Condividi
Bullismo e Cyberbullismo: tema sulla differenza tra i due
Condividi su

Bullismo e Cyberbullismo: tema sulla differenza tra i due

Di Alice Giusti
pubblicato il 04 febbraio

Ti è stato assegnato un tema sul Bullismo e sul Cyberbullismo? Segui le nostre indicazioni per svolgere una traccia sulla differenza tra i due.

Bullismo e Cyberbullismo: tema sulla differenza tra i due

Differenza tra Bullismo e Cyberbullismo: tema svolto

La Giornata Nazionale contro il Bullismo e il Cyberbullismo 2019 si sta avvicinando ed i vostri professori, potrebbero chiedervi di scrivere un tema su questo argomento. Gli episodi di bullismo e di cyberbullismo sono sempre più frequenti, soprattutto nelle scuole, dove molti ragazzi ne sono stati vittima almeno una volta, in modo più o meno grave. Svolgere una traccia sul bullismo è un modo per sensibilizzare gli studenti ed evitare che questi fenomeni si verifichino. Non conosci la differenza tra cyberbullismo e bullismo e non sai cosa scrivere? In questo articolo ScuolaZoo trovi una traccia d’esempio che ti può essere d’aiuto per svolgere un tema sul bullismo.

cyberbullismo

Tema sul Bullismo e sul Cyberbullismo: scaletta

Prima di iniziare a scrivere una tema sulla differenza tra bullismo e cyberbullismo, bisogna fare una scaletta per lo svolgimento: ti aiuterà a fissare i punti da trattare. Seguendo le indicazioni della traccia possiamo suddividere il nostro tema sul bullismo e sul cyberbullismo così:

  • Introduzione: presentare l’argomento del tema in poche righe, quindi spiegare cos’è il bullismo e cos’è il cyberbullismo
  • Svolgimento: nella parte centrale bisogna rispondere alla richiesta della traccia, approfondendo qual è la differenza tra bullismo e cyberbullismo facendo degli esempi.
  • Conclusione: alla fine del tema, per tirare le fila del discorso, puoi aggiungere una tua opinione personale sui fenomeni cyberbullismo e bullismo

Tema Bullismo e Cyberbullismo: introduzione

Alla tv o sui giornali le notizie riguardanti fenomeni di bullismo o cyberbullismo sono ormai all’ordine del giorno. Questi tristi eventi sono in particolare diffusi tra i ragazzi, anche all’interno delle scuole che frequentano. Tuttavia, anche se spesso sono usati come sinonimi, bullismo e cyberbullismo non sono la stessa cosa: conoscere la differenza tra i due è importante per sensibilizzare ed agire in modo mirato contro questi atti. 

Tema sul cyberbullismo e sul bullismo: svolgimento

Il bullismo è l’uso della forza o violenza attuata da una o più persone, nei confronti di un individuo più debole o percepito come tale. L’ambiente scolastico è spesso lo scenario in cui questo tipo di azioni prendono luogo: non è raro infatti che si creino dei veri e propri gruppi di bulli. Parlando di episodi di bullismo non si fa riferimento soltanto alla violenza fisica quindi calci, spintoni, pugni, schiaffi, ma anche a quella verbale o psicologica. Sono considerati anche rubare, distruggere o lanciare gli oggetti della vittima.
Il cyberbullismo invece si riferisce all’utilizzo di comunicazioni elettroniche, specialmente messaggi sui social network, post e chat, ma anche mail ed SMS, per tormentare moralmente e talcolta anche materialmente la vittima, in genere utilizzando un linguaggio diffamatorio, intimidatorio o minaccioso. L’uso sempre più frequente di questi strumenti anche da parte di ragazzini molto giovani fa sì che nuove tragiche storie di cyberbullismo affollino costantemente i siti di informazione. Come per il bullismo, esistono vari tipi di cyberbullismo: Flaming, Molestie, denigrazione, sostituzione, inganno, esclusione, Cyberpersecuzione, Doxing sono solo alcuni di essi.
La differenza principale tra i due fenomeni è che il cyberbullo approfitta di uno stato invisibile e anonimo per agire, mentre nel bullismo il bullo attacca personalmente il più debole, senza il bisogno di nascondere alla vittima la sua identità 

Bullismo e Cyberbullismo: conclusione del tema 

Per contrastare tutto questo è necessario che la scuola e la famiglia intervengano in modo congiunto sia su chi commette la violenza sia su chi la subisce. Il bullismo ed il cyberbullismo infatti possono avere conseguenze che vanno ben oltre il dolore fisico, portando le vittime a sviluppare comportamenti pericolosi per sé o per gli altri.

Tracce di temi sul Bullismo e sul Cyberbullismo

Se stai cercando altri temi svolti sul Bullismo e/o sul Cyberbullismo, ecco per te altre tracce d’esempio:

(Crediti Immagini: Pixabay)

Alice Giusti
Aspirante Jane Austen sin dalla tenera età, vivo con la valigia sempre pronta. Oggi Londra, domani Parigi, viaggio fisicamente o con la mente, basta un po’ di buona musica, un classico o una serie tv storica per farmi sognare. Appassionata di tutto ciò che è British, per vivere scrivo e mi piace talmente tanto che alla fine, mi sa, scrivo per vivere.
Leggi altri articoli in Suggerimenti Scuola Scuola