Condividi
Esame Terza Media: cosa fare se ti accorgi di aver sbagliato
Condividi su

Esame Terza Media: cosa fare se ti accorgi di aver sbagliato

Di Chiara Greco
pubblicato il 12 giugno

Stai sostenendo l’Esame di Terza Media 2019 e ti accorgi di aver sbagliato: nessun dramma. Ecco come rimediare agli errori senza fare troppi danni!

Esame Terza Media: cosa fare se ti accorgi di aver sbagliato

Esame Terza Media 2019: come correggere gli errori nelle prove

È la settimana di fuoco per gli studenti all’ultimo anno delle scuole medie, visto che è ormai tempo dell’Esame di Terza Media 2019. Alcuni l’hanno già iniziato mentre altri sono agli sgoccioli ma tutto sommato si è sulla stessa barca. Qui vi daremo alcune dritte relative alle prove scritte: cosa si fa quando si sbaglia a scrivere qualcosa o a rispondere, e come rimediare ad un errore? Vi daremo alcuni consigli che potrete sfruttare in base al tipo di prova scritta così da evitare qualche ramanzina da parte della commissione o, peggio, l’annullamento della prova.

esame terza media correggere errore

Errori Esame Terza Media 2019: come rimediare?

Errare è umano: non disperate se vi dovesse capitare di sbagliare quando siete alle prese con le prove scritte dell’Esame di Terza Media 2019. L’importante è accorgersene per tempo e rimediare senza fare danni. Se quindi doveste commettere un errore rispondendo a qualche domanda ecco cosa dovete fare:

  • Cosa faccio se sbaglio quando rileggo il tema d’italiano? In questo caso, dimenticate il bianchetto, anzi lasciatelo direttamente a casa. Se sbagliate, tirate una linea e scrivete accanto (in maniera chiara e definita) la frase corretta. Se avete invece spazio potete anche mettere la correzione sopra l’errore.
  • Cosa faccio se sbaglio una risposta alle domande di comprensione? In questo caso avrete sicuramente meno spazio per riscrivere una risposta quindi cercate di non occupare tutta la riga scrivendo la vostra risposta, così in caso di errore avete uno spazio in cui rispondere.
  • Cosa faccio se sbaglio una risposta chiusa? In questo caso cercate di far capire in qualche modo che la crocetta inserita non era quella giusta con un “no” accanto alla casella e cerchiate o segnate in maniera differente la vostra risposta corretta.
  • Cosa succede se sbaglio un esercizio di matematica e me ne accorgo solo dopo averlo copiato? Qui la correzione immediata del singolo errore è difficile, perché dovreste poi cancellare diversi numeri e inserirne altri, creando troppo caos. In questo caso se avete tempo riscrivete l’esercizio corretto partendo dal punto in cui avete sbagliato e sbarrando i calcoli errati. Se vi rimane poco tempo, indicate accanto all’esercizio che i calcoli corretti sono in brutta copia e allegate la brutta copia alla consegna.
  • Come posso rimediare agli errori senza rischiare l’annullamento della prova? Chiedete prima di tutto ai vostri professori così da non rischiare un contrasto con quanto richiesto da loro. In linea di massima, evitate l’uso del bianchetto, perché quello comprometterebbe la prova, cercate di non fare troppi pasticci quando cancellate gli errori e, quando vedete che la correzione non è pulita e leggibile, ricopiate direttamente il passaggio su una parte di foglio pulita, andando ad indicare in che modo procedere con la correzione (asterischi, numeri o frecce).

(Credits Immagini: Pixabay)

Chiara Greco
Abitante del mondo in tutte le sue forme e i suoi colori. Sono una studentessa, si spera, alla fine del suo percorso universitario in mediazione linguistica e culturale. Il mio hobby principale è cercare di rendere i miei sogni una realtà concreta, per questo ho deciso di buttarmi in questa avventura come scrittrice (ancora alle prime armi e che ha ancora tanto da imparare). Il filo delle mie passioni traccia trame e disegni impensabili e senza confini: scrittura, lettura, cucina, cinema, musica, scienza, fisica, viaggi
Leggi altri articoli in Esame di Terza Media Terza Media