Condividi
Maturità 2019: quando si è sicuri di avere ottenuto 60
Condividi su

Maturità 2019: quando si è sicuri di avere ottenuto 60

Di Chiara Greco
pubblicato il 28 giugno

Maturità 2019: quando siete certi di avere ottenuto la sufficienza per diplomarvi? Qui affrontiamo la questione prendendo in esempio diversi casi!

Maturità 2019: quando si è sicuri di avere ottenuto 60

Voto Maturità 2019: come si fa ad ottenere 60

Passate la notte a fare calcoli e contro calcoli per capire cosa serve per arrivare al fantomatico 60 e concludere la Maturità 2019 in tutta tranquillità? Lo sappiamo, non è il massimo quando si cammina sul lastrico, ma è importante tenere sott’occhio la situazione del voto finale per vivere bene le prossime settimane, finché i punteggi finali non saranno pubblicati dalla commissione. Noi di ScuolaZoo vi aiuteremo a capire cosa vi serve per ottenere 60 così da sapere bene come affrontare il colloquio con la commissione per raggiungere il punteggio desiderato!

Scopri anche:

punteggio maturità 2019 voto

Maturità 2019 Punteggi: le condizioni minime per avere 60

La scuola non è il vostro forte e spesso vi siete ritrovati a lottare per un 6, vuoi perché la professoressa ci metteva tutto l’impegno per farvi fare scena muta, vuoi perché il pomeriggio prima avete preferito una serie TV al ripasso? Se temete che si possa ripetere una scena del genere anche in occasione della Maturità 2019, noi siamo qui per aiutarvi ad evitare attacchi d’ansia dell’ultimo minuto: la commissione non è lì per bocciarvi e vi metterà nelle condizioni di passare l’esame anche se non avete una preparazione al 100%. Ecco quando si è sicuri che il 60 è stato raggiunto!

Come ottenere 60 con il numero minimo dei crediti formativi

Supponiamo che la vostra base di partenza per la Maturità 2019 sia di 24 crediti, cioé il numero minimo necessario per ottenre l’ammissione alle prove scritte e all’orale. In questa condizione dovete avere la sicurezza di aver fatto delle prove scritte e una prova orale abbastanza discreta. Facendo due calcoli vediamo che ottenendo un minimo di 12 punti in tutte le 3 prove potete arrivare al 60 preciso.

Come ottenre 60 se hai ottenuto un voto basso nelle prove scritte

Un’altra situazione di grossa precarietà è rappresentata da coloro che hanno purtroppo ottenuto un voto molto basso alle prove scritte. Di base il punteggio che rappresenta la sufficienza negli scritti è 12, quindi è altamente improbabile che scendiate sotto questa soglia. Se per caso vi trovate con meno di 12 punti agli scritti e partite da una base minima di 24 crediti formativi, dovete rimboccarvi le mani per la prova orale, cercando di ottenre quasi il massimo e poter stare tranquilli di aver superato anche questo grosso ostacolo!

(Credits Immagini: Pixabay)

Chiara Greco
Abitante del mondo in tutte le sue forme e i suoi colori. Sono una studentessa, si spera, alla fine del suo percorso universitario in mediazione linguistica e culturale. Il mio hobby principale è cercare di rendere i miei sogni una realtà concreta, per questo ho deciso di buttarmi in questa avventura come scrittrice (ancora alle prime armi e che ha ancora tanto da imparare). Il filo delle mie passioni traccia trame e disegni impensabili e senza confini: scrittura, lettura, cucina, cinema, musica, scienza, fisica, viaggi
Leggi altri articoli in News Maturità Maturità