Come scegliere il diario per la scuola: scopri il migliore per te
Condividi su

Come scegliere il diario per la scuola: scopri il migliore per te

Di Alessio Cappuccio
pubblicato il 08 giugno

Diario Scolastico 2018/2019: la scuola è appena finita, ma non è mai troppo presto per trovare il diario perfetto per voi! Scoprite quale scegliere e come!

Come scegliere il diario per la scuola: scopri il migliore per te

Come scegliere il Diario Scolastico? La guida per non sbagliare

L’ultimo giorno di scuola 2018 è arrivato e lo sappiamo che adesso avete voglia solo di vacanze e di estate! Tuttavia, non è mai troppo presto per pensare all’unico oggetto scolastico che amiamo veramente: il diario per la scuola! Il diario scolastico è infatti un compagno di viaggio fondamentale per affrontare l’anno scolastico e sceglierlo è un rito davvero speciale… O almeno lo è se:

  • Avete intenzione di farvi promuovere (dato che prima o poi dovrete segnare i compiti e gli orari delle lezioni)
  • Volete intrattenervi fra una lezione e l’altra (o durante se proprio la situazione è disperata!)
  • Avete intenzione di farvi fare almeno una dedica dai vostri amici (e noi ve lo consigliamo perché certi ricordi è importante portarli con sé!)

Insomma, un po’ come per le scarpe anche per il diario è necessario scegliere un modello che vi calzi a pennello (e che entri nello zaino se quest’ultimo è molto piccolo!). Se lasciare il vostro diario scolastico di quest’anno sarà difficile, pensate però a quanto sarà bello conoscere con un certo anticipo il fido amico che vi accompagnerà per ben 9 mesi a partire da settembre 2018. 
Ecco allora la nostra guida su come scegliere il diario per la scuola selezionando quello più adatto a voi.

Ancora non sai quando tornerai a scuola? Leggi qui:

Come scegliere il diario per la scuola? A ciascuno il suo

Che tipo di studente sei? Dimmi come sei tra i banchi e ti dirò quale diario scolastico 2018/2019 fa al caso tuo…

Diario scolastico divertente

Come riconoscerlo: ogni pagina una barzelletta, un meme, una citazione o una vignetta umoristica. Non mancano poi all’interno gli inserti, magari firmati da vip e scrittori famosi.

Perché sceglierlo: Il classico diario per chi vuole avere del materiale con cui intrattenersi e far divertire gli altri durante la lezione di matematica.

Ovviamente in questo caso abbiamo un consiglio in più da darti: scegli il Diario ScuolaZoo, lo trovi qui:

Diario artistico

Come riconsocerlo: in questo caso vi basta la copertina. I diari artistici ti fanno portare tra i banchi schizzi, riproduzioni di quadri famosi, paesaggi e magari qualche dritta per il compito in classe di storia dell’arte!

Perché sceglierlo: Se avete un animo sensibile e vi piace l’arte allora il nostro consiglio è quello di puntare su quei diari che riproducono  Basta che non vi perdiate nel vostro mondo fantastico mentre la professore tenta di farvi una domanda.

Diario personalizzato

Come riconoscerlo: beh… è semplice!!! Il diario personalizzato lo riconoscete perché lo avete fatto voi! Avete scelto la copertina, il colore, la dedica inziale… Non sapete da che parte cominciare? Allora dovete assolutamente scoprire il nostro Diario Personalizzato, l’unico modo per portare il mondo ScuolaZoo sempre con te ma con uno stile unico al mondo.

Perché sceglierlo: Se avete intenzione di essere davvero davvero davvero originalissimi!

Diario di istituto

Come riconoscerlo: anche qui è facile… è il diario della tua scuola! Ultimamente sono parecchie le scuole che per autofinanziarsi e per creare un po’ di spirito di appartenenza propongono (o impongono) l’acquisto di questi diari. Economici, e talvolta impersonali i diari d’istituto sono carini quando vengono realizzati con gli input degli studenti stessi!

Perché sceglierlo: è perfetto se volete un diario “da battaglia” di cui non preoccuparvi troppo (ma non esagerate o a metà anno potreste ritrovarvi con un diario a fascicoli!)

Diario super-economico da discount

Come riconoscerlo: monocoromo e quasi senza scritte, costa poco e spesso arriva insieme alla spesa di mamma!

Perché sceglierlo: è perfetto nel caso in cui fosse per voi scrivereste ogni appunto su un block-notes, ma i vostri genitori sono stanchi di avere fogli sparsi per casa e vogliono che compriate un diario a tutti i costi! Anonimato garantito, ma ricordatevi di scriverci il vostro nome, altrimenti potreste non ritrovarlo mai più.

Diario agenda di mamma

Come riconoscerlo: può capitare che ai vostri genitori vengano regalate quelle agende che a volte banche o negozi regalano ai loro clienti.

Perché sceglierlo: Ecco, se il vostro unico scopo è quello di scrivervi le informazioni indispensabili allora questa soluzione fa al caso vostro, e in più è gratis (ma fate attenzione alle prese in giro dei compagni….)

Foto: Pixabay

Alessio Cappuccio
Cosa faccio nella vita? In pratica scrivo e ogni tanto faccio video e fotografie. Appassionatissimo di cinema, ritorno a scrivere di scuola e università dopo aver sperato di aver detto addio per sempre allo studio con la laurea. Nella vita, però, mai dire mai!
Leggi altri articoli in News Scuola