Condividi
Tema sulla musica: testo svolto sull’importanza della musica per i giovani
Condividi su

Tema sulla musica: testo svolto sull’importanza della musica per i giovani

Di Isabelle Giacometti
pubblicato il 20 dicembre

Devi scrivere un tema sulla musica e i giovani? Le note potrebbero non mancarti, ma ti servono anche le parole giuste per parlare del ruolo della musica nella nostra società. Ecco quindi un tema svolto sull’importanza della musica per i giovani.

Tema sulla musica: testo svolto sull’importanza della musica per i giovani

Tema svolto sul ruolo della musica nella vita dei giovani

Un tema sull’importanza della musica per i giovani e sulla loro musica preferita è una possibile traccia di un testo argomentativo o riflessivo. Il rapporto tra musica e giovani, considerando anche i gusti musicali e i generi musicali più ascoltati da loro, è un argomento interessante che può incuriosire i vostri prof. Anche se molti non considerano la musica come esperienza culturale fondamentale nella formazione dei giovani il suo ruolo nella società contemporanea è innegabile. L’importanza della nostra vita può essere oggetto di un compito di italiano, per questo noi di ScuolaZoo abbiamo svolto per te un tema sulla musica con tanto di scaletta.

Per alzare il tuo voto fai un breve ripasso prima di leggere il nostro tema svolto sulla musica e i giovani:

Tema sulla musica altre tracce svolte: “io e la musica” e saggio breve 

Un tema di italiano sulla musica può avere diverse tracce. Oltre al testo argomentativo anche quello riflessivo si presta a parlare dell’importanza della musica nella nostra vita come ad esempio un tema sul significato della musica per te e sulla tua musica preferita di cui trovi l’esempio svolto qui:
Ti potrebbe venir proposto anche un articolo di giornale o un saggio breve sulla musica e i giovani di cui puoi trovare la traccia svolta e i documenti di riferimento qui:
 

Tema sulla musica e i giovani: la scaletta

Prima si scrivere un tema sul ruolo della musica per i giovani, devi impostare la struttura del testo e per farlo ti serve una scaletta. Grazie ad essa svolgere la traccia di un tema sulla musica sarà un gioco da ragazzi. La scaletta dividerà il tuo testo argomentativo in 3 macro-sequenze che saranno i tuoi punti di riferimento durante lo svolgimento del tema:

  • Introduzione

    Per scrivere un tema sul ruolo della musica nella vita dei giovani devi prima parlare della musica in generale: cos’è la musica? cosa la distingue dagli altri suoni? a cosa è dovuta l’importanza della musica nella nostra vita?

  • Svolgimento

    La parte centrale e più lunga del tuo tema sulla musica, va dedicata nello specifico all’importanza della musica per i giovani. Puoi anche fare riferimento ai generi musicali più ascoltati e ai loro gusti e al significato che associamo alle canzoni nei diversi momenti della nostra vita.

  • Conclusione

    Alla fine del tuo tema sulla musica e i giovani, in poche righe, devi sintetizzare quanto hai detto sul ruolo della musica nella nostra società. Per concludere in bellezza il tuo testo trova una frase ad effetto che sintetizzi l’importanza della musica nella nostra vita.

Tema sull’importanza della musica per i giovani svolto

Ora che abbiamo stabilito la scaletta e, quindi, abbiamo le idee chiare, non ci resta che passare allo svolgimento. Ecco un esempio che puoi seguire come traccia (noi ti consigliamo di rielaborarlo e personalizzarlo più che puoi!)

Tema sulla musica: introduzione

Mi sono reso conto che nelle nostre giornate non esiste il silenzio, che siamo tartassati in ogni momento da informazioni sonore di qualunque tipo: i clacson nel traffico, i jingle delle pubblicità, le persone che parlano… Rumori che non sempre scegliamo, ma cui ormai non facciamo neanche più caso, ci scorrono addosso come gocce sul finestrino quando piove. L’unico sollievo è la musica, cioè tutti quei suoni che siamo proprio noi a scegliere, il nostro più fedele alleato. Cerchiamo nelle parole di altri risposte alle nostre domande, frasi da dedicare, stati d’animo condivisi, storie come le nostre. E le troviamo.

Tema sulla musica: svolgimento

Quando decidiamo di staccare dal mondo esterno ci basta infilare le cuffie, alzare il volume al massimo, e chiediamo ad una traccia di farci stare bene, o per lo meno meglio. Perché qualunque emozione stiamo provando, la musica è capace di amplificarla. A chi non è mai capitato, in fondo, di essere triste ed avere voglia di ascoltare canzoni deprimenti, o di essere felice e sentire canzoni allegre, o di andare a correre con sottofondi adrenalinici? Per qualunque emozione, c’è la giusta canzone.
Anche nella mia vita, mi accorgo che posso associare canzoni diverse ad ogni periodo, da quando ero piccolo ad oggi, e quando alla radio per caso mi capita di risentirle, subito chiudo gli occhi e mi fiondo nel passato, quasi capace di risentire profumi, rivivere emozioni, tornare indietro. La musica riesce addirittura a riportarci indietro nel tempo, facendoci rivivere momenti che hanno in qualche modo lasciato il segno. Tutte le canzoni dell’infanzia, le preferite dei miei genitori, quelle sentite quasi per sbaglio e quelle che ho ascoltato volontariamente hanno contribuito a formare la persona che sono oggi.
I brani più ascoltati cambiano non solo con il nostro umore, o con le fasi della nostra vita, ma anche con le tendenze. Ogni generazione di giovani ha i suoi cantanti e band, i suoi generi musicali. Mentre negli anni ’70 i gusti musicali erano orientati verso il pop e il rock negli ultimi anni si sono affermati il rap e la musica elettronica.
Bonus track per il voto alto: puoi parlare del ruolo della musica nella società e nella storia.
Così come nelle nostre giornate, la musica ha e ha sempre avuto un ruolo culturale da protagonista nella storia della nostra umanità: ha segnato grandi cambiamenti, rivoluzioni, passaggi. Ha guidato intere generazioni, facendo da sottofondo a epoche storiche, aiutato popoli sottomessi ad ottenere diritti, dialogato con capi di stato, lanciato messaggi di solidarietà, accompagnando la nostra società.

Tema sulla musica: conclusione

La musica quindi riveste una grande importanza nella nostra vita per moltissimi aspetti. Costituisce un rifugio dai problemi, unisce le persone facendole cantare e ballare, ci fa compagnia su treni ed autobus ed è capace di esprimere i nostri sentimenti quando noi non ne siamo in grado. Come diceva Bob Dylan, “Il bello della musica è che quando ti colpisce non senti dolore”.
 
(crediti immagini: pixabay & School of Rock – Courtesy of UIP)
Isabelle Giacometti
21 anni, mille progetti e il resto della vita per realizzarli. Scrivere è diventata una passione dal primo tema in cui ho preso 'ottimo' alle elementari... da cocca della maestra a giornalista direi che è un bel salto di qualità! Adoro il rosa e l'autunno, non vivo senza caffè e senza penna. Una frase che mi rappresenta? "Omnes optimi insani sunt" ovvero "tutti i migliori sono matti", ovviamente in latino, da brava (ex) classicista. Laurea in progress.
Leggi altri articoli in Suggerimenti Scuola Scuola