Condividi
Domande Test Veterinaria 2018: cosa studiare e gli argomenti principali
Condividi su

Domande Test Veterinaria 2018: cosa studiare e gli argomenti principali

Di Isabelle Giacometti
pubblicato il 20 luglio

Su quali materie sono le domande del Test 2018 di Veterinaria? Gli argomenti da sapere e cosa studiare per entrare in graduatoria.

Domande Test Veterinaria 2018: cosa studiare e gli argomenti principali

Test Veterinaria 2018: quali argomenti studiare per rispondere alle domande

Il Miur ha pubblicato il bando del test di Veterinaria 2018 che si terrà in tutta Italia il 5 settembre. Trattandosi di una facoltà ad accesso programmato per entrare a Veterinaria bisogna sostenere un test d’ingresso: fare un punteggio alto è indispensabile perché, come per Medicina, Architettura e Professioni Sanitarie, il numero di posti disponibili è limitato.
Purtroppo il punteggio minimo per entrare a Veterinaria nell’a.a. 2018/2019 sarà noto solo quando uscirà la graduatoria, il che non è d’aiuto per le aspiranti matricole alle prese con le simulazioni del test d’ammissione. Per aiutarvi noi di ScuolaZoo possiamo però indicarvi quali sono gli argomenti da studiare per il Test di Veterinaria. In questo articolo trovate cosa sapere assolutamente per rispondere alle domande del Miur.

Vuoi sapere il numero di posti disponibili alla facoltà di Veterinaria per l’a.a. 2018/2019, come funzionano le iscrizioni al test d’ingresso e i migliori atenei d’Italia per questo corso di laurea?

Materie da studiare per Veterinaria: su cosa sono le domande del test 2018?

Nel bando del Test di Veterinaria 2018 il Miur ha indicato le modalità di svolgimento della prova. In esso sono indicati anche il numero e gli argomenti delle domande a cui le aspiranti matricole universitarie dovranno rispondere al test d’ammissione per aggiudicarsi uno dei posti disponibili.
I partecipanti avranno a disposizione 100 minuti per rispondere ai 60 quesiti a risposta multipla del test d’ingresso di Veterinaria 2018 che verteranno sulle seguenti materie:

  • Cultura generale e Ragionamento logico: 2 + 20 domande
  • Biologia: 16 domande
  • Chimica: 16 domande
  • Fisica e Matematica: 6 domande

Argomenti Test Veterinaria 2018: cosa sapere per il test d’ingresso

Cosa bisogna studiare per sapere rispondere alle domande del test d’ingresso?
Un consiglio che vi diamo è quello di non limitarvi ai singoli quesiti, ma di fare tante simulazioni del test di Veterinaria per vedere qual è il vostro punteggio medio e confrontarlo con il punteggio minimo degli scorsi anni.
Vediamo intanto quali sono gli argomenti principali di tutte le materie su cui verteranno i quesiti del Test di Veterinaria 2018.

Test Veterinaria 2018: domande cultura generale e quesiti ragionamento logico

Quesiti di vario tipo per testare se le aspiranti matricole della facoltà di veterinaria sono in grado di comprendere ed interpretare tramite il loro ragionamento scritti di materia scientifica, ma anche di narrativa, sia classica che contemporanea. Possono esserci anche articoli di attualità tratti da riviste o giornali.

Materie Test Veterinaria 2018: cosa sapere di Biologia

  • molecole organiche ed enzimi.
  • la cellula: struttura, funzioni, riproduzione
  • i virus.
  • bioenergetica: respirazione cellulare, fotosintesi,glicolisi,respirazione aerobica e fermentazione.
  • genetica mendeliana, classica, molecolare e umana
  • DNA e cromosomi
  • biotecnologie
  • mutazioni e teorie evolutive
  • anatomia e fisiologia degli animali e dell’uomo
  • tessuti animali
  • omeostasi

Veterinaria 2018: gli argomenti di Chimica per il test d’ingresso

  • costituzione della materia
  • struttura dell’atomo
  • tavola periodica degli elementi e proprietà
  • leggi dei gas perfetti
  • legami chimici
  • bilanciamenti, reazioni chimiche e stechiometria
  • soluzioni
  • ossidazione e riduzione
  • equilibri in soluzione acquosa
  • elementi di cinetica chimica e catalisi
  • acidi e basi
  • fondamenti di chimica inorganica
  • fondamenti di chimica organica

Domande Test Veterinaria 2018: cosa studiare di Fisica e Matematica

  • misure
  • cinematica e dinamica
  • termologia e termodinamica
  • elettrostatica ed elettrodinamica
  • probabilità e statistica
  • algebra
  • funzioni e funzioni elementari
  • insiemi numerici
  • geometria

(Crediti Immagini: Pixabay)

Isabelle Giacometti
21 anni, mille progetti e il resto della vita per realizzarli. Scrivere è diventata una passione dal primo tema in cui ho preso 'ottimo' alle elementari... da cocca della maestra a giornalista direi che è un bel salto di qualità! Adoro il rosa e l'autunno, non vivo senza caffè e senza penna. Una frase che mi rappresenta? "Omnes optimi insani sunt" ovvero "tutti i migliori sono matti", ovviamente in latino, da brava (ex) classicista. Laurea in progress.
Leggi altri articoli in News Test d'Ingresso Test d'Ingresso