Condividi
Test Veterinaria 2020 posti disponibili: quanti sono in totale e per ateneo
Condividi su

Test Veterinaria 2020 posti disponibili: quanti sono in totale e per ateneo

Di Alice Giusti
pubblicato il 02 luglio

Volete sapere quanti sono i posti disponibili a Veterinaria per l’anno accademico 2020-21? Scopriamo subito cosa prevede il decreto del Miur.

Test Veterinaria 2020 posti disponibili: quanti sono in totale e per ateneo

Test Ingresso Veterinaria 2020: tutti i posti disponibili nel decreto del MIUR

Con la pubblicazione del decreto ministeriale n. 238 del 26 giugno 2020, sappiamo finalmente quanti sono i posti disponibili a Veterinaria per il 2020-2021: dopo la pubblicazione del bando del Miur, mancava come informazione importante solo l’uscita dei posti per capire quanta competizione ci sarà il giorno del Test di Veterinaria 2020, che ricordiamo sarà il 1° settembre. La buona notizia è che rispetto allo scorso anno i posti sono aumentati. Andiamo quindi subito a vedere quanti sono e come sono ripartiti tra i vari atenei italiani.

test-veterinaria-2020-data-bando-posti

Posti disponibili a Veterinaria 2020

I posti disponibili per l’anno accademico 2020-2021 alla facoltà di Medicina Veterinaria sono 890 (relativi sia ai cittadini UE che non UE residenti in Italia), mentre nei due anni precedenti il numero si era fermato a 759. Quest’anno si è registrato quindi un aumento di posti di 131 posti. Per approfondire, puoi consultare il decreto ministeriale qui.

Posti disponibili a Veterinaria per singolo ateneo

Per quanto riguarda la suddivisione dei posti totali per i vari atenei che ospitano corsi di Medicina Veterinaria la ripartizione è la seguente (l’ordine va dalla sede con più posti a quella con meno):

  • Torino: 112
  • Bologna: 90
  • Milano: 83
  • Bari: 80
  • Padova: 70
  • Perugia: 70
  • Pisa: 65
  • Teramo: 62
  • Napoli Federico II: 61
  • Parma: 57
  • Camerino: 50
  • Messina: 50
  • Sassari: 40

Rispetto allo scorso anno, l’ateneo che registra un incremento maggiore di posti è Bari, con +33 posti rispetto allo scorso anno, seguito da Torino (+22), Perugia (+14), Bologna (+13) e Teramo (+11). Anche Camerino e Messina vedono un aumento di 10 posti rispetto al 2019, quando erano 40, mentre Parma e Pisa vedono registrarsi un +9. A Padova, invece, ci sono solo due posti in più rispetto allo scorso anno. Rimangono infine identici i posti disponibili a Veterinaria a Milano, Napoli e Sassari. Consulta qui anche l’allegato del decreto.

Leggi anche:

(Foto Credits: Pixabay)

 

Alice Giusti
Aspirante Jane Austen sin dalla tenera età, vivo con la valigia sempre pronta. Oggi Londra, domani Parigi, viaggio fisicamente o con la mente, basta un po’ di buona musica, un classico o una serie tv storica per farmi sognare. Appassionata di tutto ciò che è British, per vivere scrivo e mi piace talmente tanto che alla fine, mi sa, scrivo per vivere.
Leggi altri articoli in News Test d'Ingresso Test d'Ingresso