Condividi
Esame Terza Media 2018: quanto vale il voto degli scritti?
Condividi su

Esame Terza Media 2018: quanto vale il voto degli scritti?

Di Selena
pubblicato il 16 giugno

Quanto vale il voto degli scritti per l’Esame di Terza Media 2018? Qui troverete tutto quello che vi serve sapere per cercare di dormire più sereni la notte…si spera!

Esame Terza Media 2018: quanto vale il voto degli scritti?

Nuovo Esame Terza Media 2018: cosa sapere sul voto e come funziona

Quanta ansia per questo Esame di Terza Media 2018: sono tantissimi gli studenti arrivati alla fine del loro percorso nella scuole medie che stanno perdendo il sonno per via delle prove scritte e dell’orale in arrivo. Ma fra tutte le domande che attanagliano maggiormente gli studenti una in particolare è particolarmente insidiosa: quanto vale il voto degli scritti per l’Esame di Terza Media 2018? La valutazione finale è importante e quindi anche il risultato delle prove scritte crea tensione negli studenti che si apprestano ad affrontare l’Orale di Terza Media. Vediamo allora insieme di cercare di tranquillizzarci e capire quanto vale il voto degli scritti dell’Esame di Terza Media 2018.

voto-scritti-esame-terza-media-2018-quanto-vale (2)

Voto Esame di Terza Media 2018: quanto valgono le prove di italiano, matematica e lingue straniere?

Per prima cosa va detto che il voto finale dell’Esame di Terza Media 2018 si ottiene facendo la media tra il voto di ammissione, il voto ottenuto in tutte e tre le prove scritte di italiano, matematica e lingue straniere e il voto della commissione durante l‘Orale di Terza Media 2018. Altra cosa importante da tenere a mente è che, per fortuna, quest’anno il voto delle Prove Invalsi non farà più media!

Il voto delle tre prove scritte per l’Esame di Terza Media 2018 è un classico voto espresso in decimi quindi va dall’insufficienza (4 o 5) alla sufficienza (6,7,8,9 e 10). Per ogni prova scritta verrà quindi assegnato un punteggio in decimi e, alla fine si farà la media aritmetica tra il voto di ammissione, quello delle prove scritte e quello dell’orale. Sappiate che si arrotonderà per eccesso in caso di frazioni pari o superiori a 0,5. Se quindi la vostra media finale sarà di 8.5 probabilmente verrete portati al 9. Tutto questo per rispondere alla vostra domanda su quanto vale il voto degli scritti per l’Esame di Terza Media 2018: tanto! Le tre prove scritte infatti costituiscono una valutazione importante visto che sono più della metà del punteggio. Cercate quindi di dare il massimo, ma anche se non ci riusciste nulla è perduto: avrete ancora la Prova Orale dell’Esame di Terza Media in cui cercare di ottenere un punteggio stellare e alzare così il vostro voto finale.

Voto degli Scritti Esame Terza Media 2018: quando esce?

Ora che sappiamo quanto vale il voto preso ai singoli scritti dell’Esame di Terza Media 2018 la domanda successiva è una: quando escono? Quando vengono resi noti i voti presi alle prove di italiano, matematica e lingue? Teoricamente i professori dovrebbero farvi vedere i voti degli scritti durante (prima o dopo dipende) l’Esame Orale di Terza Media 2018. I professori infatti vi mostreranno la vostra prova e discuterete insieme dello svolgimento. Così facendo potrete farvi un’idea del vostro punteggio finale che, lo ricordiamo, uscirà una volta terminati tutti gli orali del vostro istituto.

Se vuoi saperne di più leggi qui:

(Fonte Immagini Pixabay)

Selena
Sono Selena, giornalista pubblicista appassionata di serie TV e di musica. Scrivo da quando ero bambina e, di nascosto, mi impossessavo della vecchia macchina da scrivere di mia mamma! Lavoro da 10 anni nel mondo del giornalismo e da qualche tempo conduco anche un programma radio.
Leggi altri articoli in Esame di Terza Media Terza Media