Condividi
Maturità 2019 Simulazioni Prima e Seconda Prova: date Miur, svolgimento e dove trovare esempi online
Condividi su

Maturità 2019 Simulazioni Prima e Seconda Prova: date Miur, svolgimento e dove trovare esempi online

Di Ginger
pubblicato il 13 febbraio

Simulazioni Prima e Seconda Prova Maturità 2019: siete terrorizzati dal nuovo Esame di Stato con prove multidisciplinare e tracce di italiano completamente diverse dagli anni scorsi? In arrivo ci sono le simulazioni del Miur: ecco cosa sapere sugli esempi nazionali e dove trovarli!

Maturità 2019 Simulazioni Prima e Seconda Prova: date Miur, svolgimento e dove trovare esempi online

Maturità 2019: tutto sulle simulazioni del Miur di Prima e Seconda Prova

La Maturità 2019, con tutte le sue novità, ha sconvolto i maturandi e per questo il Miur ha ideato delle simulazioni di Prima e Seconda Prova nazionali. Cosa sono e a cosa servono? Visto che le tracce di Prima Prova sono molto diverse da quelle dell’Esame di Stato precedente e in Seconda Prova 2019 la maggior parte dei ragazzi dovrà affrontare la nuova prova multidisciplinare, il Ministero ha deciso di pubblicare degli esempi ufficiali di prova, molto simili alle prove che gli studenti si troveranno di fronte alla Maturità 2019, per permettere loro di familiarizzare con le nuove tipologie di traccia, ai professori di capire come sono strutturate le prove e al Ministero per valutare i risultati in modo da “tararsi” in vista della creazione delle prove di giugno. Detto questo, quando si svolgeranno le simulazioni di Maturità 2019, cosa studiare e come si svolgeranno? Come sempre, per queste e altre domande, c’è ScuolaZoo.

Per approfondire:

Simulazioni Maturità 2019: date, dove trovarle e come funzionano

La Maturità 2019 sarà molto diversa da quella degli scorsi anni: la prima prova si arricchirà per alcuni istituti di nuovi esercizi, mentre per quanto riguarda la seconda, molti studenti dovranno confrontarsi con la nuovissima prova multidisciplinare. Per evitare che i maturandi arrivino impreparati ad un appuntamento così importante, il Miur ha annunciato, per la prima volta nella sua storia, delle simulazioni nazionali, che si terranno secondo il seguente calendario:

  • Prima prova: 19 febbraio e 26 marzo.
  • Seconda prova: 28 febbraio e 2 aprile

Come si legge nella circolare del Miur sulle simulazioni pubblicata l’11 febbraio, le simulazioni saranno disponibili sul sito del Ministero a partire dalle 8:30 del mattino (nelle date indicate) e i professori di ogni istituto potranno decidere se svolgerle immediatamente o se svolgerle in un altro giorno. Qui per saperne di più:

Esempi Maturità 2019: come prepararsi per le simulazioni e come esercitarsi

Le simulazioni per la Maturità 2019 appena annunciate dal Miur non sono comunque l’unica esercitazione con cui potrete mettervi alla prova in vista del prossimo giugno. Nel mese di dicembre il Ministero aveva già pubblicato online degli esempi di traccia di prima e seconda prova. Intanto continueranno anche incontri specifici sul territorio: lo stesso Ministro Bussetti si è confrontato con oltre 300 studenti a Milano. Nuovi momenti di incontro saranno organizzati con i ragazzi a febbraio e marzo.

Qui trovate invece tutti gli esempi di Prima e Seconda Prova 2019 già diffusi dal Miur:

(Credit foto: Pixabay)

Leggi altri articoli in News Maturità Maturità