Condividi
Test di Medicina 2020, ecco perché ottenere un posto sarà più facile
Condividi su

Test di Medicina 2020, ecco perché ottenere un posto sarà più facile

Di Alice Giusti
pubblicato il 27 luglio

Aumentano i posti disponibili a Medicina, ma diminuisce il numero di iscrizioni… entrare nella facoltà dei vostri sogni è sempre difficile, ma meno rispetto agli scorsi anni.

Test di Medicina 2020, ecco perché ottenere un posto sarà più facile

Iscrizione Test Medicina 2020: gli iscritti sono più di 66mila

Giovedì 23 luglio si sono chiuse le iscrizioni al Test di Medicina 2020: dopo un boom di domande nei primi giorni di iscrizione, il numero di studenti interessati a svolgere la prova a numero chiuso si è stabilizzato, tanto che alla fine gli iscritti al test d’ingresso, che si terrà giovedì 3 settembre, sono 66.638. Un numero ancora molto alto se si considerano i posti disponibili previsti dal Miur – pari a 13.072 – ma rispetto agli scorsi anni entrare a Medicina e Chirurgia sarà più facile. Ecco perché.

iscritti-test-medicina

Test Medicina 2020: diminuiscono gli iscritti e aumentano i posti disponibili

Gli aspiranti medici sono molti anche quest’anno, ma in numero inferiore rispetto all’anno scorso, quando i candidati erano 68.694, 2.056 in più rispetto al 2020. Inoltre, i posti disponibili sono stati aumentati dal Miur di 1504 unità, passando dagli 11.568 del 2019 agli attuali 13.072. L’aumento dei posti disponibili e le minori iscrizioni, quindi, sono una combo perfetta per fare sperare gli studenti che vogliono iscriversi a Medicina: 1 studente su 5 circa riuscirà a entrare nella facoltà dei suoi sogni.

Se vi sembra ancora molto difficile, pensate che nel 2019 si calcolava che solo 1 studente su 6 sarebbe riuscito a entrare a Medicina e Chirurgia, mentre due anni fa le possibilità erano addirittura inferiori (1 studente su 7), visto che c’erano oltre 67mila studenti iscritti e molto meno posti disponibili a disposizione (3.272 posti in meno rispetto al 2020 per l’esattezza).

È più difficile, invece, entrare a Medicina in inglese

Se gli studenti che vogliono frequentare i corsi di Medicina tradizionale hanno qualche chance in più di entrare a Medicina, lo stesso non vale per chi dovrà affrontare il test in inglese. Gli iscritti sono 11.417, contro i 10.450 del 2019, e i posti disponibili sono solo 848. In questo caso, quindi, se questo numero di partecipanti al test sarà confermato (ci sono ancora 2000 studenti che non hanno ancora pagato la tassa d’iscrizione – hanno ancora tempo la fine di questa settimana per farlo), solo 1 studente su 13,5 riuscirà a frequentare un corso di Medicina in lingua inglese. Se invece il numero definitivo sarà sulle 9500 unità, allora la proporzione sarà 1 a 11.

Perché ci sono meno iscritti al Test di Medicina 2020?

Difficile dare delle motivazioni precise sul minore numero di iscrizioni al Test di Medicina 2020. In parte, si potrebbe spiegare la diminuzione con le maggiori preoccupazioni a frequentare una facoltà lunga 5 anni come Medicina viste le conseguenze economiche che l’emergenza Coronavirus ha provocato e che potrebbe scoraggiare alcuni ragazzi a “pesare” sulle spalle delle famiglie. Inoltre, l’aumento delle iscrizioni al test in lingua inglese ci conferma la volontà di molti studenti di avere un approccio più internazionale e di considerare di avere più opportunità (anche all’estero) per esercitare la professione di medico. In ogni caso, il Ministro Manfredi si dice soddisfatto: «Consideriamo il numero degli iscritti a Medicina soddisfacente, bisogna tenere conto che il momento è difficile per molte famiglie italiane», ha detto a Repubblica.

(Foto Credits: Pixabay)

Alice Giusti
Aspirante Jane Austen sin dalla tenera età, vivo con la valigia sempre pronta. Oggi Londra, domani Parigi, viaggio fisicamente o con la mente, basta un po’ di buona musica, un classico o una serie tv storica per farmi sognare. Appassionata di tutto ciò che è British, per vivere scrivo e mi piace talmente tanto che alla fine, mi sa, scrivo per vivere.
Leggi altri articoli in News Test d'Ingresso Test d'Ingresso