Condividi
Test Medicina 2019: perché studiare all’estero
Condividi su

Test Medicina 2019: perché studiare all’estero

Di Chiara Greco
pubblicato il 11 settembre

Studiare medicina all’estero? Scopri perché la scelta più drastica potrebbe rivelarsi la migliore per il vostro futuro e la vostra carriera!

Test Medicina 2019: perché studiare all’estero

Test d’ingresso Medicina 2019: sempre più studenti studiano all’estero

Studiare Medicina all’estero è notoriamente uno dei piani B di chi non supera il test di Medicina in Italia, ma la prospettiva di iscriversi a un corso di laurea in Medicina e Chirurgia in un Paese straniero sta diventando la prima scelta di molti aspiranti medici. Il test d’ingresso italiano viene considerato da tanti troppo difficile e poco meritocratico a causa delle tante irregolarità ma anche delle tipologie di domande a cui rispondere. Inoltre, stando ai dati condivisi da Medicor Tutor, chi consegue la laurea di Medicina e Chirurgia all’estero ha più possibilità di assunzione e un salario più alto. Scopri insieme a ScuolaZoo quanti studenti decidono di studiare fuori dall’Italia e perché converrebbe.

Non perdere:

Studiare Medicina all’estero: quanti sono gli studenti che intraprendono questa strada

Chi decide di andare all’estero per frequentare la facoltà di Medicina viene preso come pazzo o come eroe: in effetti, ci vuole tanta forza a decidere di lasciare la propria città per andare a vivere in una nazione diversa, dove si parla un’altra lingua e con usanze differenti. Sempre più aspiranti medici si fanno coraggio e decidono di affrontare tutte queste difficoltà. I dati di Fnomceo rivelano che, nel 2018, 3.348 medici iscritti all’albo su 401.565 in totale hanno conseguito la laurea all’estero. Tra i 61.593 odontoiatri erano 3.191 iscritti provenivano da un ateneo straniero.

Medicina all’estero: i vantaggi

È vero: le difficoltà possono sembrare tante, ma alla fine i vantaggi ci sono e si possono toccare con mano. Chi consegue una laurea di Medicina e Chirurgia all’estero riceve una formazione completamente diversa da quella italiana: tanta pratica insieme alla giusta dose di teoria e corsi più stimolanti. Gli stipendi dei medici laureati all’estero sono più alti del 40% rispetto a chi si è laureato in Italia e le occupazioni sono maggiori perché il mercato è più attratto da una laurea estera.

Test Medicina all’estero: perché sono più facili?

Se escludiamo le facoltà dove non è previsto alcun test di ammissione, le prove d’accesso per Medicina e Chirurgia all’estero sono incentrate principalmente sulle materie d’interesse del corso: biologia, chimica, anatomia e fisica. A differenza dell’Italia, dove il test si basa tanto su concetti di cultura generale, storia, geografia, letteratura, fuori dai nostri confini gli studenti vengono valutati solo su ciò che dovranno studiare negli anni a venire. Questo semplifica i giochi, perché gli aspiranti devono studiare pochi argomenti ma molto specifici, senza ritrovarsi le fatidiche domande di logica e cultura, che spesso prevalgono sulle altre materie.

Università di Medicina all’estero: quali sono gli atenei preferiti dagli studenti

Nello scorso anno accademico si sono distinte diverse università all’estero perché sono state le preferite degli studenti italiani che hanno deciso di fare le valigie e studiare fuori. Ecco l’elenco degli atenei più scelti:

  • Charles University di Plzeň;
  • Masaryk University di Brno;
  • Universidad Europea di Madrid;
  • Universidad Europea di Valencia;
  • European University Cyprus;
  • Università Pavol Josef Safarik di Kosice.

(Credits Immagini: Unsplash)

Chiara Greco
Abitante del mondo in tutte le sue forme e i suoi colori. Sono una studentessa, si spera, alla fine del suo percorso universitario in mediazione linguistica e culturale. Il mio hobby principale è cercare di rendere i miei sogni una realtà concreta, per questo ho deciso di buttarmi in questa avventura come scrittrice (ancora alle prime armi e che ha ancora tanto da imparare). Il filo delle mie passioni traccia trame e disegni impensabili e senza confini: scrittura, lettura, cucina, cinema, musica, scienza, fisica, viaggi
Leggi altri articoli in News Test d'Ingresso Test d'Ingresso