Condividi
Giornata della legalità 2019: gli eventi del 23 maggio per gli studenti
Condividi su

Giornata della legalità 2019: gli eventi del 23 maggio per gli studenti

Di Selena
pubblicato il 23 maggio

Il 23 maggio è il 27esimo anniversario dalla Strage di Capaci: cosa sapere su PalermoChiamaItalia, la lotta alla mafia e la nave della Legalità!

Giornata della legalità 2019: gli eventi del 23 maggio per gli studenti

Gi0rnata della legalità: gli eventi del 23 maggio 2019 per ricordare Falcone e le vittime delle mafia

Il 23 maggio 2019 è la Giornata della Legalità. La data non è un caso: proprio in questo giorno cade infatti l‘anniversario della Strage di Capaci quando venne ucciso Giovanni Falcone, la moglie Francesca Morvillo e tutti gli uomini e le donne che facevano parte della scorta del magistrato. Il 23 maggio così è il 27esimo anniversario dalla loro morte e in tutta Italia verranno organizzate manifestazioni ed eventi proprio per ricordare tutte le vittime innocenti di mafia. L’iniziativa, che torna più forte anno dopo anno, è chiamata #PalermoChiamaItalia e, come ogni anno, raccoglie oltre 70mila studenti per ricordare la strage di Capaci, ma anche quella di Via D’Amelio dove perse la vita Paolo Borsellino il 9 luglio del 1992. Tra i tanti eventi in programma di cui vi parleremo, ricordate anche che sta per salpare la Nave della Legalità e ovviamente il nostro Team di ScuolaZoo sarà a bordo insieme a voi!

 

23-maggio-falcone-eventi-nave-legalità-palermo-chiama-italia

#PalermoChiamaItalia, gli eventi in Sicilia: cortei e manifestazioni

Il 23 maggio ricorderemo così tutte le vittime della mafia, da Paolo BorsellinoGiovanni Falcone e Francesca Morvillo fino agli agenti delle loro scorte Agostino CatalanoWalter Eddie CosinaRocco DicilloVincenzo Li MuliEmanuela LoiAntonio MontinaroVito SchifaniClaudio Traina. La manifestazione  #PalermoChiamaItalia si ripete ormai dal 2002 ed è promossa dal MIUR e dalla Fondazione Falcone. A Palermo, nell’Aula Bunker dell’Ucciardone, dove si era svolto il Maxiprocesso a Cosa Nostra, si terranno le manifestazioni principali che verranno trasmesse in diretta su Rai 1 dalle ore 10. Una tradizione che si rinnova, come quella dei cortei che partiranno nel pomeriggio da Via D’Amelio e dall’Aula Bunker per poi ricongiungersi sotto l’Albero Falcone alle 17.58 per un minuto di silenzio per ricordare proprio il momento della Strage.

Nave della Legalità 2019: l’evento per ricordare le vittime di mafia #PalermoChiamaItalia

Oltre agli studenti di Palermo che prenderanno parte all’iniziativa, in città arriveranno anche circa 1500 studenti a bordo della Nave della Legalità che salperà il 22 maggio da Civitavecchia per raggiungere Palermo nella giornata di commemorazione. A bordo della nave, oltre a noi di ScuolaZoo che vi racconteremo tutto il viaggio, esattamente come succederà a Palermo, si approfondirà il tema di quest’anno di #PalermoChiamaItalia che è dedicato alla Convenzione delle Nazioni Unite contro la criminalità organizzata che è entrata a vigore nel 2003 ed è stata raficata da 189 stati. Il Ministro Bussetti ha dichiarato poi che ciò che succederà il 23 maggio a Palermo sarà l’emblema di una scuola viva che si anima grazie all’insegnamento di grandi maestri come Giovanni Falcone e Paolo Borsellino: “A 27 anni di distanza, continuiamo a ricordare questi martiri del nostro Stato perché la loro testimonianza e il loro sacrificio non vadano perduti. Perché le nuove generazioni sappiano che l’Italia del 2019 è debitrice nei confronti di quegli uomini. E che ancora tanto rimane da fare: le nostre società hanno anticorpi per reagire al fenomeno mafioso, alla violenza, alla sopraffazione. Ma non ne sono immuni. Ed è per questo che dobbiamo investire sull’educazione dei nostri giovani: diffondere la cultura del rispetto e della legalità è fondamentale se vogliamo costruire una comunità giusta e in pace”.

Per approfondire e seguire il viaggio di ScuolaZoo in diretta non perdete:

23 maggio 2019: le iniziative per ricordare la Strage di Capaci in Italia

Ovviamente, come ogni anno, ad essere interessati da questa giornata così importante del 23 maggio, non sono solo le città siciliane e Palermo, ma tutta Italia! Proprio in questa ricorrenza, infatti, in tutte le scuole d’Italia migliaia di studenti e studentesse stanno organizzando una giornata a tema “Lotta alla Mafia”. Verranno proiettati film, sentiti alcuni racconti e organizzati dibattiti e incontri proprio sul tema della legalità e della lotta alla mafia. Del resto il sacrificio di Giovanni Falcone, Paolo Borsellino, gli uomini della scorta e tutti coloro che combattono in silenzio contro questo tremendo cancro della nostra società non può e non deve essere dimenticato.

Se a scuola vi hanno assegnato un tema sulla mafia, o su Falcone e Borsellino qui trovate qualche spunto utile!

(Fonte immagini: PalermoChiamaItalia Facebook)

Selena
Sono Selena, giornalista pubblicista appassionata di serie TV e di musica. Scrivo da quando ero bambina e, di nascosto, mi impossessavo della vecchia macchina da scrivere di mia mamma! Lavoro da 10 anni nel mondo del giornalismo e da qualche tempo conduco anche un programma radio.
Leggi altri articoli in News Scuola