Condividi
Simulazioni Maturità 2019: svolgimenti Prima e Seconda Prova e dove trovare le tracce
Condividi su

Simulazioni Maturità 2019: svolgimenti Prima e Seconda Prova e dove trovare le tracce

Di Ginger
pubblicato il 25 marzo

Simulazioni Prima e Seconda Prova Maturità 2019: se ancora non avete capito bene come si svolgono le nuove tracce, qui trovate tutti gli esempi, gli svolgimenti e cosa sapere sulle esercitazioni proposte dal Miur!

Simulazioni Maturità 2019: svolgimenti Prima e Seconda Prova e dove trovare le tracce

Maturità 2019: tutto sulle simulazioni del Miur di Prima e Seconda Prova

La Maturità 2019, con tutte le sue novità, ha sconvolto i maturandi e per questo i maturandi stanno affrontando le simulazioni di Prima e Seconda Prova, per la prima volta stabilite dal Miur a livello nazionale. Dopo le date di febbraio, torna il secondo turno con la simulazione delle nuove tipologie di temi di Prima Prova e le tracce multidisciplinari della Seconda Prova: il Ministero pubblica online degli esempi di traccia in modo che i ragazzi possono prepararsi ad affrontare il nuovo Esame di Stato. Inoltre, le simulazioni servono anche al Miur per capire la difficoltà delle prove e “tararsi” sul livello dei maturandi in vista della Maturità 2019. Detto questo, quando si svolgeranno le simulazioni di Maturità 2019, cosa studiare e come si svolgeranno? Come sempre, per queste e altre domande, c’è ScuolaZoo.

Simulazioni Prima Prova 2019: tracce e temi svolti

Domani 26 marzo si terranno le simulazioni di Prima Prova 2019, secondo round dopo quelle del 19 febbraio. Se volete rivedere le tracce della prima simulazione, con analisi del testo su Morante e Pascoli, testi argomentativi e tema di attualità, qui trovate tutti i nostri svolgimenti:

Simulazioni Seconda Prova 2019: tracce ed esempi svolti

Il 2 aprile sarà la seconda occasione per mettersi alla prova con le nuove tracce multidisciplinari oggetto di Seconda Prova 2019 per quasi tutte le scuole. Se volete esercitarvi con le tracce pubblicate dal Miur in occasione della prima simulazione del 28 febbraio. Qui trovate ogni tipologia di traccia e i nostri svolgimenti:

Simulazioni Maturità 2019: date, dove trovarle e come funzionano

La Maturità 2019 sarà molto diversa da quella degli scorsi anni: la prima prova si arricchirà per alcuni istituti di nuovi esercizi, mentre per quanto riguarda la seconda, molti studenti dovranno confrontarsi con la nuovissima prova multidisciplinare. Per evitare che i maturandi arrivino impreparati ad un appuntamento così importante, il Miur ha annunciato, per la prima volta nella sua storia, delle simulazioni nazionali, che si terranno secondo il seguente calendario:

  • Prima prova: 19 febbraio e 26 marzo.
  • Seconda prova: 28 febbraio e 2 aprile

Come si legge nella circolare del Miur sulle simulazioni pubblicata l’11 febbraio, le simulazioni saranno disponibili sul sito del Ministero a partire dalle 8:30 del mattino (nelle date indicate) e i professori di ogni istituto potranno decidere se svolgerle immediatamente o se svolgerle in un altro giorno. Qui per saperne di più:

Esempi Maturità 2019: come prepararsi per le simulazioni e come esercitarsi

Le simulazioni per la Maturità 2019 appena annunciate dal Miur non sono comunque l’unica esercitazione con cui potrete mettervi alla prova in vista del prossimo giugno. Nel mese di dicembre il Ministero aveva già pubblicato online degli esempi di traccia di prima e seconda prova. Intanto continueranno anche incontri specifici sul territorio: lo stesso Ministro Bussetti si è confrontato con oltre 300 studenti a Milano. Nuovi momenti di incontro saranno organizzati con i ragazzi a febbraio e marzo.

Qui trovate invece tutti gli esempi di Prima e Seconda Prova 2019 già diffusi dal Miur:

(Credit foto: Pixabay)

Leggi altri articoli in News Maturità Maturità