Condividi
Esame Terza Media 2020 italiano: date, tracce, esempi, voto e news dal Miur
Condividi su

Esame Terza Media 2020 italiano: date, tracce, esempi, voto e news dal Miur

Di Chiara Greco
pubblicato il 18 febbraio

Tutto sulla prova d’italiano dell’Esame di Terza Media 2020: calendario con date, come funziona, tipologie di traccia e news dal Miur.

Esame Terza Media 2020 italiano: date, tracce, esempi, voto e news dal Miur

Esami Terza Media 2020: tutto sulla traccia d’italiano, date e news dal Miur

L’Esame di Terza Media 2020 è il primo banco nella carriera di ogni studente. Nel corso di questo esame, tutti gli alunni  sono valutati su diverse prove scritte, italiano, matematica e lingua straniera, e una prova orale, dov’è richiesta la discussione di una tesina su un determinato tema scelto a piacere dall’alunno. La prova d’italiano ha cambiato la sua struttura nel corso del tempo. Di base, però, il compito si basa su tre tracce corrispondenti a tre tipologie testuali diverse o ad una traccia mista. Qui troverete tutte le informazioni relative all’Esame Terza Media d’italiano, il calendario con le date, tutte le tipologie di traccia spiegate nel dettaglio e i temi svolti per prendere spunto ed esercitarsi.

Non perdere:

italiano esame terza media 2020

Date Esame Terza Media 2020 italiano: come funziona il calendario

Gli Esami di Terza Media funzionano diversamente da quelli delle scuole superiori: ogni scuola, sempre sotto indicazione dell’Ordinanza Ministeriale del Miur, gestisce in maniera autonoma il calendario delle prove scritte e dell’orale. Solitamente, però, tutti gli studenti che frequentano la terza media sanno che gli esami potranno svolgersi in un periodo di tempo compreso tra i primi giorni del mese di giugno e il 30 giugno.

Esame Terza Media: come funziona la prova d’italiano

Come abbiamo anticipato, la prova d’italiano per l’Esame di Terza Media 2020 ha una struttura molto semplice e immediata. Il compito è composto da 3 tracce, corrispondenti alle diverse tipologie testuali studiate nel corso dei tre anni di scuola, o da una traccia mista. Ogni studente dovrà sceglierne una ed elaborarla secondo le regole relative a quella determinata tipologia testuale scelta. Ecco quali sono per l’esame di Terza Media 2020:

  • Tipologia A: testo narrativo o descrittivo
  • Tipologia B: testo argomentativo
  • Tipologia C: comprensione e sintesi di un testo letterario, divulgativo, scientifico.

Da qualche anno, è stata introdotta anche la traccia mista o ibrida che può includere diverse tipologie testuali tra quelle sopra elencate. Tutte le tracce sono preparate ad hoc da ogni commissione e chiuse in diversi plichi. Il giorno dell’esame, davanti a tutta la classe e alla commissione, verrà estratto il plico chiuso con le tracce scelte per la prova.

Prova d’italiano, esame terza media: tutte le tipologie spiegate

Ogni tipologia testuale dev’essere svolta seguendo determinate regole. Ad esempio, un testo narrativo ha una struttura ben specifica, diversa sicuramente dal testo argomentativo. I professori daranno un grosso peso a questo aspetto del vostro compito. Quindi se partite con il piede giusto, strutturando il vostro tema nel modo corretto, siete già a metà strada verso un bel voto. Qui vi spiegheremo in breve le caratteristiche di ogni tipologia.

Prova Italiano Terza Media, testo narrativo e descrittivo: come si scrive

La tipologia A delle tracce d’italiano riguarda il testo narrativo e descrittivo. Questa, tra tutte le tipologie, è quella più semplice da svolgere perché tutto ciò che dovrete fare è:

  • scrivere una narrazione basandovi sul comando della traccia
  • dare una struttura precisa al testo con inizio, svolgimento e conclusione
  • inserire elementi di causa e effetto

Per essere sicuri di non perdere il filo del discorso, vi suggeriamo di preparare una scaletta con i punti salienti del vostro racconto o della descrizione, così da non rischiare di andare fuori traccia, dilungandovi inutilmente.

Esame Terza Media 2020, testo argomentativo: struttura e consigli per la Tipoligia B

La seconda tipologia testuale proposta tra le tracce della prova d’italiano è il testo argomentativo. Qui la questione si fa più complessa perché vi verrà data una traccia da argomentare in maniera ben precisa, arrivando poi ad una conclusione. Fate attenzione a seguire questi piccoli step:

  • leggete bene i documenti e individuate le opinioni pro e contro la tesi
  • argomentate i pro e i contro
  • prendete la vostra posizione e scrivete la conclusione del testo esprimendo la vostra idea

Esame Terza Media Italiano, comprensione e sintesi del testo: come si svolge la tipolgia C

La terza tipologia testuale del compito di italiano per l’Esame di Terza Media è la C, cioè la comprensione del testo e la sintesi. Partendo da un brano letterario o scientifico, dovrete svolgere la comprensione e, probabilmente, riscrivere il testo sintetizzandolo. Queste sono le cose principali da ricordare:

  • inquadrate bene il testo, individuando la tipologia – testo divulgativo, letterario, ecc. –  e la struttura su cui si basa
  • individuate le parti più importanti del testo così da non perderle nella sintesi o nel riassunto e ricordate di fare un check finale prima di consegnare il compito

Prova ibrida Esame Terza Media 2020: cos’è e come si svolge la traccia

Nello scenario della prova d’italiano, è probabile che vi troviate davanti ad una prova ibrida o mista. Si tratta semplicemente di una traccia che contiene due tipologie. Partendo da un testo letterario o scientifico, vi potrebbe essere chiesto di fare sia l’analisi del testo che di sviluppare un tema argomentativo o narrativo. Anche in questo caso vi consigliamo di tenere a mente i consigli che vi abbiamo indicato per ogni tipologia, così da evitare di fare errori banali che però potrebbero pesare sulla vostra valutazione complessiva.

Voto Esame Terza Media 2020: come funziona la valutazione

Il compito d’italiano dell’Esame di Terza Media 2020 viene valutato nello stesso modo dei compiti svolti in classe durante i tre anni di studio. Il commissario vi potrà assegnare un punteggio che va da 1 a 10 e questo farà media con il punteggio ottenuto nelle altre prove scritte e all’orale.

Tracce svolte ed esempi della prova d’italiano per l’Esame di Terza Media 2020

Ora che avete ben chiare tutte le idee di com’è strutturato l’Esame di Terza Media 2020, non rimane che mettervi alla prova con qualche traccia fac-simile a quelle che vi ritroverete davanti il giorno dell’esame. Qui trovate alcune tracce svolte ed esempi da cui prendere spunto:

Leggi anche:

(Credits immagini: Pixabay)

Chiara Greco
Abitante del mondo in tutte le sue forme e i suoi colori. Sono una studentessa, si spera, alla fine del suo percorso universitario in mediazione linguistica e culturale. Il mio hobby principale è cercare di rendere i miei sogni una realtà concreta, per questo ho deciso di buttarmi in questa avventura come scrittrice (ancora alle prime armi e che ha ancora tanto da imparare). Il filo delle mie passioni traccia trame e disegni impensabili e senza confini: scrittura, lettura, cucina, cinema, musica, scienza, fisica, viaggi
Leggi altri articoli in Esame di Terza Media Terza Media