Condividi
Ricorso Test medicina 2017: le irregolarità più diffuse e da segnalare
Condividi su

Ricorso Test medicina 2017: le irregolarità più diffuse e da segnalare

Di Selena
pubblicato il 05 settembre

Volete fare Ricorso per il Test Medicina 2017 perché avete notato qualcosa che non va durante lo svolgimento della prova? Ecco cosa sapere.

Ricorso Test medicina 2017: le irregolarità più diffuse e da segnalare

Ricorso Test Medicina 2017: cosa sapere

Finalmente il test d’ingresso Medicina 2017 è finito. Avete risposto alle domande al meglio, ne siamo certi, ma se avete notato qualche irregolarità durante l’esecuzione del Test, sappiate che potete fare Ricorso. Qualora infatti durante lo svolgimento del Test Medicina 2017 abbiate visto dei comportamenti scorretti, sia da parte degli alunni che da parte del corpo docente, avete il diritto di segnalarlo.

Se i risultati del test di Medicina 2017 non sono stati dei migliori oppure non siete riusciti a ottenere uno posto disponibile a Medicina una volta pubblicata la graduatoria, potete considerare varie opzioni prima di darvi per spacciati o di cercare una facoltà all’estero o senza Test d’Ingresso nel caso in cui, durante la prova per accedere a Medicina, avete avuto la sensazione, o la certezza, che ci fossero delle irregolarità. Fare Ricorso al Test Medicina 2017 non è infatti un’ipotesi così remota. Ma vediamo insieme quali sono le irregolarità da segnalare per poter usufruire dell’ipotesi ricorso.

Nel frattempo, seguite il nostro live sul Test di Medicina 2017 per scoprire tutte le novità e gli aggiornamenti sulla prova d’ingresso del 5 settembre:

Prima di disperare, comunque, non perdetevi i risultati: Risultati Test Medicina 2017: quando escono e come saperli

Per la guida completa al Ricorso Test Ingresso Medicina 2017 leggete qui:

ricorso-medicina-2017

Ricorso Medicina 2017: le irregolarità da segnalare

Per presentare il Ricorso Medicina 2017 servono dei motivi validi. Non potete contestare il Test Ingresso solo perchè non siete entrati: per fare ricorso dovrete aver notato delle irregolarità reali legate al corretto svolgimento del Test o alle modalità. Ecco allora i motivi validi per presentare ricorso.

Motivi per il Ricorso Test Medicina 2017

Ecco l’elenco dei motivi legati alle irregolarità sulle modalità di svolgimento del Test Ingresso 2017 per cui presentare Ricorso:

  • Mancanza di trasparenza durante la prova
  • Mancanza nell’identificazione dei candidati
  • Mancanza di controllo durante il test
  • Mancanza di parità di trattamento tra candidati
  • Violazione dell’anonimato

Test Medicina 2017: come fare ricorso

Ovviamente per fare Ricorso al Test Medicina 2017 bisogna riuscire a documentare alcune irregolarità che avete notato durante lo svolgimento della prova d’ingresso a Medicina. Ad esempio un cellulare che squilla, un ritardo sospetto nell’arrivo in sede dei candidati, un plico aperto contenente i test o comportamenti sospetti da parte dei docenti. Tutto può essere utile come prova a sostegno del vostro Ricorso Medicina 2017 quindi, qualsiasi cosa notiate, fatela mettere a verbale. Solo così potrete far valere le vostre ragioni.

Test Ingresso Medicina 2017: cosa sapere su accesso, posti e preferenze

Se desideri sapere tutto, ma proprio tutto sul Test d’Ingresso a Medicina 2017 puoi cercare tutte le informazioni che ti servono qui:

Selena
Sono Selena, giornalista pubblicista appassionata di serie TV e di musica. Scrivo da quando ero bambina e, di nascosto, mi impossessavo della vecchia macchina da scrivere di mia mamma! Lavoro da 10 anni nel mondo del giornalismo e da qualche tempo conduco anche un programma radio.
Leggi altri articoli in News Test d'Ingresso Test d'Ingresso