Condividi
Esame Terza Media 2019 italiano: tutto sulla prova ibrida strutturata in più parti
Condividi su

Esame Terza Media 2019 italiano: tutto sulla prova ibrida strutturata in più parti

Di Selena
pubblicato il 11 giugno

Per l’Esame di Italiano di Terza Media 2019 state pensando di provare a svolgere la prova ibrida? Ecco in cosa constiste questa nuova traccia e come affrontarla!

Esame Terza Media 2019 italiano: tutto sulla prova ibrida strutturata in più parti

Esame terza media italiano: la prova ibrida

Che cos’è la prova ibrida dell’Esame di Terza Media di italiano 2019? Il nome di questa traccia dell’Esame di Terza media 2019 spaventa ma è bene arrivare preparati alla data della prova scritta di italiano per poterla affrontare con serenità. Come ormai sappiamo, dall’anno scorso abbiamo nuove modalità di svolgimento per tutti gli scritti: per quanto riguarda la nuova prova di italiano dell’Esame di Terza Media, ci sono quattro tipologie di tracce tra cui gli studenti dovranno scegliere: la stesura di un testo narrativo o descrittivo, l’argomentazione scritta per sostenere una tesi con ragionamenti stringenti (tema argomentativo), la sintesi e comprensione di un brano e una combinazione delle tipologie appena elencate, ossia la prova ibrida. Vi interessa capire come funziona quest’ultima traccia? Per prepararsi al meglio noi di ScuolaZoo vi offriamo una guida completa per lo svolgimento della prova ibrida strutturata in più parti per l’Esame di Italiano di Terza Media 2019.

prova-ibrida-esame-terza-media-italiano-2018 (1)

Prova strutturata in più parti per l’Esame di Terza Media 2019: come funziona

Questa prova, titolata dal MIUR come prova strutturata in più parti, riferibili alle tipologie A-B-C altro non è che una sorta di combo tra il riassunto, il testo narrativo o descrittivo e il tema argomentativo. Qui lo studente, come sottolinea il Ministero dell’Istruzione, dovrà dimostrare in modo globale le sue competenze nella gestione del testo.

Praticamente lo studente potrà avere come punto di partenza un testo (letterario o non letterario) e dovrà affrontare diverse fasi. Forniamo degli esempi pratici: qualora si dovesse scegliere la tipologia ibrida strutturata in più parti per l’Esame di Terza Media 2019, potreste dover completare le seguenti sezioni.

  • Presentazione del testo
  • Domande per verificarne la comprensione
  • Riscrittura del testo o di sue parti
  • Produzione autonoma di tipo narrativo, descrittivo o argomentativo a partire da argomenti presenti nel testo

Esame Terza Media 2019 italiano: la prova ibrida e le indicazioni del MIUR

Nello specifico la prova Ibrida dell’Esame di Terza Media di Italiano 2019, come si legge nei documenti ufficiali del MIUR, vi richiede:

  • lettura e comprensione
  • individuazione di gerarchie nelle informazioni contenute
  • analisi della lingua e del lessico
  • abilità nel riformulare un testo e nel realizzare una produzione scritta autonoma in relazione a un genere testuale, una situazione, un argomento e uno scopo.

Prova strutturata in più parti per l’Esame di Terza Media: esempi di tracce

Sul sito del MIUR, nel documento dedicato all’orientamento degli studenti e dei professori per le nuove tipologie di prove per l’esame di Terza Media di Italiano, si trovano anche degli esempi di tracce con le quali esercitarsi per svolgere al meglio il vostro esame! Soprattutto nel caso della Prova Ibrida di Italiano è utile guardare gli esempi per capire al meglio di cosa si tratta.

Il MIUR porta, per questo caso specifico, l’esempio di un mix di tre testi che parlano di draghi in diversi modi. La prima parte dell’esame vi chiede di rispondere a delle domande a risposta chiusa (“vero o falso”) per valutare la comprensione; successivamente si richiede di sostituire delle parole con dei sinonimi per valutare le capacità lessicali e sintattiche; infine, si chiede di produrre un piccolo testo in autonomia.

Per scoprire gli esempi di traccia, basta cliccare qui: http://www.miur.gov.it/documents/

Esame Terza Media 2019 italiano: cosa ripassare

Per questa tipologia di prova per l’Esame di Italiano è bene essere preparati un po’ su tutto ed è importante quindi ripassare sia come si scrive un tema, sia il modo corretto di fare un riassunto! Ecco le nostre guide per voi!

Selena
Sono Selena, giornalista pubblicista appassionata di serie TV e di musica. Scrivo da quando ero bambina e, di nascosto, mi impossessavo della vecchia macchina da scrivere di mia mamma! Lavoro da 10 anni nel mondo del giornalismo e da qualche tempo conduco anche un programma radio.
Leggi altri articoli in Terza Media