Condividi
Riassunto Orgoglio e pregiudizio: trama e sintesi svolta
Condividi su

Riassunto Orgoglio e pregiudizio: trama e sintesi svolta

Di Valeria Rombolà
pubblicato il 17 settembre

Riassunto Orgoglio e Pregiudizio: a scuola ti hanno dato da leggere il capolavoro di Jane Austen, ma non hai voglia di terminare il romanzo? Ecco il riassunto svolto da noi di ScuolaZoo per conoscere la trama e i personaggi!

Riassunto Orgoglio e pregiudizio: trama e sintesi svolta

Orgoglio e Pregiudizio di Jane Austen: il riassunto svolto per la scuola

Il romanzo di Jane Austen Orgoglio e Pregiudizio è uno dei testi più importanti dell’800 che, dietro all’apparente frivolezza della trama, mette allo scoperto diverse problematiche che segnarono quel secolo, in particolar modo per quanto riguarda la condizione della donna e i rapporti matrimoniali, profondamente influenzati da ciò che la società pensava fosse giusto, non permettendo alle donne di esprimere se stesse. Il libro, pubblicato nel 1813, è uno dei classici più letti al mondo e sicuramente vi sarete imbattuti nella lettura di qualche brano tratto dal romanzo o in uno dei film ispirati a Pride and Prejudice (titolo originale dell’opera). Tuttavia, ci sta che non abbiate letto tutto il romanzo o che non abbiate voglia di scrivere il riassunto, quindi noi di ScuolaZoo vi diamo di seguito la sintesi svolta per la scuola con la trama di Orgoglio e Pregiudizio. 

Avete bisogno di altro materiale su Jane Austen per la scuola? Non perdete:

Volete scrivere da soli il riassunto? Ecco qui tutte le linee guida per prendere 10:

Orgoglio e Pregiudizio: riassunto breve e dettagliato dell'opera

Orgoglio e Pregiudizio: riassunto breve

A Longbourne in Inghilterra vive la signora Bennet, donna allegra ma profondamente frivola, con le sue 5 figlie. La maggiore Jane è bella e sensibile, la seconda Elisabeth intelligente e spiritosa.
Presso i Bennet nella lussuosa dimora di Netherfield Park si trasferisce il ricco scapolo Bingley, che si infatua della maggiore Jane. La loro storia d’amore parte con i migliori presupposti ma Bingley ritorna a Londra e abbandona Jane da un momento all’altro, lasciandola nella più totale disperazione.
La causa di questa rottura tra Jane e Bingley, secondo sua sorella Elizabeth, è dovuta allo zampino dell’amico aristocratico di Bingley, il signorino “Darcy”, che ha sempre guardato con occhi di distacco e superiorità la famiglia Bennet per la loro modesta estrazione sociale. Inoltre Wickham, amico di Bingley e delle sorelle minori di Elisabeth, ha sempre creduto nella forte negatività di Darcy sull’intera famiglia Bennet. Profondamente influenzata dagli avvenimenti e dall’opinione sociale su Darcy, Elisabeth rifiuta pertanto con sdegno la proposta di matrimonio che lo stesso le fa malgrado le riserve nei confronti dei Bennet. L’immagine di questo giovane ragazzo è influenzata dall’opinione sociale che sconvolge la ragazza e lo rende un personaggio da allontanare e ripudiare.

La situazione si complica ulteriormente quando in casa giunge il reverendo Collins, un lontano parente destinato, come diretto discendente maschio, ad ereditare la proprietà dei Bennet, il quale vorrebbe sposare Elizabeth, che invece lo respinge.Passa del tempo e Darcy ha occasione di mostrare a Elisabeth la sua vera natura di uomo colto e sensibile, rivelando una tenerezza inaspettata.
Quando Elisabeth viene a sapere che la sorella Lydia è fuggita con Wickham, egli l’aiuta a ritrovarla e s’impegna perché i due si sposino. Suggestionata dall’aiuto offerto, alla seconda proposta di matrimonio da parte di Darcy la donna non può che accettare. Si chiariscono intanto anche i malintesi fra Bingley e Jane e i due si fidanzano con grande felicità della signora Bennet. I loro matrimoni sono influenzati dall’opinione materna, che vede negli scapoli d’oro l’occasione chiave per sistemare le figlie e garantire loro un futuro di agi. Il romanzo si conclude con gli attesi matrimoni tra la bella Elizabeth e Darcy e quello tra Jane e Bingley, vedendo così finalmente sconfitti l’orgoglio ed il pregiudizio.

Volete vedere i film ispirati a Orgoglio e Pregiudizio? Qui l’elenco completo dei titoli:

(Credits: UIP)

Valeria Rombolà
Da sempre sono una grande appassionata di libri e giornalismo, tento oggi di realizzare i miei sogni tra mille peripezie e tanta positività. Energica,solare e sempre spiritosa con tanta voglia di imparare e buttarmi in nuove avventure!
Leggi altri articoli in Copiare a Scuola Scuola