Condividi
Educazione Civica a scuola da settembre: linee guida del Miur su cosa si studierà
Condividi su

Educazione Civica a scuola da settembre: linee guida del Miur su cosa si studierà

Di Chiara Greco
pubblicato il 23 giugno

Educazione Civica: novità per il prossimo anno scolastico. Il Miur ha spiegato come si studierà a scuola, quali sono i nuovi argomenti nel programma e cosa si studierà!

Educazione Civica a scuola da settembre: linee guida del Miur su cosa si studierà

Educazione civica: nuovi programmi per il prossimo anno scolastico

Il Miur ha inviato a tutte le scuole le nuove linee guida sugli argomenti di Educazione Civica che verranno insegnati in classe da settembre. Dal prossimo anno scolastico questa materia diventerà obbligatoria per tutte le classi e ci sono alcune novità nei programmi, tra cui gli argomenti di sviluppo sostenibile e cittadinanza digitale. Vediamo insieme nel dettaglio quali sono le nuove indicazioni del Miur così da fare chiarezza sulle novità che vi aspettano per il prossimo anno scolastico.

Non perdere:

educazione civica scuola novità

Scuola, educazione civica: le novità nel programma

Dall’anno scolastico 2020/2021, Educazione Civica sarà una materia obbligatoria per tutte le classi. Ci sono delle novità nei programmi, tra cui l’inserimento di nuovi argomenti e temi legati all’attualità. Ecco quali sono:

  • Costituzione
  • Cittadinanza Digitale
  • Sviluppo Sostenibile

Le ore totali di lezione di educazione civica all’anno saranno 33 e alla fine ci sarà anche il voto in pagella. Nelle scuole dell’infanzia, invece, si tratteranno gli stessi temi attraverso il gioco e attività educative e didattiche.

Educazione Civica: nuovi argomenti di Costituzione

Questa parte del programma sarà tendenzialmente simile a ciò che si è fatto fino a oggi. Come si legge nel comunicato del Miur, gli studenti dovranno studiare la Carta Costituzionale e le principali leggi nazionali e internazionali. L’obiettivo principale sarà quello di conoscere tutti i principali diritti e doveri del cittadino. Ecco il programma nel dettaglio:

  • conoscenza dell’ordinamento dello Stato, delle Regioni, degli Enti
    territoriali, delle Autonomie Locali e delle Organizzazioni internazionali e sovranazionali
  • l’Unione Europea e delle Nazioni Unite
  • concetti di legalità, di rispetto delle leggi e delle regole comuni in tutti gli ambienti di convivenza
  • il codice della strada, i regolamenti scolastici, dei circoli ricreativi, delle Associazioni
  • l’Inno e la Bandiera nazionale

Cittadinanza: le novità e le tematiche di Sviluppo Sostenibile

In questa parte del programma si parlerà di educazione ambientale, conoscenza e tutela del patrimonio ambientale e le basi degli obiettivi dell’ONU nell’Agenda 2030. Saranno compresi anche argomenti di educazione alla salute, tutela dei beni comuni e principi di protezione civile.

Novità Educazione Civica: argomenti di Cittadinanza Digitale

In questa sezione si tratteranno argomenti molto attuali e il fine sarà quello di educare gli studenti ad utilizzare con consapevolezza e in maniera responsabile i nuovi mezzi di comunicazione online. L’obiettivo sarà quello di conoscere i rischi presenti in rete e in che modo affrontarli.

Leggi anche:

(Credits immagini: Unsplash)

Chiara Greco
Abitante del mondo in tutte le sue forme e i suoi colori. Sono una studentessa, si spera, alla fine del suo percorso universitario in mediazione linguistica e culturale. Il mio hobby principale è cercare di rendere i miei sogni una realtà concreta, per questo ho deciso di buttarmi in questa avventura come scrittrice (ancora alle prime armi e che ha ancora tanto da imparare). Il filo delle mie passioni traccia trame e disegni impensabili e senza confini: scrittura, lettura, cucina, cinema, musica, scienza, fisica, viaggi
Leggi altri articoli in News Scuola