Condividi
Esame di Maturità 2020: quando si riceve la lode?
Condividi su

Esame di Maturità 2020: quando si riceve la lode?

Di Chiara Greco
pubblicato il 22 giugno

Come si assegna la lode alla Maturità 2020? Te lo spieghiamo in parole semplici in questo articolo!

Esame di Maturità 2020: quando si riceve la lode?

Maturità 2020: come viene assegnato il 100 con la lode

Tra i bonus di Maturità 2020, quello della lode è sicuramente il più ambito dagli studenti più meritevoli. In alcuni casi, infatti, la commissione può decidere di dare 100 e lode ai maturandi che hanno svolto un orale brillante e hanno fatto percorso scolastico impeccabile durante il triennio. Ma in che modo viene assegnata? E quali sono i criteri stabiliti dal Miur per avere 100 e lode? Ve li spiegheremo in parole semplici in questo articolo così da poter capire se rientrate tra i fortunati che concluderanno le scuole superiori con il massimo dei voti!

Non perdere:

maturità 2020 come avere 100 e lode

Voto Maturità 2020: cos’è la lode

La lode è uno dei bonus – insieme ai 5 punti –  che la commissione ha a disposizione per premiare gli studenti che si  sono dimostrati particolarmente bravi nel corso dell’orale e di tutto il triennio scolastico. Per ricevere il 100 con la lode, quindi il massimo dei voti alla Maturità 2020, bisogna avere un percorso scolastico alle spalle quasi del tutto impeccabile ed è per questo che sono davvero pochi i fortunati che riescono a strappare questa splendida valutazione alla commissione.

Come viene assegnata la lode dalla commissione? I criteri

In parole semplici, per ricevere la lode bisogna rientrare in due criteri fondamentali:

  • numero massimo di crediti nel triennio (60 crediti)
  • voto massimo all’orale (40 punti)

In questo modo partirete già con una base di 100 punti e i commissari vi daranno la lode ad occhi chiusi. Se quindi partite con il massio dei crediti, vi raccomandiamo di dare il massimo all’orale perché con 40 punti potete sperare di ricevere anche il 100 e lode. Se invece concludete l’orale con meno di 40 punti, sarà a discrezione della commissione decidere se assegnare il bonus. Ovviamente dipende dal punteggio che raggiungerete: se si tratta di 38 punti, potranno comunque usufruire dei 5 punti bonus per assegnarvi 100 punti.

Leggi anche:

(Credits immagini: Unsplash)

Chiara Greco
Abitante del mondo in tutte le sue forme e i suoi colori. Sono una studentessa, si spera, alla fine del suo percorso universitario in mediazione linguistica e culturale. Il mio hobby principale è cercare di rendere i miei sogni una realtà concreta, per questo ho deciso di buttarmi in questa avventura come scrittrice (ancora alle prime armi e che ha ancora tanto da imparare). Il filo delle mie passioni traccia trame e disegni impensabili e senza confini: scrittura, lettura, cucina, cinema, musica, scienza, fisica, viaggi
Leggi altri articoli in News Maturità Maturità