Condividi
Maturità 2019: date marzo e aprile per le simulazioni di Prima e Seconda Prova
Condividi su

Maturità 2019: date marzo e aprile per le simulazioni di Prima e Seconda Prova

Di Ginger
pubblicato il 12 marzo

Le simulazioni di Prima e Seconda prova per la Maturità 2019 non sono andate come speravi? Non preoccuparti, avrai modo di rifarti tra marzo ed aprile. Ecco quando il Miur pubblicherà le nuove esercitazioni online.

Maturità 2019: date marzo e aprile per le simulazioni di Prima e Seconda Prova

Simulazioni Maturità 2019: le date del Miur con i nuovi esempi di Prima e Seconda Prova

Il mese di febbraio ha dato la possibilità a milioni di studenti di misurarsi con le prime simulazioni per la Maturità 2019. Il Miur ha infatti pubblicato online degli esempi di Prima e Seconda prova, rispettivamente il 19 e il 28 febbraio, così da permettere ai maturandi di prendere confidenza con le tracce che affronteranno all’Esame di Stato. Non avete dato il massimo nella prova d’italiano? Gli esercizi di matematica e fisica vi sono sembrati impossibili, così come la versione di latino e greco? Non abbiate paura, avrete modo di rifarvi: nei prossimi mesi saranno online delle nuove simulazioni. Scopriamo insieme quando ci saranno le simulazioni di Prima e Seconda prova 2019 nei mesi di marzo ed aprile.

Qui potete trovare le simulazioni di Prima e Seconda Prova già online:

Date Simulazioni Maturità 2019: il calendario di Prima e Seconda prova a marzo ed aprile

Se i risultati delle prime simulazioni della Maturità 2019 non sono stati soddisfacenti, avrete modo di riscattarvi nei prossimi mesi. Il Miur pubblicherà dei nuovi esempi di prima e seconda prova con cui potrete nuovamente confrontarvi. Ecco quando i test arriveranno online.

Simulazioni Prima Prova 2019 marzo

La prima prova della Maturità 2019 consiste nella produzione di un elaborato in lingua italiana. Potrete scegliere tra tre tipologie di esercizi: analisi del testo, testo argomentativo e tema di attualità. Se lo scorso 19 febbraio non avete dato il massimo, potrebbe rifarvi con le prossime simulazioni del 26 marzo.

Simulazioni Seconda Prova 2019 aprile

La seconda prova della Maturità 2019 è forse quella che desta maggior preoccupazione: per la prima volta, sono infatti previsti degli esercizi relativi a ben due materie d’indirizzo. Se siete iscritti allo scientifico vi siete trovati a fare i conti, durante la prima simulazione, con matematica e fisica; se invece frequentate il classico, vi siete messi alla prova sia con il latino che con il greco. Non avete ottenuto dei buoni risultati? Avrete modo di rifarvi il prossimo 2 aprile, giorno in cui il Miur pubblicherà le nuove simulazioni di seconda prova per la Maturità 2019.

(Credit foto: Pixabay)

Leggi altri articoli in News Scuola