Condividi
Domande Test Architettura 2017: cosa studiare
Condividi su

Domande Test Architettura 2017: cosa studiare

Di Alessio Cappuccio
pubblicato il 05 settembre

State per affrontare il Test d’Ingresso di Architettura? Ecco le materie da studiare e gli argomenti da approfondire per rispondere al meglio alle domande del test d’ingresso 2017

Domande Test Architettura 2017: cosa studiare

Test Ingresso Architettura 2017

7 settembre a noi due! Questa data sicuramente starà risuonando nella testa di tutti gli studenti che hanno avuto la brillante idea di iscriversi alla Facoltà di Architettura e tra poche ore dovranno rispondere alle domande del test. Come sapranno ormai tutti, infatti, costoro dovranno affrontare il test di ingresso che si svolgerà proprio giovedì 7 settembre, come stabilito dal Ministero.

Per fortuna nell’apposito bando pubblicato a fine giugno gli studenti hanno trovato tutte le informazioni necessarie per prepararsi al meglio. Come dite? Non siete riusciti ad andare oltre la prima pagina? Nessuna paura, perché abbiamo sintetizzato il documento in questa pratica guida.

Se vuoi sapere di più sul test d’ingresso, il band e le info utili per l’iscrizione ad Architettura 2017 leggi:

Se invece vuoi scoprire le migliori facoltà di Architettura in cui iscriverti:

 Domande Test Architettura 2017: come si svolge il test

La prova avrà inizio alle ore 11 del 7 settembre e gli studenti avranno tempo 100 minuti per completare tutti i quesiti. Le domande sono parecchie, ben 60, tutte a risposta multipla con cinque opzioni. Gli argomenti che verranno prese in considerazioni sono cultura generale e ragionamento logico, storia, disegno e rappresentazione, fisica e matematica

Tra queste 2 saranno di cultura generale, 20 di ragionamento logico, 16 di storia, 10 di disegno e rappresentazione, 12 di fisica e matematica. Il punteggio minimo che dovrà raggiungere ogni studente per essere ammesso in graduatoria sarà di 20 punti.

A ogni risposta esatta verranno attribuiti 1,5 punti, invece ogni risposta sbagliata farà diminuire il punteggio di 0,4 punti. Le risposte omesse invece ne valgono 0. La data di pubblicazione delle graduatorie è stata fissata al 21 settembre 2017.

Domande Test Ingresso Architettura 2017: le materie da studiare

Vediamo dunque sinteticamente quali sono le materie da studiare all’interno delle categorie segnalate dal Ministero.

Domande Test Architettura: Cultura generale e ragionamento logico

Accertamento della capacità di completare logicamente un ragionamento, in modo coerente con le premesse, che vengono enunciate in forma simbolica o verbale attraverso quesiti a scelta multipla. I quesiti verteranno su testi di saggistica scientifica o narrativa di autori classici o contemporanei, oppure su testi di attualità.

Domande Test Architettura: Storia

Accertamento dei criteri generali di orientamento cronologico rispetto a protagonisti e fenomeni di rilievo storico (Età antica, Alto e Basso Medioevo, Età Moderna, Età Contemporanea). Inoltre verranno testate conoscenze intrecciate alle specifiche vicende artistico-architettoniche (opere o correnti)

Domande Test Architettura: Disegno e rappresentazione

Accertamento della capacità di analizzare grafici, disegni e rappresentazioni iconiche o termini di corrispondenza rispetto all’oggetto rappresentato e della padronanza di nozioni elementari relative alla rappresentazione (piante, prospetti, assonometrie).

Domande Test Architettura: Matematica e fisica

Insiemi numerici e calcolo aritmetico

  • calcolo algebrico
  • geometria euclidea
  • geometria analitica
  • probabilità e statistica
  • elementi di trigonometria

Nozioni elementari sui principi della Meccanica

  • grandezze fisiche fondamentali
  • legge d’inerzia
  • legge di Newton
  • principio di azione e reazione
  • fondamenti di statistica

Nozioni elementari sui principi della Termodinamica

  • temperatura
  • calore
  • calore specifico
  • dilatazione dei corpi

Nozioni elementari di Elettrostatica ed Elettrodinamica

  • legge di Coulomb,
  • campo e potenziale elettrico,
  • condensatori in serie e in parallelo
  • corrente continua
  • resistenza elettrica
  • legge di Ohm
  • resistenze in serie e in parallelo

Foto: Pixabay

Alessio Cappuccio
Cosa faccio nella vita? In pratica scrivo e ogni tanto faccio video e fotografie. Appassionatissimo di cinema, ritorno a scrivere di scuola e università dopo aver sperato di aver detto addio per sempre allo studio con la laurea. Nella vita, però, mai dire mai!
Leggi altri articoli in News Test d'Ingresso Test d'Ingresso