Condividi
Bonus cultura, aperte le registrazioni per i 2000: come fare, scadenze e come usarlo
Condividi su

Bonus cultura, aperte le registrazioni per i 2000: come fare, scadenze e come usarlo

Di Selena
pubblicato il 07 gennaio

Bonus Cultura anche per i nati nel 2000: al via le registrazioni sul portale 18 app, ecco come fare, le scadenze da ricordare e come utilizzare i buoni.

Bonus cultura, aperte le registrazioni per i 2000: come fare, scadenze e come usarlo

Bonus 500 euro per i 2000: aperte le registrazioni, come fare e cosa sapere

I giovani studenti i nati nel 2000 possono finalmente iniziare a registrarsi sul portale 18app per ottenere il famigerato Bonus Cultura, ossia quella carta elettronica di valore pari a circa €500 da usare per acquistare beni e attività culturali. Questa agevolazione, introdotta dalla legge di stabilità del 2016, permette così anche ai diciottenni di poter utilizzare il Bonus Cultura. Vediamo allora come fare, le date e le scadenze da ricordarsi per la registrazione e soprattutto dove e come usare il Bonus Cultura per i 2000.

Bonus Cultura per i 2000: registrazioni al via, le date e le scadenze da rispettare

Dal 7 gennaio 2019 i ragazzi che hanno compiuto 18 anni nell’anno 2018 potranno registrarsi sul portale 18app per richiedere il Bonus Cultura. La carta potrà essere utilizzata fino al 31 dicembre 2019 per comprare attività o beni che troverete indicati sulla piattaforma specifica di 18app. Lo scopo di questo Bonus Cultura per il Ministero per i beni e le attività culturali della Presidenza del Consiglio dei Ministri è quello di promuovere la cultura e “regalare” ai giovani un buono da €500 da spendere in musica, concerti, eventi, cinema, libri, musei, monumenti, teatro, danza corsi di lingua straniera… I ragazzi hanno tempo fino al 30 giugno 2019 per registrarsi sul portale 18app e fino al 31 dicembre 2019 per spendere il bonus cultura.

Come richiedere il Bonus Cultura per i nati nel 2000

Grazie alla vostra identità digitale SPID potrete accedere al portale 18app ed effettuare la procedura di registrazione accettando anche la normativa sulla privacy. Sulla pagina 18app vedrete poi che vi verrà richiesta l’identità digitale per accedere. Se non avete la vostra SPID  potrete richiederla immediatamente seguendo le istruzioni che trovate sul sito di 18app. Invece se ne siete già in possesso dovrete semplicemente accedere, creare il buono on-line scegliendo fra le tante attività e beni proposti, sia presso esercizi fisici che online.

Come usare la card da 500 euro per il Bonus Cultura?

Una volta effettuato l’accesso alla piattaforma con la SPID e completata la procedura di registrazione, potrete iniziare a creare dei buoni di diverso valore, salvarli sul vostro cellulare o stamparli e mostrarli poi presso gli esercizi fisici o online aderenti all’iniziativa. Troverete poi sul sito un elenco di esercizi fisici e online dove poter spendere il vostro Bonus Cultura. Dando un’occhiata agli esercenti online dove spendere questi €500 di bonus, troviamo, ad esempio, TicketOne, quindi potrete comprare dei biglietti per i concerti, oppure diversi cinema in tutta Italia e anche partecipare ad attività culturali interessanti come quelle delle fondazione teatro Coccia Onlus o Il Metastasio di Prato.

Per approfondire:

(Fonte Immagini 18App)

Selena
Sono Selena, giornalista pubblicista appassionata di serie TV e di musica. Scrivo da quando ero bambina e, di nascosto, mi impossessavo della vecchia macchina da scrivere di mia mamma! Lavoro da 10 anni nel mondo del giornalismo e da qualche tempo conduco anche un programma radio.
Leggi altri articoli in News Scuola