Condividi
2 giugno 1946: riassunto semplice di cosa è successo
Condividi su

2 giugno 1946: riassunto semplice di cosa è successo

Di Chiara Greco
pubblicato il 30 maggio

Cosa festeggiamo il 2 giugno e che cosa è successo nel 1946? Ve lo spieghiamo in questo articolo!

2 giugno 1946: riassunto semplice di cosa è successo

Festa della Repubblica: cos’è successo il 2 giugno in sintesi

Il 2 giugno si festeggia la Festa della Repubblica: è uno dei momenti più importanti dell’anno perché si ricorda il momento in cui l’Italia diventò una repubblica a seguito del referendum del 1946. Ma com’è andata la storia e perché ricordiamo questa ricorrenza proprio il 2 giugno? Ve lo raccontiamo in parole semplici così da essere pronti e informati per qualsiasi domanda. Raccontandovi anche alcuni aneddoti sui festeggiamenti e su come mai questa festa non è sempre stata celebrata il 2 giugno!

2 giugno

2 giugno 1946: riassunto e storia in breve

Il 2 giugno 1946 si è tenuto il referendum per decidere se l’italia post seconda guerra mondiale sarebbe stata una monarchia o una repubblica. Ovviamente sappiamo com’è andata: il popolo scelse la repubblica, che fu la scelta del 54,3% degli italiani, mentre il 45,7% optò per la monarchia. I risultati ovviamente non sono usciti nello stesso giorno del referendum: circa 25mila persone si recarono ai seggi per scegliere il futuro dell’Italia.

La festa della Repubblica è sempre stata il 2 giugno?

La prima festa del 2 giugno è stata festeggiata nel 1948, cioè due anni dopo, ma non è sempre capitata il 2 giugno. Dalla fine degli anni’70, la festa fu spostata nella prima domenica di giugno per evitare di far perdere un giorno di lavoro alle persone. Dal 2000 si decise di fissare per sempre la data della Festa della Repubblica al 2 giugno così da permettere l’organizzazione delle celebrazioni. In questa occasione, infatti, il Presidente della Repubblica pone una corona d’alloro come omaggio al Milite Ignoto e lungo tutti i fori imperiali si tiene la parata delle Forze Armate (Esercito Italiano, Marina Militare, Aeronautica Militare, Carabinieri, Guardia di Finanza, Polizia, Vigili del Fuoco, Guardia Forestale, Croce Rossa Italiana protezione civile e Croce Rossa.

Leggi anche:

Chiara Greco
Abitante del mondo in tutte le sue forme e i suoi colori. Sono una studentessa, si spera, alla fine del suo percorso universitario in mediazione linguistica e culturale. Il mio hobby principale è cercare di rendere i miei sogni una realtà concreta, per questo ho deciso di buttarmi in questa avventura come scrittrice (ancora alle prime armi e che ha ancora tanto da imparare). Il filo delle mie passioni traccia trame e disegni impensabili e senza confini: scrittura, lettura, cucina, cinema, musica, scienza, fisica, viaggi
Leggi altri articoli in News Scuola