Condividi
Iscrizioni scuola 2020 aperte: date, procedura video e ultime dritte per l’orientamento
Condividi su

Iscrizioni scuola 2020 aperte: date, procedura video e ultime dritte per l’orientamento

Di Alice Giusti
pubblicato il 07 gennaio

Le iscrizioni al prossimo anno scolastico sono iniziate il 7 gennaio: il video del Miur per capire come iscriversi e qualche consiglio se ancora siete indecisi sulla scelta.

Iscrizioni scuola 2020 aperte: date, procedura video e ultime dritte per l’orientamento

Iscrizioni scuola 2020-2021: dal 7 al 31 gennaio è possibile fare la domanda per l’anno scolastico successivo

È tempo di tornare a scuola dopo le vacanze di Natale e anche di scegliere l’indirizzo per il prossimo anno: le iscrizioni per l’anno scolastico 2020/2021 sono aperte da oggi, martedì 7 gennaio, e termineranno alle ore 20 del 31 gennaio. In questo periodo, è possibile iscriversi all’istituto scelto seguendo una procedura online sul portale del Miur www.iscrizioni.istruzione.it. Avete dubbi su come inviare la domanda di iscrizione? Siete nel panico perché non sapete ancora che scelta effettuare? Tranquilli che qua trovate tutte le risposte alle vostre domande.

Come funziona l’iscrizione a scuola? La procedura completa

La procedura di iscrizione alla scuola elementare, media o superiore è online (solo per la scuola d’infanzia è cartacea) e deve essere effettuata dai vostri genitori o da chi esercita la responsabilità genitoriale. Le iscrizioni avvengono sul portale del Miur Iscrizioni online e qui trovate tutte le indicazioni per inviare correttamente la domanda.

Cosa serve per iscriversi?

Per iscriversi bisogna avere:

  • le credenziali per accedere all’area riservata del portale (nome utente e password): queste possono essere le vostre credenziali SPID oppure, già dal 27 dicembre, è possibile fare la registrazione online come spiegato qui: Iscrizione scuola 2020-2021, registrazioni al via: come fare, cosa serve e link Miur
  • conoscere il codice della scuola in cui volete iscrivervi (è possibile trovarlo sull’app del Miur Scuole in chiaro se non la conoscete)

Quali sono i passaggi da compilare online per inviare la domanda di iscrizione a scuola?

Ora che avete tutto quello che serve per compilare la domanda, qui trovate i passaggi per iscriversi online:

  • Registrazione: se ancora non l’avete fatta, dovete registrarvi per ottenere le credenziali di accesso al portale Iscrizioni online.
  • Accesso al portale Iscrizioni online: una volta che avete le credenziali, inserite nome utente e password dopo avere cliccato su “Accedi al servizio” sempre sul sito iscrizioni.istruzione.it.
  • Compilare la domanda di iscrizione: una volta dentro, quindi, cliccate su “Presenta una nuova domanda di iscrizione” e inserite il codice della scuola scelto. A questo punto dovete prima inserire tutti i dati anagrafici dello studente e poi compilare una sezione con specifiche sull’istituto (in genere facoltative).
  • Inoltrare la domanda di iscrizione: ricontrollate che i dati inseriti siano corretti così come il codice della scuola e poi cliccate su “Inoltra la domanda”. Il gioco è fatto.

Cos’è e a cosa serve la conferma di iscrizione?

Una volta inviata la domanda, riceverete automaticamente una ricevuta di conferma d’invio della domanda per sapere se la procedura è andata a buon fine. Tuttavia, per sapere con certezza se la vostra domanda è stata accettata dalla scuola scelta dovrete aspettare la fine del periodo di iscrizione: dopo il 31 gennaio, infatti, la scuola di destinazione dovrà confermare l’iscrizione oppure, in caso di indisponibilità di posti, dovrà indirizzare la domanda ad altra scuola, scelta dal genitore come soluzione alternativa. Riceverete la risposta per email. Per saperne di più leggete qui:

Iscrizioni scuola 2020: cosa succede se cambio idea dopo l’invio della domanda d’iscrizione?

Una volta inviata la domanda, purtroppo, non è possibile cambiare la scuola scelta, anche se siete sempre dentro i tempi del 31 gennaio. Impossibile cambiare? Certo che no: dovrete però contattare direttamente la scuola a cui vi siete iscritti che potrà restituirvela per modificarla.

Orientamento scolastico: cosa fare se sei ancora indeciso?

Visto quindi la necessità di scegliere, cosa fare se siete ancora indecisi sulla scelta della scuola da frequentare il prossimo anno? Vi conviene mettervi seduti, prendere un quaderno e segnarvi pro e contro delle scuole che vi interessano per avere uno schema chiaro di quella che ha più punti a favore rispondendo a queste domande:

  • Quali materie di questo istituto mi piacciono?
  • Quali e quante sono gli argomenti che mi appassionano di più e vorrei studiare in questa scuola?
  • Quante ore di studio servono più o meno in questa scuola e quanto sono disposta/o io a studiare ogni giorno?
  • Quali sono i consigli dei prof e dei miei genitori?

Una volta messe  a terra queste idee, però, vi manca una valutazione finale ed è quella dettata dal cuore: sembra banale, ma alla fine, scegliete la scuola alla quale vi sentite più affini che, dentro di voi, sapete voler prediligere. In caso non vi piaccia, in ogni caso, potrete sempre cambiare.

Se vi può aiutare, potete fare qui il nostro test di orientamento per la scuola superiore e trovare tutto l’elenco delle scuole con i vari programmi di studio:

(Foto Credits: Miur Iscrizioni Online)

Alice Giusti
Aspirante Jane Austen sin dalla tenera età, vivo con la valigia sempre pronta. Oggi Londra, domani Parigi, viaggio fisicamente o con la mente, basta un po’ di buona musica, un classico o una serie tv storica per farmi sognare. Appassionata di tutto ciò che è British, per vivere scrivo e mi piace talmente tanto che alla fine, mi sa, scrivo per vivere.
Leggi altri articoli in News Scuola