Condividi
Orientamento scuole superiori, licei: i consigli per fare la scelta giusta
Condividi su

Orientamento scuole superiori, licei: i consigli per fare la scelta giusta

Di Alessio Cappuccio
pubblicato il 12 dicembre

Siete decisi e sapete già che dopo la scuola media volete andare al liceo. Sì, ma a quale? Se siete indecisi provate a seguire i nostri consigli!

Orientamento scuole superiori, licei: i consigli per fare la scelta giusta

Orientamento scuola superiore: tutti i licei e come scegliere quello giusto

La terza media è un anno difficile per motivi diversi: ci si deve preparare all’esame ma si deve scegliere quale scuola superiore frequentare il prossimo anno. L’orientamento è un passo necessario da compiere per evitare di sbagliare e per inquadrare il vostro percorso di studio. Se avete deciso di continuare a studiare in un liceo ma non avete ancora le idee chiare sulle differenze tra i licei? Noi di ScuolaZoo abbiamo preparato una mini guida per aiutarvi a scegliere la scuola superiore che fa per voi senza che ci siano dei ripensamenti a metà strada!

Non sai che scuola scegliere? Fai il test e scopri l’indirizzo che fa per te:

Qui trovi l’elenco con tutte le scuole tra cui scegliere quella giusta per te:

scegliere liceo 5 consigli

Foto: Pixabay

Come scegliere la scuola superiore: i 5 consigli per orientarsi tra i licei

Prima di tutto facciamo chiarezza su una cosa, cioé quali licei esistono in Italia e quali sono. Ecco l’elenco di tutti i percorsi di studio tra cui scegliere:

  • Liceo classico
  • Liceo scientifico
  • Liceo musicale e coreutico
  • Liceo linguistico
  • Liceo artistico
  • Liceo delle scienze umane

Perché scegliere il liceo: università e sbocchi

Prima di scegliere un liceo particolare bisogna tenere bene a mente che la proposta formativa dei liceo è quella di una cultura di base di alto livello, che richiede un certo sforzo (maggiore di quella richiesta da professionali e tecnici) e  che quasi sicuramente richiederà la continuazione degli studi all’università. Se avete dunque fretta di entrare nel mondo del lavoro allora il liceo non fa per voi, mentre se per voi l’istruzione è la prima necessità allora state facendo la scelta giusta.

Orientamento scuole superiori, licei: come adattarsi allo studio

Nella scelta del liceo è naturalmente molto importante basarsi sulle proprie propensioni e preferenze in termini di materie e argomenti preferiti. Se vi annoia la letteratura e vi affascinano i numeri lo scientifico è la scelta giusta, e così via. Questo consiglio di base però non funziona sempre, perché le persone sono sfaccettate e anche le situazioni non sono monolitiche: potrebbe piacervi molto la musica, ma abbastanza da renderla in qualche modo una professione? E se avete una certa propensione per la riflessione ma andate male nelle materie umanistiche, vuol dire che non siete portati o che i vostri insegnanti non vi stimolano abbastanza? È il caso di rispondere sinceramente a queste domande, e sopratutto pensare anche al lavoro che vorreste fare. Cosa che ci porta al terzo consiglio.

Quale liceo scegliere dopo la terza media: osservare il mercato del lavoro

In questa ricerca è fondamentale non lasciarsi guidare solo dai propri sogni, ma capire anche quali sono le prospettive che offre il mercato del lavoro, anche con un po’ di lungimiranza. Come minimo, infatti, dovete visualizzare voi e la società tra 5 anni, se non addirittura tra 10: quali saranno le competenze richieste in quel mondo? Quali nuovi lavori saranno più in voga? Insomma, valutate bene quali sono le prospettive che avete davanti a voi. Se per motivi di famiglia o di conoscenze potete puntare su qualche impiego sicuro potreste orientarvi su quella sfera, con conseguente scelta del liceo. E a proposito di orientamento

Il liceo che fa meglio per te: partecipare alle giornate di orientamento

Più che farvi guidare dai pareri di genitori e amici, che ne sapranno più di voi ma sempre in modo relativo, è molto più utile partecipare alle giornate di orientamento organizzate ogni anno nelle scuole medie. Si tratta per l’appunto di giornate durante le quali insegnanti delle scuole superiori incontrano gli studenti per presentare l’istituto in cui lavorano, spiegando caratteristiche, programma di studio, sbocchi professionali e quant’altro. I docenti rispondono a tutte le domande e di solito si possono anche svolgere dei test per capire meglio la scuola adatta .

Scelta scuola superiore, quale istituto scegliere: vicinanza, fama e pareri degli studenti e dei genitori

Siete arrivati a determinare dove volete studiare, ma magari ci sono più licei scientifici, classici o musicali a portata di mano, facilmente raggiungibili o comunque non lontani da dove vivete. Quale scegliere, in questo caso? Non possiamo che consigliarvi di parlare direttamente con gli studenti e i genitori che frequentano le scuole in questione, magari facendovi aiutare dai vostri genitori, che potrebbero avere qualche idea in più o comunque risultare più autorevoli (non tutti vogliono parlare di faccende private a un ragazzo).

Foto Copertina: Pixabay

Alessio Cappuccio
Cosa faccio nella vita? In pratica scrivo e ogni tanto faccio video e fotografie. Appassionatissimo di cinema, ritorno a scrivere di scuola e università dopo aver sperato di aver detto addio per sempre allo studio con la laurea. Nella vita, però, mai dire mai!
Leggi altri articoli in Orientamento Scolastico Orientamento