Condividi
Quali sono le opportunità di carriera dopo il Bachelor in Management ESCP?
Condividi su

Quali sono le opportunità di carriera dopo il Bachelor in Management ESCP?

Di Alice Giusti
pubblicato il 24 marzo

STAIY è una startup innovativa fondata da quattro ragazzi che hanno frequentato il Bachelor in Management di ESCP e questo è solo un esempio per raccontarvi i tanti sbocchi professionali possibili dopo aver frequentato la Business School.

Quali sono le opportunità di carriera dopo il Bachelor in Management ESCP?

Bachelor in Management di ESCP: in cosa consiste il corso e sbocchi futuri

Nella scelta di un percorso post-diploma, una delle prime domande che uno studente si pone è quali possibilità lavorative offre un corso di laurea. Se il vostro obiettivo è proprio quello di avere una formazione internazionale, innovativa, che dia spazio a formazione pratica e a esperienze valide di tirocinio, un’alternativa alla classica università può essere una Business School come ESCP. Nella sua offerta formativa, ESCP include il Bachelor in Management, un programma di laurea triennale internazionale in Management, che porta il 98% dei suoi studenti a trovare un lavoro dopo la laurea. L’obiettivo del corso è infatti creare un reale ponte tra il mondo universitario e quello del lavoro, preparando gli studenti a una carriera internazionale in qualsiasi ambito si richiedano ampie competenze gestionali e di leadership. Volete scoprire cosa significa tutto questo in modo più concreto? Vi raccontiamo la storia di STAIY, startup nata proprio da quattro ex studenti di ESCP.

opportunita-lavorative-escp

Foto di Andrea Piacquadio da Pexels

Opportunità professionali dopo il BIM di ESCP:  la storia di STAIY

Una delle caratteristiche principali del Bachelor in Management di ESCP è quello di far studiare ragazzi e ragazze in tre Paesi europei diversi nel corso dei tre anni di studio. Le città tra cui gli studenti possono scegliere sono cinque: Torino, Londra, Parigi, Madrid e Berlino. È proprio grazie a un’esperienza di studio condivisa a Londra, Torino e Berlino, frequentando il BIM, che quattro ragazzi italiani – Adrian Leue, Alessandro Nora, Ludovico Durante, Chiara Latini – si conoscono e decidono di fondare, nel gennaio 2019, STAIY, il primo marketplace dedicato alla moda sostenibile, che fonde estetica, ecologia e intelligenze artificiale.

La startup, tra l’altro, nasce mentre i quattro fondatori sono ancora studenti del Bachelor in Management: la combinazione tra vivere a Berlino – dove si trovavano a studiare in quel momento – che ha dato loro la giusta ispirazione (è una città molto attenta all’impatto ambientale e al riciclo), e il mindset e le conoscenze acquisite tramite il loro percorso di studio li ha portati a intraprendere da subito un’iniziativa di successo. 

In cosa ESCP li ha aiutati particolarmente? Ce lo spiegano direttamente loro!

«L’ambiente delle startup ti richiede un apprendimento veloce perché ti ritrovi a creare qualcosa da zero senza la supervisione di nessun altro. ESCP ci ha aiutati ad arrivare fin qui» hanno spiegato i quattro fondatori di STAIY. «Oltre alle conoscenze apprese applicabili alla nostra realtà, quello che  ci ha realmente aiutato è il mindset e le soft skills sviluppate durante il Bachelor».

Quali sono le soft skills più importanti apprese in ESCP?

«Capacità di problem-solving, comunicative, di presentazione e di management hanno fatto la differenza e sono state la chiave del nostro successo. Molte università si concentrano sulle “hard skills” e le conoscenze teoriche, mentre ESCP ci ha insegnato come approcciarsi ai problemi per trovare una soluzione in modo pratico».

Cosa posso fare dopo una Business School? Tutte le opportunità

Quello che vi abbiamo raccontato è solo un esempio virtuoso dei tanti ideati da chi ha seguito il Bachelor in Management di ESCP. Il 67% di chi si è laureato in ESCP nel 2019 ha intrapreso una carriera internazionale: Amazon, Google, Facebook, TikTok, Aperol, Airbnb sono solo alcune delle multinazionali in cui gli ex studenti di ESCP hanno trovato un lavoro. Il restante 33%, invece, ha deciso di proseguire gli studi a un livello ancora più avanzato. 

In sostanza, le possibilità di impiego dopo il BIM sono tantissime e la forza del corso di laurea è proprio quella di darvi delle conoscenze pratiche ma applicabili a qualsiasi tipo di settore.

Perché iscriversi quindi al Bachelor in Management di ESCP?

Come abbiamo visto, le caratteristiche che rendono unico questo percorso sono:

  • la sua internazionalità
  • un programma di studi coinvolgente e multidisciplinare che combina le classiche tematiche del management (come marketing e finanza), con materie umanistiche, tra cui psicologia e sociologia, lingue straniere e corsi di sviluppo personale
  • metodologie di apprendimento innovative, come il learning by doing (cioè l’apprendimento pratico), ma anche tramite collective project, con cui imparare ad analizzare i trend di mercato, confrontare competitor, pianificare campagne di comunicazione e marketing, studiare un prodotto per migliorarne le performance e misurarne i risultati
  • professori che hanno avuto una reale esperienza aziendale nelle materie di insegnamento
  • esperienze di tirocinio che permettono di avere una formazione completa a 360° gradi

Se volete saperne di più, trovate tutte le informazioni sul corso di laurea e su ESCP, sul sito della Business School. 

Orientamento: come scegliere il percorso perfetto per te

Dubbi sul futuro? Trovate qui diverse risorse su cosa fare dopo le scuole superiori che vi orientino nella scelta, dove e se studiare all’estero e i consigli per orientarsi:

(Foto Credits: Foto di Giftpundits.com da Pexels)

Alice Giusti
Aspirante Jane Austen sin dalla tenera età, vivo con la valigia sempre pronta. Oggi Londra, domani Parigi, viaggio fisicamente o con la mente, basta un po’ di buona musica, un classico o una serie tv storica per farmi sognare. Appassionata di tutto ciò che è British, per vivere scrivo e mi piace talmente tanto che alla fine, mi sa, scrivo per vivere.
Leggi altri articoli in Orientamento Universitario Orientamento