Condividi
Maturità 2020, quando escono le materie? Le date più probabili
Condividi su

Maturità 2020, quando escono le materie? Le date più probabili

Di Alice Giusti
pubblicato il 12 gennaio

Esame di Stato 2020: quando saranno online le materie di Seconda Prova e affidate ai commissari esterni?

Maturità 2020, quando escono le materie? Le date più probabili

Materie Maturità 2020: le date possibili per l’uscita delle discipline di Seconda Prova e commissari esterni

A gennaio, i maturandi attendono solo una cosa: l’uscita delle materie di Maturità 2020. Il Miur, infatti, dovrà pubblicare l’elenco delle discipline di Seconda Prova e affidate ai commissari esterni per ogni indirizzo di studio (dai licei agli istituti tecnici e professionali). È un momento importante perché finalmente capiremo su quali materie concentrarci in vista del secondo scritto di Esame di Stato e dell’orale. Ogni anno, il Ministero sceglie il mese di gennaio (al massimo inizio febbraio) per comunicare le materie, ma la data è variabile. Fioramonti, ex ministro dell’Istruzione (sostituito adesso da Lucia Azzolina), aveva confermato nei mesi scorsi che le materie sarebbero uscite a inizio anno. Cerchiamo di capire insieme, quindi, quando sono le date più probabili.

Un’indizio sulla data è arrivato dalla Ministra stessa:

materie-maturità-2020-date

Esame di Maturità 2020: le date di uscita delle materie negli anni precedenti

Una delle prime cose da tenere in considerazione è capire quando il Miur ha pubblicato le materie di Seconda Prova e dei commissari esterni gli anni passati:

  • Data uscita materie seconda prova 2019: venerdì 18 gennaio
  • Data uscita materie seconda prova 2018: mercoledì 31 gennaio
  • Data uscita materie seconda prova 2017: lunedì 30 gennaio
  • Data uscita materie seconda prova 2016: mercoledì 28 gennaio
  • Data uscita materie seconda prova 2015: giovedì 29 gennaio
  • Data uscita materie seconda prova 2014: venerdì 31 gennaio
  • Data uscita materie seconda prova 2013: lunedì 28 gennaio

Materie Esame di Stato 2020: la possibile data di quest’anno

Come possiamo intuire, quindi, il Miur ha sempre pubblicato le materie a fine gennaio. L’unica eccezione è stata lo scorso anno quando il Ministro Bussetti decise di anticipare a metà mese la loro decisa. Questa decisione, probabilmente, era dovuta al fatto che cambiava l’Esame di Stato e quindi si voleva dare ai maturandi un po’ più di tempo per familiarizzare con la nuova Seconda Prova. Non possiamo escludere che la Ministra Azzolina segua le orme di Bussetti, ma dato che si è appena insediata al posto di Fioramonti e che sarà lei a scegliere le materie, è molto probabile che l’uscita di queste sia rimandata alla fine del mese, tra il 28 e il 31 di gennaio. Addirittura, si potrebbe slittare a inizio febbraio. Tuttavia, vi aggiorneremo non appena il Ministro ci fornirà qualche indicazione in più.

(Foto Credits: Pixabay)

Alice Giusti
Aspirante Jane Austen sin dalla tenera età, vivo con la valigia sempre pronta. Oggi Londra, domani Parigi, viaggio fisicamente o con la mente, basta un po’ di buona musica, un classico o una serie tv storica per farmi sognare. Appassionata di tutto ciò che è British, per vivere scrivo e mi piace talmente tanto che alla fine, mi sa, scrivo per vivere.
Leggi altri articoli in News Maturità Maturità