Condividi
Test Imat 2019: quando dura, orario e cosa portare al test di Medicina in inglese
Condividi su

Test Imat 2019: quando dura, orario e cosa portare al test di Medicina in inglese

Di Selena
pubblicato il 12 settembre

Niente ansia! Per il test IMAT 2019 vi diciamo tutto quello che vi serve sapere: orario, durata, cosa portare e cosa sapere in vista della prova.

Test Imat 2019: quando dura, orario e cosa portare al test di Medicina in inglese

 Test Ingresso 2019 Medicina in lingua inglese: orario, durata e cosa portare

Il Test Medicina in Lingua Inglese è una ottima alternativa qualora pensiate di non aver superato il Test Medicina 2019 “classico”. Oppure, se sognate di lavorare in ospedali di fama mondiale all’estero, questa facoltà è sicuramente quella giusta per voi. Il giorno del Test IMAT 2019 è alle porte e quindi bisogna cercare di organizzarsi al meglio e sapere quando dura la prova, a che ora inizia e cosa portare con voi per svolgere il test nel mondo più tranquillo possibile senza dimenticarsi documenti o farsi cogliere dal panico dell’ultimo minuto.

Il Test di Medicina in lingua inglese è oggi! Qui trovi tutti gli aggiornamenti live:

State cercando dei consigli per superare la prova? Li trovate qui:

test-imat-2019-orario-cosa-portare-durata (1)

Orario Test Imat 2019: quanto dura e a che ora inizia

Il 12 settembre è il giorno prescelto per il Test Medicina in Lingua Inglese: ci saranno 60 quesiti divisi tra cultura generale, ragionamento logico, biologia, chimica, fisica e matematica e il tempo a vostra disposizione per risolvere le domande è di 100 minuti. Diversamente dagli altri test d’ingresso, per il Test IMAT 2019 l’orario di inizio della prova a numero programmato è stabilita alle 14:00. Tuttavia, controllate sul sito dell’ateneo in cui sosterrete il test a che ora vi dovrete presentare: in molte università, infatti, la convocazione è tra le 11:00 e le 12:00 per permettere lo svolgimento della registrazione e identificazione prima di iniziare il test.

Cosa portare al Test di Medicina in Lingua Inglese IMAT

Per quanto riguarda l’elenco delle cose da portare con voi per la prova di ingresso di Medicina in Lingua Inglese sappiate che è lo stesso di tutti gli altri test. Oltre a una buona dose di calma e sangue freddo quindi vi servono:

  • Documento d’identità. Fondamentale è avere con voi un documento di identità come la carta d’identità o il passaporto per essere identificati prima della prova. Occhio, perché la patente spesso non viene considerata valida.
  • Ricevuta d’iscrizione al test. Cercatela, mettetela in una busta e portatela con voi il giorno della prova perché se non l’avete potreste essere esclusi dal test.
  • Ricevuta di pagamento. Anche in questo caso è fondamentale averla con voi, è il documento che attesta il pagamento della quota di partecipazione al test.
  • Penna. Anche se generalmente la penna viene fornita dalla commissione è meglio averne una con voi nello zaino. No alle matite perché se la usate qualsiasi risposta data con la mina non verrà presa in considerazione.
  • Acqua. Per ovviare alla secchezza delle fauci tipica dell’ansia per il Test Imat 2019 è importante avere con voi una borraccia con un po’ di acqua.
  • Snack. Non è sicuro che vi consentano di mangiare in classe durante il test di medicina in lingua inglese, ma in ogni caso è meglio avere con voi uno snack per ovviare a cali di pressione o mente annebbiata.

Test IMAT 2019: cosa non si può portare

Ci sono poi delle cose non concesse che proprio non dovrete portare con voi il giorno del Test IMAT 2019. Ecco tutti i divieti:

  • telefono cellulare;
  • smartwatch;
  • tablet;
  • dispositivi elettronici con connessione internet o wi-fi;
  • manuali;
  • appunti;
  • bigliettini.

(Credits immagini: Pixabay)

Selena
Sono Selena, giornalista pubblicista appassionata di serie TV e di musica. Scrivo da quando ero bambina e, di nascosto, mi impossessavo della vecchia macchina da scrivere di mia mamma! Lavoro da 10 anni nel mondo del giornalismo e da qualche tempo conduco anche un programma radio.
Leggi altri articoli in News Test d'Ingresso Test d'Ingresso