Condividi
Test Veterinaria 2020, bando online: iscrizioni, domande e novità
Condividi su

Test Veterinaria 2020, bando online: iscrizioni, domande e novità

Di Chiara Greco
pubblicato il 19 giugno

È uscito il bando del Miur per il Test di Veterinaria 2020: scopri tutte le novità, cos’è cambiato rispetto all’anno scorso, domande, iscrizione e modalità di svolgimento della prova!

Test Veterinaria 2020, bando online: iscrizioni, domande e novità

Test Veterinaria 2020: il bando del Miur spiegato facile

È uscito il bando per il test di Veterinaria 2020 che quest’anno si terrà martedì 1 settembre 2020, è infatti la prima prova della prossima stagione di test d’ammissione per le facoltà a numero chiuso. La prova si terrà in presenza, come per il Test di Medicina 2020, ma nell’ateneo più vicino alla città di residenza del candidato. Nel bando sono riportate anche le date di scadenza entro cui presentare la domanda di ammissione al test, che tipo di domande ci saranno nella prova e quanto tempo si avrà a disposizione per rispondere. Vi spieghiamo tutto in questo articolo!

Sono usciti anche i posti disponibili a Veterinaria per il 2020-21! Li trovi qui:

Qui per il link al bando del Miur:

test veterinaria 2020 data bando news miur

Veterinaria 2020: le novità del prossimo test

Quest’anno i test verranno organizzati diversamente rispetto alle scorse sessioni a causa dell’epidemia da Coronavirus, che ha costretto le università a rivedere alcuni aspetti logistici dei test. Ecco le novità riportate nel bando:

  • modalità di svolgimento della prova in presenza
  • domande e durata del test
  • scadenze e iscrizione

Come si svolgerà il test in presenza?

Il Miur ha deciso di fare i test in presenza, a differenza delle indiscrezioni che giravano fino a qualche settimana fa e secondo cui il test sarebbe stato online. Per sostenere il test, i candidati dovranno recarsi presso la sede universitaria più vicina alla loro residenza e non nella sede indicata come prima preferenza: in questo modo si cercherà di tenere sotto controllo il numero di persone presenti alle prove, evitando assembramenti negli atenei con più candidati.

Date e scadenze per presentare la domanda

La domanda di ammissione al test di Veterinaria 2020 si potrà presentare online tramite l’iscrizione al portale Universitaly. Le iscrizioni si apriranno il 1° luglio 2020 e si chiuderanno il 23 luglio 2020 alle ore 15. Entro il 29 luglio 2020 vi sarà chiesto di perfezionare l’iscrizione al test con il versamento della quota di partecipazione. Quando compilerete la domanda dovrete inserire tutti i vostri dati personali che saranno necessari per finalizzare il documento e vi verrà chiesto di indicare le vostre sedi preferite.

Domande, argomenti e durata del test

Il test sarà composto da 60 domande, a cui rispondere in 100 minuti, divise in questo modo:

  • 12 quesiti di cultura generale
  • 10 di ragionamento logico
  • 16 di biologia
  • 16 di chimica
  • 6 fisica e matematica

Anche per quanto riguarda i punteggi, nessuna modifica rispetto agli scorsi anni:

  • 1,5 punto per ogni risposta corretta
  • 0 per ogni risposta non data
  • -0,4 punti per ogni risposta errata

Il punteggio minimo per entrare in graduatoria è 20 punti, mentre il massimo risultato che si può ottenere è 90.

Graduatoria Veterinaria 2020: date, risultati e scorrimenti

Ecco le date più importanti da segnare sul vostro calendario per non perdere d’occhio l’uscita della graduatoria, scorrimenti e punteggi:

  • 15 settembre 2020: pubblicazione punteggi della prova in base al codice etichetta (su universitaly.it)
  • 25 settembre 2020: pubblicazione punteggio personale e prova corretta nella pagina persona di Universitaly
  • 29 settembre 2020: pubblicazione graduatoria nazionale
  • 7 ottobre 2020: data primo scorrimento di graduatoria

Leggi anche:

Chiara Greco
Abitante del mondo in tutte le sue forme e i suoi colori. Sono una studentessa, si spera, alla fine del suo percorso universitario in mediazione linguistica e culturale. Il mio hobby principale è cercare di rendere i miei sogni una realtà concreta, per questo ho deciso di buttarmi in questa avventura come scrittrice (ancora alle prime armi e che ha ancora tanto da imparare). Il filo delle mie passioni traccia trame e disegni impensabili e senza confini: scrittura, lettura, cucina, cinema, musica, scienza, fisica, viaggi
Leggi altri articoli in News Test d'Ingresso Test d'Ingresso