Condividi
Test Medicina 2017: domande, risposte e live su risultati e graduatoria
Condividi su

Test Medicina 2017: domande, risposte e live su risultati e graduatoria

Di Alice Giusti
pubblicato il 05 settembre

Test Medicina 2017: non vuoi perderti nessun momento del test d’ingresso? Segui il live di ScuolaZoo con tutte le news e gli aggiornamenti sulla prova del Miur!

Test Medicina 2017: domande, risposte e live su risultati e graduatoria

Test Medicina 2018: il live con domande e risposte e gli aggiornamenti dal Miur

È arrivato anche il Test di Medicina 2018: pronti per affrontare anche questa prova d’ingresso? Siamo pronti per seguire tutti gli aggiornamenti in diretta, con il nostro live dove pubblicheremo domande, risposte e soluzioni del Miur:

Test Medicina 2017: dalle domande, alle risposte, il live della prova e le news del Miur

Test di Medicina 2017: fine dei giochi! Le domande della prova d’accesso non sono più un segreto e anche le risposte ufficiali del Miur sono finalmente a disposizione degli aspiranti medici che oggi hanno affrontato il test d’ingresso 2017.

Eccole:

http://accessoprogrammato.miur.it/compiti/CompitoMedicina2017.pdf

AGGIORNAMENTO DEL 6 SETTEMBRE – Attenzione, però, alcune risposte stanno facendo discutere, leggi qui:

Se l’ansia ti sta divorando, qui trovi le informazioni utili con le prossime tempistiche.

Nel frattemopo noi di ScuolaZoo siamo qui con te e continueremo a seguire live le prove d’accesso anche nei prossimi giorni! Non perdere di vista questo articolo se vuoi essere aggiornato in tempo reale su: domande, risposte, soluzioni, risultati e graduatorie 2017!

Test Medicina 2017: domande e risposte in diretta

Test Medicina 2017 – Ore 13:30. I ragazzi stanno iniziando a commentare il Test Medicina 2017 e pare che le domande fossero abbordabili. Per qualcuno chimica era davvero facile, così come biologia, mentre logica era molto complicata. Dalle prime indiscrezioni pare che alcune domande fossero inerenti a:

  • i prodotti finali del ciclo di Krebs
  • le mutazioni dissenso
  • l’accoppiamento delle basi del Dna
  • Margherita Hack
  • la Costituzione

Per sapere tutto si attende il MIUR.

Test Medicina 2017 – Ore 12:30. Fine dei giochi! Giù le penne: il Test di Medicina 2017 si è ufficialmente concluso!

Test Medicina 2017 – Ore 11:00. Il Test d’ingresso di Medicina e Chirurgia 2017 è ufficilamente iniziato. In bocca al lupo a tutti i ragazzi!

Test Medicina 2017 – Ore 10:00. Continuano i cinguettii di incitamento ai colleghi che stanno per fare il test, ma c’è anche chi, ovviamente, suggerisce di tirarsi indietro e lasciar perdere. Insomma, la tensione sta salendo mentre le aspiranti matricole sono davanti alla sede dell’università prescelta in attesa di cominciare.

Test Medicina 2017 – Ore 9:30. Manca sempre meno all’inizio del Test Ingresso Medicina 2017 e l’ansia è alle stelle. I ragazzi che devono confrontarsi con la prova d’accesso per ora sono in silenzio sui social, concentrati a ripassare. Così Twitter è pieno di commenti di chi il Test Ingresso lo ha già fatto l’anno scorso.

tweet-test-medicina(2)

Test Medicina 2017 – Ore 9:00. Iniziano gli in bocca al lupo da parte di chi il Test Medicina lo ha fatto l’anno scorso che cerca di incitare i colleghi e c’è invece chi, prima di entrare si sta facendo prendere dall’ansia e si chiede “Perchè l’ho fatto?”

tweet-test-medicina

Test Medicina 2017 – Ore 8:00. Gli aspiranti medici sono in ansia, scrivono le loro sensazioni sul web e riescono persino a trasmettere questa agitazione pre-test a chi il Test Medicina 2017 non lo deve fare! Altri invece scherzano, come Dani che cinguetta: “Sono l’unica che dopo 13 stagioni di #GreysAnatomy non ritiene di aver bisogno di una laurea?”

test medicina 2017 live

Test Medicina 2017: come rispondere

Il test di Medicina 2017 si terrà martedì 5 settembre alle ore 11:00 nell’ateneo da te scelto come prima preferenza in fase d’iscrizione. Avrai a disposizione 100 minuti per rispondere alle 60 domande che compongono il quiz: ogni quesito è a scelta multipla e dovrai scegliere l’unica risposta esatta tra le cinque proposte mettendo un X sulla casella giusta con la penna nera (penna blu, rossa o di altri colori sono bandite!).

Le domande sono così ripartite:

  • 2 di cultura generale
  • 20 di ragionamento logico
  • 18 di biologia
  • 12 di chimica
  • 8 di fisica e matematica.

Ricordati che per ogni risposta esatta verranno attribuiti 1,5 punti, per ogni risposta sbagliata -0,4 punti e per ogni risposta non data 0 punti. Nel caso tu sia indeciso su più di una risposta, quindi, valuta bene se tentarla a meno: se hai troppi dubbi ti conviene saltarla piuttosto che segnarla a caso, visto che se hai sbagliato ti verranno tolti dei punti.

Leggi anche:

Test Medicina 2017: come correggere

Che fare nel caso ci si accorga di avere sbagliato ad annerire una casella? Il Miur dà la possibilità di correggere una sola volta la risposta eventualmente già data a un quesito, annerendo la risposta che si considera sbagliata e segnando con una X la risposta che si ritiene giusta. In ogni caso, è importante che alla fine sia visibile una sola X tra le cinque opzioni di risposta previste.

Per approfondire:

Test Medicina 2017: cosa portare

Controlla bene di avere tutto quello che ti serve per il test di Medicina 2017 e di lasciare a casa (o fuori dall’aula) il materiale vietato se vuoi evitare di essere espulso o di non potere sostenere la prova! Hai dubbi su cosa devi/puoi portare? Anche in questo caso è il Miur a fare le regole.

È obbligatorio portare:

  • Un documento d’identità valido
  • Ricevuta del pagamento del bolletino dell’iscrizione al test
  • Ricevuta dell’iscrizione.

È possibile portare:

  • orologio semplice (non smart watch)
  • bottiglia d’acqua/meranda
  • penna a sfera di colore nero (una è comunque data a ogni candidato in sede d’esame).

Ogni dispositivo elettronico, quaderni, appunti, libri e altri materiali scolastici, bigliettini, manuali, tavole periodiche sono vietati.

Per approfondire:

Test Medicina 2017: come funziona la graduatoria e quando esce

Una volta sostenuto il test d’ingresso 2017, inizierà il conto alla rovescia per la graduatoria nazionale: solo allora saprai con certezza se hai ottenuto un posto disponibile a Medicina e Chirurgia o se devi attendere gli scorrimenti. Il Miur pubblicherà la graduatoria il 3 ottobre 2017 e potrai visualizzarla sulla tua pagina privata sul sito Universitaly. Vedrai quindi il tuo punteggio, la tua posizione in graduatoria e la dicitura “assegnato”, “prenotato” o “idoneo”. Nel primo caso: complimenti! Hai ottenuto un posto disponibile nell’università da te scelta come prima preferenza quindi avrai 4 giorni a disposizione per immatricolarti, pena l’esclusione dalla graduatoria. Nel caso tu risulti “prenotato”, invece, hai ottenuto un posto disponibile a Medicina, ma in un ateneo non di tua prima scelta; in questo caso hai due opzioni: iscriverti entro 4 giorni nell’università assegnata o attendere gli scorrimenti di graduatoria dando conferma di interesse all’immatricolazione. Nell’ultimo caso, invece, dovrai attendere gli scorrimenti di graduatoria per sperare di ricevere un posto disponibile a Medicina.

Non perdere:

Test Medicina 2017: quando escono i risultati

La buona notizia è che non dovrai attendere fino al 3 ottobre per conoscere i risultati: il Miur pubblicherà le soluzioni qualche ora dopo la fine della prova e poi i risultati di ogni candidato il 29 settembre sulla tua pagina personale di Universitaly. In questo modo ti renderai conto del tuo punteggio: nel caso tu abbia ottenuto meno di 20 punti, dovrai abbadonare l’idea di iscriverti a Medicina per quest’anno, e dovrai ripiegare su una facoltà alternativa o considerare l’idea di iscriverti a Medicina all’estero. Se hai ottenuto più di 20 punti, invece, dovrai aspettare la pubblicazione della graduatoria; tuttavia puoi già renderti conto di quante possibilità avrai.

Test Medicina 2017: le università difficili e punteggio minimo per entrare

20 punti sono necessari per entrare in graduatoria, ma non garantiscono un posto disponibile in quanto il numero di candidati che raggiungono questo punteggio sono di solito più numerosi dei posti disponibili. In base alla difficoltà della prova, del numero dei candidati e dei posti disponibili il punteggio minimo per entrare effettivamente a Medicina varia di anno in anno: lo scorso anno era, ad esempio, di 63,6 punti. Noi ti aggiorneremo con i punteggi richiesti quest’anno non appena lo sapremo. Inoltre, a seconda dei posti disponibili e delle domande, anche entrare in un determinato ateneo può essere più o meno difficile.

Vuoi sapere quali sono gli atenei dove è più difficile entrare? Leggi:

Alice Giusti
Aspirante Jane Austen sin dalla tenera età, vivo con la valigia sempre pronta. Oggi Londra, domani Parigi, viaggio fisicamente o con la mente, basta un po’ di buona musica, un classico o una serie tv storica per farmi sognare. Appassionata di tutto ciò che è British, per vivere scrivo e mi piace talmente tanto che alla fine, mi sa, scrivo per vivere.
Leggi altri articoli in News Test d'Ingresso Test d'Ingresso