Maturità 2019 e, ovviamente, dal Ministero dell’Istruzione nella persona del Ministro Bussetti arrivano le ultime indicazioni sullo svolgimento del nuovo Esame di Stato 2019. Questa volta però non si parla delle tracce di Prima e Seconda Prova per cui i maturandi sono in ansia: il MIUR ha deciso di elencare, in modo piuttosto specifico, tutto quello che non si deve fare e i comportamenti da non tenere durante lo svolgimento della Maturità 2019. Sembra proprio che quest’anno, complice la riforma dell’Esame, le prove saranno non solo complicate e tutte nuove nella struttura, ma anche particolari per quanto riguarda lo svolgimento. Il Ministro Bussetti ha infatti spiegato tutti i divieti da rispettare per la Maturità 2019, pena l’espulsione. Cerchiamo quindi di capire tutto quello da non fare durante l’Esame per evitare di incorrere in problemi o peggio, nell’annullamento della prova.

State cercando intanto disperatamente delle notizie su come superare l’esame al meglio? Ecco qualche suggerimento per voi!

maturita-2019-divieti-miur

Maturità 2019 Miur: i divieti e i comportamenti proibiti durante le prove

Il Ministro Bussetti, intervistato nel programma Un Giorno da Pecora su Rai Radio1 con Geppi Cucciari e Giorgio Lauro, ha spiegato tutto quello che bisogna evitare di fare durante la Maturità 2019. Una serie di divieti insomma che arrivano direttamente dal MIUR e che bisogna assolutamente rispettare. Vediamoli insieme:

  • Abbigliamento: il MIUR quest’anno parla chiaro, anche il modo di vestirsi per la Maturità 2019 è importante e si vuole quindi dare nuova autorità a questa prova d’esame che, fino ad oggi, è stata forse un po’ presa “sotto gamba”. Niente pantaloncini corti. Il Ministro Bussetti parla chiaro: “Serve un abbigliamento decoroso: vestitevi comodi, magari con una camicia di cotone visto il caldo”.
  • Scarpe: il Ministro Bussetti quest’anno ha da dire qualcosa anche sulle calzature indossate dagli studenti. No a infradito o sandali. Sempre rimanendo legati al discorso dell’abbigliamento decoroso il MIUR chiede così agli studenti di indossare delle scarpe chiuse per non dare l’idea di essere pronti ad andare in spiaggia.
  • Cellulare: lo sappiamo, il cellulare è vietato durante la Maturità 2019 e chiunque venga sorpreso con un telefonino in classe durante lo svolgimento delle Prove d’Esame verrà espulso.
  • Internet: divieto assoluto di navigare in internet, ovviamente. Il Ministro Bussetti cerca così di tagliare la gambe alle “copiature” sul nascere e isola le scuole dalla rete. Nessun collegamento wifi attivo durante la Maturità 2019, ognuno dovrà contare solo su se stesso.

(Fonte Immagini YouTube)

Selena
Sono Selena, giornalista pubblicista appassionata di serie TV e di musica. Scrivo da quando ero bambina e, di nascosto, mi impossessavo della vecchia macchina da scrivere di mia mamma! Lavoro da 10 anni nel mondo del giornalismo e da qualche tempo conduco anche un programma radio.
Leggi altri articoli in News Maturità Maturità