Condividi
Come funziona il Bonus cultura di 500 euro per i nati nel 2000, 2001 e 2002
Condividi su

Come funziona il Bonus cultura di 500 euro per i nati nel 2000, 2001 e 2002

Di Isabelle Giacometti
pubblicato il 28 ottobre

Se hai compiuto 18 anni nel 2018 o 2019 o li compirai nel 2020, ti aspetta un contributo in beni culturali da utilizzare nel 2019, 2020 o 2021 (a seconda dell’anno in cui sei nato).

Come funziona il Bonus cultura di 500 euro per i nati nel 2000, 2001 e 2002

Di cosa parliamo:

  • Il bonus è attivo fino al 31 dicembre 2019 per chi è nato nel 2000.
  • I ragazzi del 2001, che hanno compiuto 18 anni nel 2019, potranno richiedere i 500 euro da gennaio 2020.
  • È previsto il contributo anche per i nati nel 2002, che avranno il bonus nel 2021.

Cosa sapere sul bonus per 18enni

Il bonus cultura è stato confermato per coloro che compiranno 18 anni nel 2020, mentre è già attivo per coloro che sono diventati maggiorenni nel 2018 e sarà disponibile a breve per chi ha soffiato le candeline della maggiore età nel 2019. Anche se non siete bravi in matematica, il meccanismo è semplice: il contributo di 500 euro arriva nell’anno successivo a quello in cui avete compiuto la maggiore età. Non vedete l’ora di poter spendere questi soldini regalati per fini culturali? Dalla registrazione, a come richiedere i 500 euro, fino a cosa si può comprare con i soldi del buono e come utilizzare 18 app, avrete sicuramente tante domande.

Fino a quando è disponibile il bonus cultura per i 2000?

Il bonus cultura per l’anno 2019 è destinato ai 2000, che hanno compiuto 18 anni nel 2018. Ormai non è più possibile registrarsi alla piattaforma 18app per ottenere il bonus (la scadenza era il 30 giugno) quindi, se non avete fatto richiesta, vi siete persi l’occasione per avere un buono regalo da spendere in concerti, musica, cinema, libri, musei e tanto altro. Se invece vi siete registrati in tempo, avrete fino al 31 dicembre 2019 per fare i vostri acquisti: tra Halloween e Natale siamo certi che avrete tante occasioni per sfruttarli e non rinunciare al bonus. Ovviamente, però, attenzione: se pensate di poter usare il bonus cultura come volete, magari acquistando il videogioco o il paio di scarpe che tanto desiderate, purtroppo non è così… I 500 euro forniti dal MIUR sono destinati ad accrescere la cultura dei neo-diciottenni perciò i luoghi dove spendere il bonus e il tipo di acquisti sono limitati e sono i seguenti:

  • film al cinema
  • musica registrata
  • libri
  • concerti
  • spettacoli teatrali e di danza
  • ingressi ai musei, mostre, parchi naturali e aree archeologiche
  • corsi di formazione
  • eventi culturali

Potete comprare i beni e servizi sia online che fisicamente presso gli esercizi presenti nell’elenco disponibile su www.18app.italia.it: solo questi accettano il pagamento tramite il bonus cultura. Ricordate che non è necessario spendere i 500 euro tutti in una volta, 18 app infatti genererà dei buoni del valore da voi indicato.

Quando saranno disponibili i 500 euro per i 2001?

Abbiamo la certezza che i neo-maggiorenni del 2001 potranno richiedere e utilizzare i 500 euro nel corso del 2020, ma stiamo ancora aspettando l’uscita del decreto applicativo in Gazzetta Ufficiale per conoscere le date e le modalità. Se l’iter rimarrà lo stesso dello scorso anno, potrete registrarvi a partire dai primi di gennaio 2020 fino a giugno 2020, e poi utilizzarlo fino al 31 dicembre 2020. Il buono è elettronico, e non vi arriverà a casa in automatico, ma solo se seguirete la procedura prevista. La prima cosa da fare per averlo sarà, se confermata, ottenere il proprio Spid (Sistema Pubblico d’Identità Digitale) tramite l’iscrizione a uno dei seguenti siti:

  • InfoCert
  • Poste Italiane
  • Sielte
  • TIM

Il passo successivo sarà la registrazione al sito dedicato al bonus cultura  www.18app.italia.it nel quale dovrete inserire le tue informazioni: indirizzo e-mail, numero di cellulare, documento identificativo, codice fiscale. Come negli anni precedenti, la richiesta del bonus da 500 euro può esser fatta solo dopo aver compiuto 18 anni (o dopo la pubblicazione del decreto attuativo). Per quanto riguarda le categorie di prodotti acquistabili, dovrebbero rimanere quelle dello scorso anno, ma ne sapremo di più solo una volta che sarà pubblicato il provvedimento relativo.

Il bonus cultura arriva anche per i nati nel 2002?

Buone notizie anche per i nati nel 2002: nella nuova legge di bilancio sono previsti 160 milioni di finanziamento per il bonus cultura. Teoricamente questo buono sarà disponibile a partire da gennaio 2021 per chi ha compiuto 18 anni nel 2020. Tuttavia, resta in forse l’ammontare del bonus cultura: saranno confermati i 500 euro? La volontà politica c’è, ma la copertura prevista è molto inferiore rispetto a quella prevista per i nati nel 2001.

(Foto: interna – Gossip Girl, Courtesy of The CW / copertina – How I Met Your Mother, Courtesy of CBS)

Isabelle Giacometti
21 anni, mille progetti e il resto della vita per realizzarli. Scrivere è diventata una passione dal primo tema in cui ho preso 'ottimo' alle elementari... da cocca della maestra a giornalista direi che è un bel salto di qualità! Adoro il rosa e l'autunno, non vivo senza caffè e senza penna. Una frase che mi rappresenta? "Omnes optimi insani sunt" ovvero "tutti i migliori sono matti", ovviamente in latino, da brava (ex) classicista. Laurea in progress.
Leggi altri articoli in News Scuola